Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[MT422] - DISCIPLINE DELLO SPETTACOLOPERFORMING ARTS DISCIPLINES
SILVIA CRISPIANI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [MT08] Educazione professionale (abilitante alla professione sanitaria di Educatore professionale) First Cycle Degree (3 years) - [MT08] Professional education
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2019-2020
Anno regolamentoAnno regolamento: 2017-2018
Crediti: 2
Ore di lezioneTeaching hours: 20
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: L-ART/05 - DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO


LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Conoscenza della formazione e dei suoi ambiti teorici ed applicativi. Conoscenze circa la disabilità, le difficoltà scolastiche e il disagio in genere.

Knowledge of the training and its theoretical and applicative fields. Knowledge about disability, school difficulties and discomfort in general.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Lezioni frontali, con l'ausilio del powerpoint, sull'uso formativo del teatro, definizione, ambiti e criticità della formazione, il Teatro della crudeltà come exemplum per un teatro formativo, importanza ed utilizzo del corpo, metafora teatrale e laboratorio teatrale, ambiti teorici e pratici del fare teatro a scuola.

Frontal lessons, with the help of the powerpoint, about the educational use of the theater, definition, areas and critical aspects of the formation, the Theater of Cruelty as an exemplum for a formative theater, importance and use of the body, theatrical metaphor and theatrical laboratory, theoretical and practical fields of theater making at school.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Conoscenza degli ambiti formativi e delle loro criticità, comprensione dell'uso formativo del teatro.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Capacità di utilizzare le pratiche teatrali nell'ambito della formazione ed educazione e di sperimentare un progetto teatrale.


Competenze trasversali.

Conoscenza dell'organizzazione del contesto scolastico ad ogni ordine e grado, sapersi relazionare con soggetti in condizione di disagio ad ogni età, capacità empatica e carismatica, approccio clinico alla formazione.


Knowledge and Understanding.

Knowledge of the training areas and their critical aspects, understanding of the use of the theater.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

Ability to use theatrical practices in the field of training and education and to experiment a theatrical project.


Transversal Skills.

Knowledge of the organization of the scholastic context at every level and order, relational skills with subjects in a state of discomfort at every age, empathic and charismatic capacity, clinical approach to training.



PROGRAMMA PROGRAM

L'uso formativo del teatro, definizione, ambiti e criticità della formazione, il Teatro della crudeltà come exemplum per un teatro formativo, importanza ed utilizzo del corpo nell'esperienza teatrale, metafora teatrale e dimensioni del laboratorio teatrale, teatro come progetto scolastico, ambiti teorici e pratici del fare teatro a scuola.

The educational use of the theater, definition, areas and critical aspects of the formation, the Theater of cruelty as an exemplum for a formative theater, importance and use of the body in the theatrical experience, theatrical metaphor and dimensions of the theater workshop, theater as a school project, theoretical and practical fields of theater making at school.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

Interrogazione orale


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Appropriatezza contenutistica, terminologica e morfo-sintattica delle risposte.
Attinenza di quanto richiesto rispetto a quanto declinato durante le lezioni con aggiunta di approfondimenti personali.​​​


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

4 livelli:

a) buono = risposta completa, corretta e in termini scientifici appropriati

b) mediocre = risposta non approfondita ma circostanziata, con qualche termine appropriato e altri meno, con interruzioni o scivolamenti di grammatica e sintassi.

c) scarso = risposta largamente incompleta, con terminologia comune e non tecnica, anche con errori palesi di grammatica e sintassi.

d) nullo = nessuna risposta


Criteri di attribuzione del voto finale.

Per le risposte esatte ed esaurienti (di livello a) si arriva ad un massimo di 30, si gestisce la sommatoria e la successiva suddivisione per il numero di domande. Inoltre, in caso di approfondimenti personali attinenti agli argomenti c’è l’attribuzione della lode.


Learning Evaluation Methods.

Oral question


Learning Evaluation Criteria.

Content, terminology and morpho-syntactic appropriateness of responses.
Relevance of what is required compared to what has been declined during the lessons with the addition of personal insights.


Learning Measurement Criteria.

4 levels:

a) good = complete, correct and appropriate scientific response

b) mediocre = not detailed answer, with some appropriate term and others less, with interruptions or slips of grammar and syntax.

c) scarce = largely incomplete answer, with common and non-technical terminology, even with obvious errors in grammar and syntax.

d) null = no answer


Final Mark Allocation Criteria.

For the exact and exhaustive answers (level a) we reach a maximum of 30, we manage the summation and the subsequent subdivision by the number of questions. Furthermore, in the case of personal insights related to the topics, there is the attribution of the praise.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

- Francesco Cappa, Formazione come teatro, Raffaello Cortina Editore, Milano 2016
- Piero Crispiani, Fare teatro a scuola, Armando editore, Roma 2006

- Francesco Cappa, Formazione come teatro, Raffaello Cortina Editore, Milano 2016
- Piero Crispiani, Fare teatro a scuola, Armando editore, Roma 2006


E-LEARNING E-LEARNING

NO

NO


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2019-2020
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2019-2020

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427