Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[MT135] - TEORIE DEL NURSING E PIANIFICAZIONE ASSISTENZIALETHEORIES OF NURSING AND CARE PLANNING
Tiziana Traini
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [MT02] Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) First Cycle Degree (3 years) - [MT02] Nursing
Anno di corsoDegree programme year : 1 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2020-2021
Anno regolamentoAnno regolamento: 2020-2021
Obbligatorio
Crediti: 3
Ore di lezioneTeaching hours: 36
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: MED/45 - SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE
Sede City ASCOLI PICENO

Corso integrato

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Conoscenza dei Concetti fondamentali della filosofia, della teoretica infermieristica, del metodo scientifico del problem solving, del processo di nursing, degli strumenti di pianificazione e documentazione dell’assistenza.

Knowledge of the fundamental concepts of philosophy, nursing theory, the scientific method of problem solving, the nursing process, planning tools and assistance documentation.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Il corso prevede 36 ore di lezioni di didattica frontale, interattive ed esercitazioni di pianificazione assistenziale
Esercitazioni: Sono previste esercitazioni d’aula sulla declinazione degli argomenti del programma di Teorie del Nursing e pianificazione assistenziale.Attività di laboratorio. In ordine al modulo di Teorie del Nursing e pianificazione assistenziale, sono previste dopo le lezioni frontali almeno 5 ore a studente di un laboratorio condotto dalla Docente sulla prima fase della pianificazione assistenziale (accertamento).In ordine al modulo di Infermieristica Clinica di Base, sono previste almeno 8,30 ore a studente suddivise in 4 laboratori condotti dai Tutor di Polo Didattico del C.d.S.: cura della persona allettata, mobilizzazione, rilevazione parametri vitali, clistere.

The course includes 36 hours of lessons in frontal teaching, interactive and assistance planning exercises
Tutorials: Classroom exercises on the declination of the topics of the Nursing Theory program and care planning are provided. Laboratory activities. With regard to the Nursing Theory module and care planning, at least 5 hours a lecturer's workshop will be held by the Lecturer on the first phase of care planning (assessment). In order to form the Basic Clinical Nursing module, at least 8,30 hours per student divided into 4 laboratories conducted by the Teaching Center Tutor of the CdS: care of the lured person, mobilization, vital signs, enema.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Descrivere i modelli concettuali delle teoriche studiate durante il corso focalizzando le differenze e   saperli applicare nella  predisposizione della documentazione infermieristica;revisionare gli elementi che compongono la pianificazione dell’assistenza;individuare gli elementi che caratterizzano la diagnosi infermieristica  ed elaborare una diagnosi infermieristica;descrivere i criteri per la valutazione dell’assistenza erogata.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Saper  utilizzare le tassonomie NANDA, e la classificazione delle diagnosi infermieristiche, i NIC e NOC per l’elaborazione e lo sviluppo delle diagnosi infermieristiche, dei risultati attesi, degli interventi assistenziali e degli indicatori di processo;scrivere correttamente gli obiettivi assistenziali;Il Corso integrato  sviluppa la capacità di attuazione e valutazione delle procedure infermieristiche di base, nell'attuazione delle regole di assistenza e di sicurezza dell'assistito e dell'operatore. Abilita lo studente alla pianificazione assistenziale anche grazie all’utilizzo degli strumenti di pianificazione infermieristica. Rende lo studente capace di adottare comportamenti idonei propri della professione.


Competenze trasversali.

Riconoscere le priorità assistenziali ed applicare il processo di nursingImpiegare le conoscenze e competenze apprese nei moduli del corso integrato;Trasferire le conoscenze apprese nelle abilità pratiche (skills); Il corso fornisce strumenti di apprendimento all’ autonomia decisionale riferita ai processi assistenziali, all’ acquisizione e lettura critica della documentazione assistenziale, basata sulla normativa vigente e sulle evidenze scientifiche.


Knowledge and Understanding.

