Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[MT418] - ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARI E SOCIO-SANITARIHEALTH AND SOCIAL-HEALTH SERVICES ORGANIZATION
Francesco DI STANISLAO
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [MT08] Educazione professionale (abilitante alla professione sanitaria di Educatore professionale) First Cycle Degree (3 years) - [MT08] Professional education
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2019-2020
Anno regolamentoAnno regolamento: 2017-2018
Crediti: 4
Ore di lezioneTeaching hours: 40
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: MED/42 - IGIENE GENERALE E APPLICATA


LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Aver svolto almeno una attività di tirocinio in un servizio sanitario o socio-sanitario.

Having carried out at least one internship activity in a healthcare service or in a socio-health service.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Lezioni frontali e lavoro in piccoli gruppi se numero discenti < 30

Lectures and group work if number of students <30


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Conoscenze sulla strutturazione organizzativa e sulle regole di funzionamento del Servizio Sanitario a livello nazionale e regionale .
Conoscenza del sistema di programmazione in sanità, compreso i meccanismi di finanziamento. Comprensione delle modalità di valutazione della performance dei servizi sanitari


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Comprensione dei risultati che emergono dalle valutazioni nazionali e regionali sulla qualità delle prestazioni e attività dei servizi sanitari e socio-sanitari.


Competenze trasversali.

capacità di lavorare in gruppo; capacità di comunicazione; autonomia di giudizio


Knowledge and Understanding.

Knowledge about organizational structure and operating rules of the Health Service at a national and regional level.
Knowledge about health planning systems, including funding mechanisms.
Comprehension of methods to evaluate health services performance


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

Comprehension of results emerging from national and regional evaluations of the quality of health and socio-health services.


Transversal Skills.

Ability to work in group; communication skills; autonomy of judgment



PROGRAMMA PROGRAM

LA SANITÀ PUBBLICA
I BISOGNI DI SALUTE
La Salute in Italia; Le disuguaglianze nella salute; La promozione della salute
STORIA DELL'ORDINAMENTO SANITARIO
Dall'unità d'Italia alla fine della 2a guerra mondiale; Dalla Repubblica alla nascita del Sistema Sanitario Nazionale; L’istituzione del Servizio Sanitario Nazionale (L.833/1978); La 2a Riforma Sanitaria (Decreti Lgs 502/1992 e 517/1993) La 3a Riforma Sanitaria (D. Lgs. 299/1999)
LA PROGRAMMAZIONE SANITARIA
Livelli Essenziali di Assistenza; I Piani Sanitari Nazionali; I Patti per la Salute; L’accreditamento delle strutture; Il Sistema informativo; Il Fondo Sanitario Nazionale (FSN); Il riparto del FSN tra le Regioni; il Monitoraggio dei LEA; Monitoraggio dei costi; SIVEAS; Programma Nazionale Esiti (PNE)
ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE
I° Macrolivello - Assistenza sanitaria collettiva in ambiente di vita e lavoro
I Dipartimenti di Prevenzione - Il CCM e i progetti di prevenzione nazionali
II° Macrolivello - Assistenza distrettuale
Il Sistema dell’Assistenza Primaria (Sistema delle Cure Primarie; Ospedali di comunità); Il Sistema dell’Assistenza Intermedia (Il sistema delle Cure Domiciliari; Il SIAD; gli Hospice) La tutela della non autosufficienza negli anziani; La tutela della Salute Mentale; La tutela delle Dipendenze patologiche
III° Macrolivello - Assistenza ospedaliera
L’offerta ospedaliera; Le attività ospedaliere; La funzione ospedaliera: le nuove tendenze, gli standard del DM 70
QUALITA’ DELL’ ASSISTENZA SANITARIA
Definizioni e dimensioni della qualità dell’assistenza; Gli approcci valutativi alla qualità (risorse, processo, esito); Misurare la qualità: Gli indicatori (Caratteristiche di una misura, caratteristiche intrinseche ed estrinseche di un indicatore, gli standard); Qualità tecnica: (Linee guida, EMB, Audit Clinico); Qualità organizzativa (Modello sistemico e congruenze organizzative; il benessere degli operatori ); Qualità percepita (soddisfazione dei pazienti e dei cittadini)

PUBLIC HEALTH
HEALTH NEEDS
Health in Italy; Disequity in health; health promotion
HISTORY OF THE HEALTH CARE SERVICES ORGANIZATION
From the unification of Italy to the end of the 2nd world war; From the Republic to the birth of the National Health System; The establishment of the National Health Service (L. 833/1978); The 2nd Health Reform (D.Lgs 502/1992 and 517/1993). The 3rd Health Reform (D.Lgs 299/1999)
HEALTH PLANNING
Essential Assistance Levels; National Health Plans; Health Pacts; Accreditation of health structures; The information system; The National Health Fund (FSN); The distribution of the FSN between Regions; LEA Monitoring; Cost monitoring; SIVEAS; Outcomes National Program (PNE)
NATIONAL HEALTH SYSTEM SERVICES ORGANIZATION
1st Macrolevel - Collective health care in the living and working environment
Prevention Department - CCM and national prevention projects
2nd Macrolevel – Territorial health care
Primary health care system (Primary Care system; Community hospital); Intermediate health care system (Home Care system; SIAD; Hospice); Protection of non-self-sufficiency in the elderly; Protection of mental health; Protection of people with pathological addictions.
3th Macrolevel – Hospital Care
Hospital supply; Hospital activity; Hospital role: new trends, standards of DM 70
HEALTH CARE QUALITY
Definitions and dimentions of health care quality; quality evaluation approaches (resources, process, outcome); Quality measures: indicators (Features of a measure, intrinsic and extrinsic features of an indicator, standard); Technical quality (Guidelines, EBM, Clinical Audit); Organizational quality (Systemic model and organizational effects; health professionals well-being); Perceived quality (patient satisfaction and customer satisfaction)


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L’apprendimento è valutato con modalità scritta.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nel compito sono previste domande a risposte chiuse multiple. Le risposte complessivamente sono 33.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

A ciascuna risposta esatta è attribuito il valore 1, a quelle sbagliate il valore 0. Per evitare che gli allievi segnino a caso le risposte in 2 domande vengono inserite risposte palesemente errate: nel caso vengano segnate vengono sottratti 3 punti per ognuna. L’esame è superato quando il voto finale è maggiore o uguale a 18/30


Criteri di attribuzione del voto finale.

La somma dei valori attribuiti a ciascuna risposta fornisce l’attribuzione del voto finale. L’esame è superato quando il voto finale è maggiore o uguale a 18/30. Se lo studente individua 32 o 33 risposte giuste viene attribuita la lode


Learning Evaluation Methods.

Learning is evaluated by written test.


Learning Evaluation Criteria.

The written test include 33 multiple choice questions.


Learning Measurement Criteria.

To each correct answer a score of 1 is assigned, to the wrong ones no points are given. To avoid that students randomly score answers, in 2 questions clearly wrong answers are included: in case they are marked, 3 points for each one are subtracted.


Final Mark Allocation Criteria.

The sum of the values attributed to each answer provides the attribution of the final mark. The exam is passed when the final mark is equal or greater than 18/30. If the student identifies 32 or 33 correct answers, the honour is given.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Dispensa del corso che viene resa disponibile on-line al termine delle lezioni

Lecture notes of the course, available online after the end of the lessons


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2019-2020
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2019-2020

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427