Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[LS010E] - ANATOMIA TOP. ORGANOGENESI E NEUROANATOMIATOPOGRAPHIC ANATOMY, ORGANOGENESIS AND NEUROANATOMY
Saverio CINTI  (Crediti: 4  Ore di lezioneTeaching hours: 48)
Antonio GIORDANO  (Crediti: 4  Ore di lezioneTeaching hours: 48)
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea Magistrale Ciclo Unico 6 anni - [MU01] MEDICINA E CHIRURGIA Single-cycle Degree - [MU01] MEDICINE AND SURGERY
Anno di corsoDegree programme year : 2 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2020-2021
Anno regolamentoAnno regolamento: 2019-2020
Obbligatorio
Crediti: 8
Ore di lezioneTeaching hours: 96
TipologiaType: A - Base
Settore disciplinareAcademic discipline: BIO/16 - ANATOMIA UMANA


LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Conoscenza della biologia delle cellule eucariote e delle caratteristiche fondamentali dei tessuti dei mammiferi.

Knowledge of the biology of the eukaryotic cell, and of the basic features of the mammalian tissues.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Il corso verrà erogato mediante lezioni frontali con l’ausilio di disegni alla lavagna e di proiezione di diapositive in formato powerpoint. Gli argomenti di anatomia topografica verranno anche illustrati mediante proiezione e commento da parte del docente di filmati di dissezione su cadavere.

The course will be held orally, with the help of drawings on the blackboard and of presentations in powerpoint format. Some topics of topographic anatomy will also be illustrated by projecting and commenting dissection videos from corpse bodies.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Al termine del corso lo studente deve conoscere la logica organizzativa anatomica, sia a livello macroscopico che microscopico ed ultrastrutturale, degli organi e degli apparati del corpo umano, al fine di poterne comprendere, nei corsi successivi, la logica funzionale. Inoltre, deve essere in grado di interpretare l’anatomia umana nel cadavere e di trovare i principali siti di repere nel vivente. Il corso di anatomia è anche volto a consentire il riconoscimento delle principali strutture anatomiche nelle immagini diagnostiche di più ampio utilizzo clinico.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Il fine principale dell’insegnamento dell’anatomia umana è quello di consentire la comprensione della logica anatomica (logica organizzativa al fine funzionale) sottesa nella organizzazione macroscopica, microscopica ed ultrastrutturale di ogni organo e apparato dell’organismo umano. Tale bagaglio di conoscenze è essenziale ai fini propedeutici culturali e clinici per un medico chirurgo.


Competenze trasversali.

Lo studio dell’anatomia del corpo umano mette a frutto le conoscenze acquisite dallo studente nei precedenti insegnamenti di biochimica, biologia e istologia e, al tempo stesso, si pone come base culturale irrinunciabile per la comprensione dei processi fisiologici e fisiopatologici dell’organismo umano, che saranno oggetto di studi futuri. E’ quindi una disciplina fondamentale per la completa formazione culturale e clinica del medico.


Knowledge and Understanding.

At the end of the course, the students must know the anatomical organization of the organs and systems of the human body, from the macroscopic to the microscopic and ultrastructural levels, in order to be able to understand, in the following courses, their functional properties. In addition to this, students must be able to interpret human anatomy in the corpse body and find the main anatomical landmarks in the living body. The anatomy course is also designed to allow the recognition of the major anatomical structures in diagnostic images of wider clinical use.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

The main purpose of the anatomy course is to enable students understanding the macroscopic, microscopic and ultrastructural organization of each organ and system of the human body, in order to correlate its morphological organization with the functional outcomes. Such a knowledge is essential for the cultural preparation of medical doctors.


Transversal Skills.

The study of the anatomy of the human body gather together previously acquired biochemical, biological and histological notions, and at the same time forms a cultural basis essential for the understanding of the physiological and pathophysiological processes of the human body, that will be treated in future courses.



PROGRAMMA PROGRAM

Concetti generali di anatomia descrittiva, topografica e sistematica. Approfondimenti della logica organizzativa al fine funzionale (logica anatomica) sottesa nell’organizzazione anatomica di ogni struttura che compone gli organi umani, gli apparati e l’organismo nel suo insieme. Particolare enfasi verrà data a quegli aspetti anatomici e topografici che oltre ad essere necessari per le interpretazioni funzionali hanno anche dirette conseguenze sul piano fisiopatologico e clinico, quali, ad esempio, organizzazione anatomo-funzionale delle sierose e proiezioni truncali degli organi, con riferimento ai punti di repere clinici. Principali aspetti di anatomia topografica e clinica di testa, collo, torace, addome e pelvi.
E’ necessario conoscere gli aspetti fondamentali dell’organogenesi con particolare attenzione rivolta a: corda dorsale; archi branchiali; sviluppo prenatale del cuore, circolazione fetale e modifiche cardio-circolatorie alla nascita; ipofisi; tiroide; cavità del corpo e diaframma; derivati dell’intestino primitivo; apparato respiratorio; apparato urogenitale; sistema nervoso (induzione neurale, tubo neurale, creste neurali, stadio a tre e cinque vescicole, retina).
Per quanto riguarda il sistema nervoso è necessario conoscere: l’organizzazione anatomo-funzionale della sostanza grigia e della sostanza bianca del nevrasse, dei nervi spinali e dei nervi cranici. I plessi spinali e loro rami terminali, con decorso e funzione. Caratteristiche anatomo-funzionali dei rami collaterali dei plessi. Per quanto riguarda i nervi cranici: origine apparente e reale, decorso e funzione. Apparato della vista, dell’udito e vestibolare. Organizzazione generale e specifica del sistema nervoso vegetativo (orto- e parasimpatico). Sistema nervoso enterico. Anatomia funzionale del midollo spinale, tronco, cervelletto, diencefalo e telencefalo. Sistema limbico. Meningi e liquor. Topografia clinica del nevrasse. Vascolarizzazione di encefalo e midollo spinale. Aspetti topografici delle principali vie sensitive e motorie.