Describe the conceptual models of the theorems studied during the course focusing the differences and know how to apply them in the preparation of nursing documentation, review the elements that make up care planning, identify the elements that characterize nursing diagnosis and develop a nursing diagnosis, describe the criteria for the evaluation of the assistance provided.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

Knowing how to use NANDA taxonomies, and the classification of nursing diagnoses, NICs and NOCs for the elaboration and development of nursing diagnoses, expected results, care interventions and process indicators, writing care objectives correctly, the integrated course develops the ability to implement and evaluate basic nursing procedures, in implementing the assistance and safety rules of the patient and the operator. It enables the student to provide care planning thanks to the use of nursing planning tools. It makes the student capable of adopting appropriate behaviors typical of the profession.


Transversal Skills.

Recognizing care priorities and applying the nursing process Employing the knowledge and skills learned in the modules of the integrated course; Transferring the knowledge learned in practical skills (skills); The course provides learning tools for decisional autonomy referring to welfare processes, to the acquisition and critical reading of assistance documentation, based on current legislation and scientific evidence.



PROGRAMMA PROGRAM

Le tappe fondamentali di evoluzione della conoscenza infermieristica e filosofia del nursing; la disciplina infermieristica: criteri generali per definirla. Teorie dei bisogni, BISOGNI DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA e problemi assistenziali. Concetti del metaparadigma del nursing: uomo, salute/malattia, assistenza infermieristica, ambiente. Concetto di modello e teoria dell’assistenza. Principali Teorie/modelli infermieristici: approfondimento di alcuni modelli/teoria. Pensiero critico, problem solving e decision making.Processo di Nursing: definizione e significato, la costruzione degli obiettivi generali e specifici, metodologia ed applicazione; la costruzione di indicatori ed i loro utilizzo in assistenza di base; la definizione del problema nel processo di nursing; la pianificazione, progettazione ed attuazione; la verifica e valutazione come fase finale.Problemi collaborativi: cenni. Tassonomia diagnostica secondo NANDA, NOC e NIC. Strumenti di pianificazione e documentazione dell’assistenza erogata (cartella infermieristica e documentazione clinica, protocollo, procedure, linee-guida, profili assistenziali) e Modelli Organizzativi dell’Assistenza Infermieristica

The fundamental stages in the evolution of nursing knowledge and nursing philosophy; nursing discipline: general criteria for defining it. Theories of needs, NEEDS OF NURSING ASSISTANCE and welfare problems. Concepts of nursing metaparadigma: man, health / disease, nursing care, environment. Model and assistance theory concept. Main nursing theories / models: in-depth study of some models / theory. Critical thinking, problem solving and decision making. Nursing process: definition and meaning, the construction of general and specific objectives, methodology and application; the construction of indicators and their use in basic assistance; the definition of the problem in the nursing process; planning, planning and implementation; verification and evaluation as a final phase. Collaborative problems: outline. Diagnostic taxonomy according to NANDA, NOC and NIC. Tools for planning and documentation of the assistance provided (nursing portfolio and clinical documentation, protocol, procedures, guidelines, care profiles) and Organizational Models of Nursing Assistance


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

La modalità di valutazione dell’apprendimento viene espressa in trentesimi


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nella misurazione dell'apprendimento ad ogni risposta viene attribuito un valore da 1 a 5 in base agli indicatori: estensione della conoscenza scientifica e processuale, profondità della comprensione, abilità di individuare le variabili di applicazione delle conoscenze acquisite, capacità di valutazione dei diversi problemi/bisogni assistenziali ed alterazione del modelli funzionali, corretta presa di decisione riguardo agli interventi di nursing, capacità espositiva e di argomentazione, adozione di un linguaggio scientifico appropriato.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Nella misurazione dell'apprendimento ad ogni risposta viene attribuito un valore da 1 a 5 in base agli indicatori


Criteri di attribuzione del voto finale.

La valutazione dell’apprendimento è considerata sufficiente quando raggiunge la votazione finale di 18/30.La valutazione dell’apprendimento è considerata ottima quando raggiunge la votazione finale di 30/30.


Learning Evaluation Methods.

