Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[MT326] - EZIOPATOGENESI DELLE MALATTIEPATHOGENESIS OF DISEASES
Patrizia BAGNARELLI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [MT10] Igiene dentale (abilitante alla professione sanitaria di Igienista dentale) First Cycle Degree (3 years) - [MT10] Dental Hygiene
Anno di corsoDegree programme year : 1 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2018-2019
Obbligatorio
Crediti: 5
Ore di lezioneTeaching hours: 50


LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

Italiano

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Si rimanda ai moduli didattici afferenti al
Corso integrato

See the single modules relating to the integrated
Course


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Si rimanda ai moduli didattici afferenti al
Corso integrato

See the single modules relating to the integrated
Course


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Lo studente acquisisce le conoscenze relative a promozione della salute e le conoscenze fondamentali riguardo a microrganismi (virus, batteri e miceti); la comprensione del loro ruolo come agenti patogeni per l’uomo. Comprende quali sono le misure preventive finalizzate alla riduzione e al contenimento dei rischi per la salute dei pazienti e degli operatori nel setting odontoiatrico, e i fattori di rischio e le modalità di prevenzione delle principali patologie malattie non trasmissibili. Conosce gli elementi di base dell’epidemiologia per comprendere le prove di efficacia


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine del corso lo studente è in grado di dimostrare di essere in grado di adottare norme comportamentali idonee a contrastare la diffusione delle infezioni correlate a pratiche odontoiatriche attraverso l’individuazione dei principali microrganismi patogeni umani, le vie di trasmissione, i meccanismi di virulenza e di resistenza agli antibiotici; acquisisce le basi epidemiologiche dell’analisi dei fenomeni sanitari e prevenire l’accadimento dei rischi per i pazienti e gli operatori durante l’attività odontoiatrica mediante procedure di gestione del rischio.


Competenze trasversali.

La conoscenza delle cause di malattia nell'uomo, dell'eziopatogenesi dei processi infettivi, del complicato rapporto ospite-ambiente-parassita consentirà di migliorare sia il grado di autonomia di giudizio in generale sia la capacità di trarre conclusioni.
Lo studente sarà in grado di comunicare efficacemente con i pazienti in situazioni cliniche diverse e in differenti contesti sociali.


Knowledge and Understanding.

Aims of the course is to provide students with:
- basic knowledge about microorganisms (viruses, bacteria and mycoses) and understanding of their role as pathogenic agents for humans;
- professional competence for disease prevention and health promotion.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course the student will be able to recognize the main human pathogenic microorganisms, transmission pathways, virulence mechanisms and resistance to antibiotics; will have acquired the epidemiological bases to analyze health emergencies and will be well oriented in the services network, possessing knowledge about disease prevention and health promotion.


Transversal Skills.

Knowledge of the causes of illness in humans, the etiopathogenesis of infectious processes, and the complex host-environment-parasitic relationships will improve both the autonomy of judgment in general and the ability to draw conclusions.



PROGRAMMA PROGRAM

Si rimanda ai moduli didattici afferenti al
Corso integrato

See the single modules relating to the integrated
Course


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L'esame consiste in un compito scritto in cui sono previste per ogni modulo didattico 21 domande a risposta multipla, la prova di igiene tiene anche in considerazione il risultato delle esercitazioni di gruppo problem-based learning e giochi di ruolo tenute durante il corso e valutate con un massimo di 3 punti.
Ad ogni risposta giusta viene attribuito un punteggio di 1.5, le risposte sbagliate vengono valutate 0.
L'elaborato viene discusso con i professori laddove si ritengano necessarie spiegazioni
Il risultato è calcolato per ciascun elaborato moltiplicando per 1,5 il numero di risposte giuste.
Un risultato positivo per ciascun elaborato è compreso nel range 15-31,5 corrispondente a 10-21 risposte giuste.
L'esame è superato quando la media matematica dei voti conseguiti nei due elaborati è maggiore o uguale a 18.
La lode viene attribuita quando la media dei voti conseguiti nei due elaborati è maggiore di 30. In caso di risultato negativo l'esame deve essere ripetuto in toto.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nella prova scritta lo studente dovrà dimostrare di conoscere le caratteristiche di base dei principali microrganismi patogeni per l'uomo, di avere una conoscenza di base delle strategie di tutela della salute e dei metodi di prevenzione del rischio infettivo in ambiente di vita e sanitario. Sarà valutato se
lo studente è in grado di gestire in modo autonomo e consapevole le diverse problematiche legate alle strutture, procedure, ambiente e pazienti che saranno affrontate nel corso delle lezioni


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto finale è attribuito in trentesimi. L'esame è superato quando il voto è maggiore o uguale a 18.
Per l’attribuzione del voto finale si tiene conto del risultato delle esercitazioni e dei giochi di ruolo valutati fino ad un massimo di 3 punti.
E' prevista l'assegnazione del massimo dei voti con lode (30 e lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

Il voto finale corrisponde alla media matematica dei voti conseguiti nei due elaborati e tiene conto dell'esercitazione di Igiene. La lode viene attribuita quando il punteggio ottenuto dalla
precedente operazione superi il valore di 30


Learning Evaluation Methods.

Final exam is a multiple choice test with 21 multiple choice questions for each unit. Hygiene examination also takes into consideration the result of the group problem-based learning exercises and role-playing games held during the course and evaluated with a maximum of 3 points.
Each correct answer is assigned a score of 1.5, the wrong answers are evaluated 0.
Final mark is given for each test by multiplying number of correct answers for 1.5.
The exam is passed when the average of the two marks is 18 or greater.
Honors are given when the final avereged mark is greater than 30.


Learning Evaluation Criteria.

The student will be evaluated according to the
knowledge of the topics in the program of the two
units, that is knowledge of main pathogenic
microorganisms, and strategies
and methods for health protection and risk
prevention


Learning Measurement Criteria.

The final mark is awarded in thirtieths. The result of Hygiene exercises is taken into account for the assignment of the final mark. The exam is passed when the rating is greater than or equal to 18. The highest marks with honors (30 cum laude) may be awarded.


Final Mark Allocation Criteria.

The Final mark is the average of three tests and takes into account the hygiene exercise.
Honors are given when the final avereged mark is greater than 30.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

I libri di testo e/o il materiale per lo studio verranno consigliati dai docenti dei cinque moduli all'inizio delle lezioni

Textbooks and/or study material will be
recommended by teachers at the beginning of the
lessons


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427