Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[3S443] - ECOTOSSICOLOGIA E VALUTAZIONE IMPATTO AMBIENTALEECOTOXICOLOGY AND ENVIRONMENTAL IMPACT ASSESSMENT
Maura BENEDETTI  (Crediti: 3  Ore di lezioneTeaching hours: 24)
Francesco REGOLI  (Crediti: 2  Ore di lezioneTeaching hours: 16)
Stefania GORBI  (Crediti: 2  Ore di lezioneTeaching hours: 16)
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [ST03] SCIENZE AMBIENTALI E PROTEZIONE CIVILE First Cycle Degree (3 years) - [ST03] ENVIRONMENTAL SCIENCES AND CIVIL PROTECTION
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2016-2017
Obbligatorio
Crediti: 7
Ore di lezioneTeaching hours: 56
TipologiaType: C - Affine/Integrativa
Settore disciplinareAcademic discipline: BIO/13 - BIOLOGIA APPLICATA

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Una buona conoscenza dei principi basilari della chimica e della biologia
generale sono requisiti importanti per seguire il corso.

Knowledge of general and organic chemistry, general and cell biology is
important requisites for this course.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Sono previste 56 ore di lezione (7 CFU), di cui 32 ore (4 CFU) di
Ecotossicologia, e 24 ore (3 CFU) di Valutazione di Impatto Ambientale.
L’attività didattica includerà sia lezioni teoriche che esercitazioni pratiche
di laboratorio didattico e informatico (almeno 1CFU). Sono previste 56 ore di lezione (7 CFU), di cui 32 ore (4 CFU) di
Ecotossicologia, e 24 ore (3 CFU) di Valutazione di Impatto Ambientale.
L’attività didattica includerà sia lezioni teoriche che esercitazioni pratiche
di laboratorio didattico e informatico (almeno 1CFU). Il materiale didattico è disponibili on-line sul moodle https://learn.univpm.it/course/index.php?categoryid=94

The course will include 56 hours of lectures (7 CFU), of which 32 hours (4
CFU) of Ecotoxicology and 24 hours (3CFU) of Environmental Impact
Assessment. The teaching activity includes both lectures and practical
lessons in didactic and computer laboratories (at least 1 CFU). The teaching materials are available online on the moodle https://learn.univpm.it/course/index.php?categoryid=94


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento permetterà agli studenti di conoscere le principali classi
di contaminanti ambientali in termini di caratteristiche chimico/fisiche,
distribuzione in matrici ambientali, bioaccumulo, biodisponibilità e
biomagnificazione; inoltre il corso permetterà agli studenti di acquisire le
conoscenze sulle più attuali modalità di applicazione di modelli di analisi
di rischio ecologico. Gli studenti impareranno ad utilizzare i principali
saggi di tossicità ai fini della caratterizzazione della qualità delle diverse
matrici ambientali, inclusi suoli, sedimenti e acque. Inoltre
apprenderanno il significato dell’utilizzo degli organismi bioindicatori e
dei biomarker. Al termine del corso lo studente avrà acquisito le
conoscenze teoriche e pratiche per definire i criteri di qualità
dell’ambiente, per valutare le relazioni tra sviluppo di processi produttivi
e tutela dell’ambiente, per utilizzare la legislazione di riferimento in
materia di valutazione di impatto ambientale.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di applicare un
approccio ecotossicologico nel monitoraggio ambientale, anche dal punto
di vista pratico grazie alle esperienze svolte in laboratorio. Lo studente
sarà quindi in grado di applicare i principali saggi di tossicità utilizzando
le specie test più adeguate e di interpretare i risultati ottenuti dai diversi
end-point analizzati. Gli studenti saranno in grado di applicare le
conoscenze acquisite attraverso l’utilizzo di opportuni modelli di analisi di
rischio ecologico, che prevedono l’integrazione ponderata di parametri
chimici e biologici. Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in
grado di applicare correttamente le procedure di Valutazione di Impatto
Ambientale (VIA) e saprà realizzare uno Studio di Impatto Ambientale
(SIA).


Competenze trasversali.