The learning evaluation method is expressed in thirtieths


Learning Evaluation Criteria.

In the measurement of learning, each response is assigned a value from 1 to 5 based on the indicators: extension of scientific and procedural knowledge, depth of understanding, ability to identify the variables of application of the acquired knowledge, ability to evaluate different problems / assistance needs and alteration of the functional models, correct decision making regarding nursing interventions, exhibition and argumentation skills, adoption of an appropriate scientific language.


Learning Measurement Criteria.

In the measurement of learning, each response is assigned a value from 1 to 5 based on the indicators


Final Mark Allocation Criteria.

The evaluation of learning is considered sufficient when it reaches the final vote of 18/30. The evaluation of learning is considered excellent when it reaches the final grade of 30/30.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Titolo: LA TEORIA DEL NURSING UTILIZZAZIONE E APPLICAZIONE; M.R. Alligood, A.M.Tomey ; 3^ed., McGraw Hill, 2007
Titolo: PROCESSO INFERMIERISTICO E PENSIERO CRITICO; Judith M. Wilkinson; 3^ ed, CEA, 2015
Titolo: DIAGNOSI INFERMIERISTICHE CON NOC E NIC, Judith M. Wilkinson, 2^ ed, CEA, 2017 Titolo: COLLEGAMENTI NANDA I con  NOC e NIC. Sostenere il ragionamento clinico e la qualità dell’assistenza; M.Johnson; 2 Ed, CEA, 2014 Titolo: DIAGNOSI INFERMIERISTICHE DEFINIZIONI E CLASSIFICAZIONI 2015-2017; Herdman, Kamitsuru; CEA 2015
Titolo: DIAGNOSI INFERMIERISTICHE PROCESSO E APPLICAZIONI; M. Gordon; CEA, 2013 Titolo: DIAGNOSI INFERMIERISTICHE APPLICAZIONE ALLA PRATICA CLINICA; Carpenito  Moyet; 6 ed, CEA 2015 Titolo: Classificazione NOC dei risultati infermieristici. Misurazione dei risultati di salute. CEA 2013
Titolo: Classificazione NIC DEGLI INTERVENTI infermieristici. CEA 2013 Titolo: Il pensiero critico nell'Assistenza Infermieristica; CASI CLINICI CON NANDA-I, NOC E NIC, M. Lunney, CEA, 2010

Titolo: LA TEORIA DEL NURSING UTILIZZAZIONE E APPLICAZIONE; M.R. Alligood, A.M.Tomey ; 3^ed., McGraw Hill, 2007
Titolo: PROCESSO INFERMIERISTICO E PENSIERO CRITICO; Judith M. Wilkinson; 3^ ed, CEA, 2015
Titolo: DIAGNOSI INFERMIERISTICHE CON NOC E NIC, Judith M. Wilkinson, 2^ ed, CEA, 2017 Titolo: COLLEGAMENTI NANDA I con  NOC e NIC. Sostenere il ragionamento clinico e la qualità dell’assistenza; M.Johnson; 2 Ed, CEA, 2014 Titolo: DIAGNOSI INFERMIERISTICHE DEFINIZIONI E CLASSIFICAZIONI 2015-2017; Herdman, Kamitsuru; CEA 2015
Titolo: DIAGNOSI INFERMIERISTICHE PROCESSO E APPLICAZIONI; M. Gordon; CEA, 2013 Titolo: DIAGNOSI INFERMIERISTICHE APPLICAZIONE ALLA PRATICA CLINICA; Carpenito  Moyet; 6 ed, CEA 2015 Titolo: Classificazione NOC dei risultati infermieristici. Misurazione dei risultati di salute. CEA 2013
Titolo: Classificazione NIC DEGLI INTERVENTI infermieristici. CEA 2013 Titolo: Il pensiero critico nell'Assistenza Infermieristica; CASI CLINICI CON NANDA-I, NOC E NIC, M. Lunney, CEA, 2010


E-LEARNING E-LEARNING

https://lms.univpm.it/course/view.php?id=1512


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2020-2021
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2020-2021

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427