Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[MT175] - INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALEMENTAL HEALTH NURSING [Componente Fittizio B]
SILVIA GIACOMELLI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [MT02] Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) First Cycle Degree (3 years) - [MT02] Nursing
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2020-2021
Anno regolamentoAnno regolamento: 2018-2019
Obbligatorio
Crediti: 2
Ore di lezioneTeaching hours: 24
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: MED/45 - SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE

Corso integrato

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Nozioni di base del processo clinico - assistenziale


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

ORALE


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Il corso integrato permette agli studenti di acquisire le conoscenze fondamentali di aspetti scientifici, etici, normativo-strutturali ed infermieristico-assistenziali riferibili all’area dell’emergenza-urgenza dei pazienti critici, psichiatrici, della salute mentale e delle dipendenze patologiche, aspetti organizzativi e gestionali della professione infermieristica nonchè aspetti di metodologia della ricerca con particolare attenzione al processo di ricerca e ai risultati basati sulle evidenze.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Il corso integrato abilita lo studente alla pianificazione assistenziale e alla attuazione e valutazione di interventi di nursing riferiti a persona assistita con problemi di salute in ambito critico e psichiatrico. Rende lo studente capace di: valutare, monitorare, pianificare, attivare interventi necessari per gestire le situazioni acute e/o critiche e per la gestione dell’emergenza-urgenza intra ed extraospedaliera; lo rende capace di: adottare comportamenti idonei alle competenze professionali, per pianificare l'assistenza sulla base del processo di nursing secondo la tassonomia NANDA – NOC – NIC in relazione ai principali disturbi in ambito psichiatrico


Competenze trasversali.

Il corso fornisce stimoli relativi alla ricerca individuale, all'apprendimento in autonomia decisionale riferita a processi assistenziali, alla acquisizione, lettura e valutazione critica di documentazione basata su normativa e su evidenze scientifiche. Sono funzionali al modulo nozioni di base di inglese scientifico, informatica e statistica descrittiva; saper utilizzare la comunicazione e la relazione come strumento operativo per la gestione dei pazienti e parenti dei pazienti critici e psichiatrici. Saper applicare i protocolli e le procedure specifiche.


Knowledge and Understanding.

Capacity to apply Knowledge and Understanding.

Transversal Skills.


PROGRAMMA PROGRAM

• Evoluzione storica e legislativa dell'assistenza in ambito psichiatrico.
• Organizzazione dei servizi di salute mentale e per le dipendenze patologiche.
• Classificazione dei principali disturbi psichici e relativa pianificazione assistenziale.
• Ruolo e competenze dell'infermiere nell'urgenza psichiatrica: la contenzione fisica e il Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO)
• Ruolo e competenze dell'infermiere nella riabilitazione psichiatria: la comunicazione e la relazione terapeutica.
• Modelli organizzativi in psichiatria: il lavoro d'èquipe e il case management nel progetto terapeutico e riabilitativo.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L'apprendimento è valutato con modalità orale (domande per CFU in relazione ai moduli d'insegnamento) sul contenuto delle lezioni.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Lo studente dovrà essere in grado di padroneggiare per ogni domanda l’aspetto:

scientifico ed il razionale secondo evidenze aggiornate;
clinico;
organizzativo-gestionale se presente;
assistenziale infermieristico;
relazionale con l'equipe di cura.

Si tiene conto della estensione delle conoscenze acquisite, della comprensione e delle variabili di applicazione delle conoscenze, delle capacità di analisi e sintesi argomentativa, delle competenze di valutazione e di presa di decisione di situazioni clinico-assistenziali. Si tiene conto della fondatezza delle argomentazioni e del processo logico. In caso di esercizi pratici, si terrà conto dell’esattezza dello svolgimento e la descrizione del metodo utilizzato per la risoluzione degli stessi.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto finale è attribuito in trentesimi. Un esame si intende superato quando il voto è uguale o superiore a diciotto/trentesimi. E’ prevista l’assegnazione del massimo punteggio (trenta) con lode (30/lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

La media tra i voti di ogni modulo fornisce l'attribuzione del voto finale.


Learning Evaluation Methods.

Learning Evaluation Criteria.

Learning Measurement Criteria.

Final Mark Allocation Criteria.


TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Titolo: Ciambrello C., Cantelmi T. & Pasini A. (2001) Infermieristica clinica in Igiene Mentale. Milano: Casa Editrice Ambrosiana.
Titolo: Barelli P. & Spagnolli E. (2004) Nursing di salute mentale. Roma: Carrocci Faber.


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2020-2021
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2020-2021

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427