Al termine dell’insegnamento e delle esercitazioni pratiche di laboratorio
lo studente sarà in grado di manifestare autonomia di giudizio
nell’interpretazione di dati derivanti da analisi ecotossicologiche e un
aumento della capacità comunicativa derivante dal lavoro svolto in
gruppo durante le esercitazioni pratiche.


Knowledge and Understanding.

The course will allow students to learn about the major classes of
environmental contaminants in terms of chemical/physical
characteristics, distribution in environmental matrices, bioaccumulation,
bioavailability and biomagnification. Students will learn to use the main
toxicity tests for the characterization of the quality of the various
environmental matrices, including soils, sediments and water. They learn
the meaning of the use of bioindicators and biomarkers. Furthermore the
course will enable students to acquire the knowledge on the application
of analytical models of ecological risk, the theoretical and methodological
basis for the environmental standard quality assessment, to define the
complexity between development of productive activities and
environmental protection, management options and environmental
impact assessment


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

Students must be able to apply an ecotoxicological approach in
environmental monitoring, also from the practical point of view, thanks to
practice exercises performed in the laboratory. In addition, students will
be able to apply correctly the main toxicity tests using appropriate test
species and to correctly interpret the results obtained from the different
endpoints analyzed. Students will be able to apply the acquired
knowledge through the use of appropriate models of ecological risk
analysis, involving on the weighted integration of chemical and biological
parameters. At the end of the course, the student will be able to apply
criteria for the Environmental Impact Assessment procedures and to
realize an Environmental Impact Study


Transversal Skills.

At the end of the course and laboratory activities the students will be
able to demonstrate an independent judgment on the interpretation of
analytical data resulting from ecotoxicological approach; in addition the
increase in communication skills is also resulting from the group’s
activities done during laboratory attendance.



PROGRAMMA PROGRAM

Contenuti:
Principali classi di contaminanti chimici di interesse ecotossicologico e loro ripartizione nelle matrici ambientali, inclusi gli inquinanti persistenti e la diffusione globale. Fattori che influenzano biodisponibilità e tossicità dei contaminanti chimici. Bioconcentrazione, bioaccumulo e biomagnificazione.
Introduzione e scopo della tossicologia ambientale; importanza degli studi tossicologici, definizione di dose e correlazioni dose-effetto; definizione di LC50, EC50, NOEL, NOAEL, LOAL; principali caratteristiche dei test di tossicità e dei saggi biologici, scelta delle specie test e degli end-points biologici, ambiti di applicazione.
Utilizzo di organismi come bioindicatori nel monitoraggio della contaminazione ambientale e definizione di biomarkers a livello molecolare, biochimico e cellulare.
Analisi di rischio ecologico (ERA); modelli di analisi di rischio, approcci integrati Weight of Evidence (WOE): casi applicativi.
Cenni di economia dell’inquinamento, richiami alla legislazione di riferimento in materia di prevenzione e controllo dell’inquinamento ambientale. Principali strumenti dell’Europa per l’attuazione delle Politiche Ambientali. Il regolamento REACH per la Registrazione, Valutazione e Autorizzazione per le sostanze chimiche in Europa.
Valutazione di Impatto Ambientale (VIA): procedura tecnicoamministratiVa, esempi di casi studio. Definizione ed impostazione di uno Studio di Impatto Ambientale (SIA) e principali riferimenti normativi: quadro di riferimento programmatico, quadro di riferimento progettuale, quadro di riferimento ambientale. Procedura di Autorizzazione Ambientale Integrata: IPPC e AIA.
Esercitazioni di laboratorio:
Nei laboratori didattico ed informatico verranno applicate le principali metodologie analitiche in ambito ecotossicologico, presentati e applicati alcuni esempi di analisi di rischio ecologico, a consultati e discussi i documenti relativi alle procedure di VIA in corso e agli Studi di Impatto Ambientale (SIA). Al termine dell’insegnamento e delle esercitazioni pratiche di laboratorio lo studente sarà in grado di manifestare autonomia di giudizio nell’interpretazione di dati derivanti da analisi ecotossicologiche e un aumento della capacità comunicativa derivante dal lavoro svolto in gruppo durante le esercitazioni pratiche.