General concepts of descriptive, topographical and systematic human anatomy and general considerations on some functional and pathological correlates. Main aspects of topographical and clinical anatomy of head, neck, chest, abdomen and pelvis.
Knowledge of the basic aspects of organogenesis of dorsal rope, branchial system, prenatal development of hearth, fetal blood circulation, cardiovascular modifications after birth, hypophysis, thyroid gland, diaphragm muscle, primitive gut and derivatives, respiratory apparatus, urogenital tracts, development of the nervous system (neural induction, neurulation, neural crest formation, vesicles, retina).
Concerning the anatomy of the nervous system, it is necessary to know: the functional anatomical organization of the grey matter and the white matter of the central nervous system (spinal cord and brain); the formation of the spinal and cranial nerves; spinal plexuses with their collateral and terminal branches; origin, course and function of the cranial nerves. Visual, auditory and vestibular apparatuses. Functional anatomy of the vegetative nervous system (sympathetic and parasympathetic divisions). The enteric nervous system. Functional anatomy of the spinal cord, brainstem, cerebellum, diencephalon and telencephalon. Meninges and the cerebrospinal fluid. Arteries and veins of the brain and spinal cord. The main sensitive and motor pathways with a topographical approach.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

Questo modulo prevede una prova orale finale. Lo studente che supera la prova scritta (massimo 12 errori) ha diritto a scegliere se fare subito l’orale per questo modulo o rimandare l’esame orale all’appello immediatamente successivo. Non è consentito rimandare la prova orale oltre l’appello successivo. La prova orale verte su tutto il programma di anatomia ed implica anche l’osservazione, la discussione ed il riconoscimento al microscopio ottico di preparati istologici dei principali organi del corpo umano. WEB Links
http://www.med.univpm.it/Page_0.htm
http://193.205.134.26/pagine/docenti/index.html


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

La valutazione si basa sulla capacità dello studente di descrivere un organo in modo ordinato, corretto ed organico e di coglierne gli aspetti macroscopici e microscopici che ne caratterizzano la funzione, nonché i rapporti topografici con gli organi e le strutture anatomiche adiacenti.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

L’apprendimento viene misurato in base alla completezza e chiarezza espositiva, alla capacità di fare collegamenti di natura anatomo-funzionale, dimostrando la capacità di correlare l’anatomia macroscopica e microscopica di un determinato organo con la vascolarizzazione, l’innervazione ed i principi organogenetici che possono spiegare le caratteristiche morfologiche di quella determinata struttura a sviluppo completato.


Criteri di attribuzione del voto finale.

Il voto finale è espresso in trentesimi ed è il risultato del raggiungimento di un’ampia sufficienza nella valutazione dell’apprendimento. Un certo peso viene anche attribuito alla capacità espositiva e nell’affrontare una situazione emotivamente impegnativa.


Learning Evaluation Methods.

Final oral valutation. The student who passes the written test (maximum 12 mistakes) has the right to choose whether to take the oral exam in the present appeal or to postpone it at the next appeal. It is not possible to postpone the oral examination beyond the next call. The oral exam focuses on the entire anatomy program and includes also the observation, discussion and recognition of histological preparations from organs of the human body with the optical microscope. WEB Links
http://www.med.univpm.it/Page_0.htm
http://193.205.134.26/pagine/docenti/index.html


Learning Evaluation Criteria.

The assessment of the exam is based on the student's ability to describe an organ in an orderly, correct and organic way, and to capture the macroscopic and microscopic aspects that characterize its function, as well as the topographical relationships with adjacent organs and anatomical structures.


Learning Measurement Criteria.

Learning measurement is carried out on the basis of the competence shown by the student according to the evaluation criteria indicated above. The completeness and clarity of the exposure affects the final vote.


Final Mark Allocation Criteria.

The final mark is the result of reaching a broad enough assessment of learning. It is also taken into consideration the way by which the student exposes the topics, and its ability to deal with an emotionally challenging situation.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

• Titolo: Trattato di Anatomia Umana
• Autore: AA.VV.
• Casa Editrice: Edi-Ermes

• Titolo: Atlante di Anatomia Umana
• Autore: Anastasi, Tacchetti
• Casa Editrice: Edi Ermes

• Titolo: Atlante di Anatomia Umana
• Autore: Netter F.H.
• Casa Editrice: Masson

• Title: Trattato di Anatomia Umana
• Author: AA.VV.
• Publisher: Edi-Ermes

• Title: Atlante di Anatomia Umana
• Author: Anastasi, Tacchetti
• Publisher: Edi Ermes

• Title: Atlante di Anatomia Umana
• Author: Netter F.H.
• Publisher: Masson


E-LEARNING E-LEARNING

No

No


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2020-2021
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2020-2021

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427