Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[60500] - ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATOINSTITUTIONS OF PRIVATE LAW [Cognomi M-Z]
Pietro Maria PUTTI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [ET06] ECONOMIA E COMMERCIO First Cycle Degree (3 years) - [ET06] ECONOMICS AND COMMERCE
Anno di corsoDegree programme year : 1 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2019-2020
Anno regolamentoAnno regolamento: 2019-2020
Obbligatorio
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 66
TipologiaType: A - Base
Settore disciplinareAcademic discipline: IUS/01 - DIRITTO PRIVATO

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Il corso si propone di far acquisire allo studente la conoscenza dei profili fondamentali e caratterizzanti del sistema privatistico italiano. L’attenzione viene focalizzata sulle fonti del diritto e sulle principali categorie del diritto civile allo scopo di fornire gli strumenti concettuali essenziali per la comprensione delle norme giuridiche. Ulteriore obiettivo sarà quello di curare ed affinare l’utilizzo del Codice civile quale fondamentale strumento di lavoro.

The course aims to give the student the knowledge of the fundamental and characteristic profilesof the Italian private law system.Attention is focused on the sources of law and on the main onescategories of civil law in order to provide conceptual toolsessential for understanding legal norms. Another objective is to take care of and refine the use of the Civil Code such asfundamental work tool.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Gli studenti dovranno essere in grado di approfondire gli istituti principali disciplinati dal Codice civile. In particolare gli stessi dovranno dimostrare di poter approcciare con padronanza ad un testo giuridico e di aver acquisito una buona padronanza del linguaggio tecnico-giuridico nonché una conoscenza generale delle principali nozioni di base del diritto civile.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine del corso gli studenti sapranno riconoscere i principali istituti trattati, valutare attentamente le loro caratteristiche ed utilizzare tali strumenti anche a fini applicativi per verificare la possibile scelta di singole fattispecie.


Competenze trasversali.

Le attività svolte, i confronti e le discussioni, che avranno luogo durante il corso, consentiranno agli studenti di migliorare la loro autonomia, e le loro competenze sotto il profilo della comunicazione, dell'apprendimento e dell'approccio critico.


Knowledge and Understanding.

Students will need to be able to learn more about the major institutionsgoverned by the Civil Code. In particular the same will have to proveto know how to approach with mastery a legal text and to haveacquired a good command of technical and legal language as wella general knowledge of the main basic concepts of civil law.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course the students will be able to recognize the main institutions treated, carefully evaluate their characteristics and use them tool also for application purposes to verify the possible choice in individual cases.


Transversal Skills.

The activities carried out, the comparisons and the discussions, which will be made during thecourse, will allow students to improve their autonomy, andtheir skills in terms of communication, learningand the critical approach.



PROGRAMMA PROGRAM

1. Contenuti.
L’ordinamento giuridico. Le fonti del diritto. - I soggetti di diritto. - La capacità e le incapacità. - I diritti della persona nel sistema delle fonti: dalla Costituzione al Trattato di Nizza. - I diritti della personalità. Tutele. - I modelli di relazioni familiari (ambiti e tutele). - I regimi patrimoniali e le nuove regole sulla filiazione. - Il sistema delle successioni. - I beni, la tutela delle situazioni giuridiche. - Il diritto di proprietà e i diritti su cosa altrui. - Il possesso e la comunione. - La tutela della proprietà e del possesso. - Le obbligazioni, disciplina e vicende del rapporto obbligatorio. - Tipi di obbligazioni. Successione nel debito e nel credito. Garanzie patrimoniali. - L’autonomia contrattuale. Il contratto. - L’evoluzione del diritto contrattuale. - La rivoluzione delle fonti rispetto alle discipline dei contratti. - La formazione del contratto. - I requisiti del contratto. - Effetti e figure contrattuali. L'interpretazione del contratto. - L'invalidità del contratto. Nullità e annullabilità. - La risoluzione e la rescissione. - L’inadempimento e la responsabilità contrattuale. - I contratti del consumatore. - I contratti di alienazione. - I contratti di utilizzazione. - I contratti di prestazione d’opera e di servizi. 227/446 28. Le fonti non contrattuali delle obbligazioni. - I fatti illeciti e la responsabilità extracontrattuale - I regimi speciali di responsabilità. - Il risarcimento del danno extracontrattuale. - L’organizzazione dell’attività economica, l’impresa.
2. Esercitazioni:
Saranno effettuate esercitazioni durante il corso per verificare il progressivo apprendimento degli istituti.
3. Esercitazioni in campo:
Possibili visite e viaggi di istruzioni presso aziende nelle zone limitrofe.

1. Subject contents.
Legal system. Sources of law. – Legal person. – Legal capacity and incapacity. – Right of individuals: from the Constitution to the Treaty of Nice. – Personality rights. The guardianship. – The family relationship patterns. – Matrimonial regimes. – The disposal of the properties after death. – The legal goods. – The property rights. – Possesion and co-tenancy. – The guardianship of property and co-tenancy. – Law of obligations. – Types of obligations. The capital guarantees. – Contractual freedom. The contract. – Formation of a Contract. – Contract requirements. The consumer contract.
2. Exercises:
The professor will give to the students various exercises in order to verify the progressive learning of the law institutes.
3. Guided tours:
The course may provide visits and education trips.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L'esame consiste in una prova orale.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nel corso dell'esame orale gli studenti dovranno dimostrare di avere acquisto una solida conoscenza dei principali istituti e delle loro funzioni, dimostrando di aver compreso come utilizzarli ai fini di una corretta scelta.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto verrà espresso in trentesimi. Lo studente supererà l'esame se otterrà almeno 18. È prevista l’assegnazione del massimo dei voti con lode (30 e lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

La prova è orale gli studenti risponderanno a 3 domande orali e ad ogni domanda sarà attribuito un voto non superiore a 10. Gli studenti che dimostreranno una critica, analitica, approfondita ed esaustiva comprensione dei contenuti teorici e pratici del corso otterranno la lode.


Learning Evaluation Methods.

The examination consists in an oral test.


Learning Evaluation Criteria.

During the oral exam students will have to prove they havepurchase a solid knowledge of the main institutions and their functions,proving to have understood how to use them for the purposes of a correct onechoice.


Learning Measurement Criteria.

The vote will be expressed in thirtieths. The student will pass the exam if he or she gets at least 18. There is a maximum rating of 30 with praise (30 and praise).


Final Mark Allocation Criteria.

The test is oral and will take place in the interview mode. Voting sufficient requires the demonstration of a knowledge of the topics of conversation and of a proper language property. Students who will demonstrate critical and analytical skills as well as comprehensive and exhaustive understanding of the theoretical and practical content of the topics discussed will receive praise.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Codice civile aggiornato.
Qualsiasi manuale di Istituzioni di diritto privato aggiornato.

Updated Civil Manual and updated Civil Code.


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2019-2020
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2019-2020

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427