Main classes of chemical contaminants of ecotoxicological interest and
their distribution in the environmental matrices, including persistent
pollutants and their global spread. Factors affecting bioavailability and
toxicity of chemical contaminants. Bioconcentration, bioaccumulation and
biomagnification. Environmental toxicology; importance of toxicological
studies, definition of dose and dose-effect relationships; definition of
LC50, EC50, NOEL, NOAEL, LOAL; main features of toxicity tests and
bioassays, choice of test species, biological end-points and applications.
Use of organisms as bioindicators in environmental monitoring
contamination and definition of biomarkers at the molecular, biochemical
and cellular levels. Ecological risk assessment (ERA); models of risk
analysis, integrated Weight of Evidence approaches (WOE): case studies.
Main European legislation concerning the prevention and control of
environmental pollution. REACH regulation: Registration, Evaluation,
Authorization and Restriction of Chemical substances. Environmental
Impact Assessment (EIA): main normative guidelines, administrative and
technical procedures. The Environmental Impact Study (EIS): main
normative guidelines, definition of an environmental impact study,
alternatives and mitigations. IPPC: Integrated Pollution Prevention and
Control Directive and procedure for the Environmental Authorization (EA).
Laboratory exercises:
During practical lessons we will apply the main analytical methods used
in ecotoxicology field, some examples of ecological risk analysis, main
web sites concerning the Environmental Impact Assessment, EIA
procedures and EIS. After lessons and practical laboratory exercises the student will be able: - to express autonomy of judgment on data interpretation deriving from ecotoxicological analysis; - to increase communication capacity deriving from the group work and practical exercises.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L’esame consiste in una prova orale in cui sono previste 3 domande (programma generale ed esperienze di laboratorio). Ad
ogni domanda viene attribuito un punteggio compreso tra zero e dieci.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Durante le prova orale lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito
conoscenze di base sulle principali tematiche riguardanti l’ecotossicologia
e la valutazione di impatto ambientale.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto finale è attribuito in trentesimi. L’esame si intende superato
quando il voto è maggiore o uguale a 18. È prevista l’assegnazione del
massimo dei voti con lode (30 e lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

Il voto finale viene attribuito in funzione della congruità delle risposte alle
domande proposte dalla commissione esaminatrice.
La lode verrà attribuita quando lo studente dimostrerà piena padronanza
della materia, un uso corretto della terminologia e la capacità di fare
collegamenti, ove possibile, tra le diverse tematiche affrontate.


Learning Evaluation Methods.

The final exam consists of an oral examination in which 3 questions are
provided (general program and laboratory experiences). Each question is given a score between 0 and 10.


Learning Evaluation Criteria.

During the oral exam, the students must demonstrate that they have
acquired basic knowledge about the main issues concerning the
ecotoxicology and environmental impact assessment.


Learning Measurement Criteria.

The final mark is assigned in a scale of thirty. The exam is passed when
the score is equal or greater than 18. It is expected to be awarded the
highest marks with honors (30 cum laude).


Final Mark Allocation Criteria.

The final grade is awarded according to the answers adequacy to the
questions proposed by the examining committee.
The honors (cum laude) will be given when the students will demonstrate
full mastery of the subject, the correct use of terminology and the ability
to make connections, where it is possible, between the various topics.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Appunti di lezione
Diapositive delle tematiche svolte e letteratura scientifica indicata a
lezione.
Manuali e Linee Guida ISPRA 67/2011: “Batterie di saggi ecotossicologici
per sedimenti di acque salate e salmastre”
Manuali e Linee Guida ISPRA 88/2013: “Batterie di saggi ecotossicologici
per sedimenti e acque interne”.

Lecture notes
Slides and scientific literature suggested during the course.
Manuals and Guidelines ISPRA 67/2011: “Batterie di saggi
ecotossicologici per sedimenti di acque salate e salmastre”
Manuals and Guidelines ISPRA 88/2013: “Batterie di saggi
ecotossicologici per sedimenti e acque interne.


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427