Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[51452] - PROGETTAZIONE GEOTECNICAGEOTECHNICAL DESIGN
Viviene Marianne Esther FRUZZETTI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea Magistrale - [IM02] INGEGNERIA CIVILE Master Degree (2 years) - [IM02] INGEGNERIA CIVILE
Anno di corsoDegree programme year : 1 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2019-2020
Anno regolamentoAnno regolamento: 2019-2020
Obbligatorio
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 72
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: ICAR/07 - GEOTECNICA

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

italiano

italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Conoscenza di base di Meccanica delle Terre, capacità di analisi di risultati di prove sperimentali, uso di modelli costitutivi elementari, soluzione di problemi semplici di ingegneria geotecnica.

Basic knowledge of Geotechnics including: analysis of soil laboratory testings, use of elementary constitutive models, solutions of simple problems of geotechnical engineering.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Lezioni: 54 ore
Esercitazioni: 16 ore
Laboratorio: 2 ore

Lessons: 54 hours
Practical exercises: 16 hours
Laboratory: 2 hours


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Il corso si propone di impartire agli studenti le conoscenze e le metodologie per la progettazione geotecnica delle opere di ingegneria. Dando per acquisiti nella Laurea Trienneale tutti i concetti fondamentali della Meccanica delle Terre, nel corso si esamina il comportamento meccanico delle terre naturali per la definizione del modello geotecnico di sottosuolo a fini progettuali. La caratterizzazione geotecnica di terreni naturali è affrontata sulla base di prove in situ e di laboratorio che lo studente discute ed interpreta in esercitazioni pratiche su casi reali. La progettazione ed il calcolo degli elementi costruttivi tipici della ingegneria geotecnica sono presentati con particolare riferimento agli aspetti funzionali e ad alcuni aspetti costruttivi. Il corso affronta il tema della complessità della modellazione in campo geotecnico e fornisce quelle basi utili alla definizione di un modello geotecnico rappresentativo che consenta l'analisi matematica del problema.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Obbiettivo primario del corso è quello di fornire allo studente competenze di progettazione geotecnica con finalità immediatamente operative. Particolare enfasi è attribuita all’esame della Normativa tecnica del settore, sia nazionale che europea, evidenziando le tendenze della progettazione geotecnica nel mondo professionale.


Competenze trasversali.

Il corso prevede alcune esercitazioni pratiche durante le quali gli studenti imparano a dimensionare e valutare le capacità resistenti di elementi tipici di sistemi geotecnici, anche complessi. Gli studenti presenteranno un elaborato progettuale (relazione geotecnica) per l'ammissione all'esame finale. L'elaborato può essere sviluppato in gruppo ed è incoraggiato il collegamento con analoghe attività progettuali svolte in insegnamenti affini nell'ambito dell'ingegneria civile.


Knowledge and Understanding.

The course aims at giving to the students a consistent framework for geotechnical engineering design. Taken for granted in the first cycle degree the knowledge of the basics of Soil Mechanics, lectures are dedicated to the behaviour of natural soils for the definition of the geotechnical model in practical design. Both in situ and laboratory testing are presented and discussed through examples form real cases. The design of the typical geotechnical construction components are presented with emphasis on performances and some construction aspects . The basics to define a rapresentative geotechnical model for the numerical analysis are given.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

A primarily objective of the course is to give to the student an operative knowledge of the subject, that is to this aim developed with great attention to Codes, both national and European. The modern trends of geotechnical design are highlighted.


Transversal Skills.

The course includes session of practical work in which students learn to define the dimensions and strengths of typical components of complex geotechnical system. Students will present a final geotechnical report for admission to the final exam; the report can be presented as a group work and the links with similar design activities carried out in sister courses of civil engineering are strongly encouraged.



PROGRAMMA PROGRAM

Aspetti Teorico Sperimentali: Caratteristiche Meccaniche delle Terre naturali e loro determinazione sperimentale da prove in situ e di laboratorio. Compressibilità e resistenza dei terreni; influenza della dilatanza sul comportamento a rottura, resistenze di picco, post-picco e residua, resistenza in tensioni totali. Rappresentazione delle leggi costitutive dei terreni: leggi elastico lineari e non lineari, plastico perfette e plastico incrudenti. Analisi limite. Aspetti geotecnici relativi alla progettazione. Stabilità e funzionalità delle opere. Opere di sostegno. Ancoraggi. Fondazioni dirette. Fondazioni su pali. Analisi delle condizioni di stabilità generale. Sistemi di monitoraggio. Normativa Europea e Normativa tecnica nazionale. Esercitazioni: si svolgeranno in aula delle esercitazioni pratiche sui più comuni problemi di ingegneria geotecnica. (Gli studenti possono cominciare in aula le analisi numeriche che faranno parte della relazione geotecnica che essi devono presentare e discutere all'esame finale).

Theoretical aspects: Mechanical behaviour and properties of natural soils from laboratory and in situ testings; compressibility and strength of soils; soil dilatancy and friction. Undrained shear strength. Soil constitutive laws: linear and non linear elasticity; perfect and hardening plasticity . Limit analysis. Geotechnical design. Stability and serviceability. Earth retaining structures. Anchors. Spread foundations Pile foundations. Slope stability. Codes for geotechnical design: Eurocodes and National code. Practical work: numerical examples will be assigned on the most common problems of geotechnical engineering (The students can begin, in classroom, the numerical analysis for the geotecnhical report that they must submit and discuss at the final exam).


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

Redazione di un elaborato progettuale specialistico e prova orale. Gli studenti sono chiamati a presentare una relazione geotecnica su una problematica progettuale di carattere geotecnico assegnata. La relazione, relativa ad un caso reale, comprenderà l'interpretazione delle indagini necessarie all'individuazione dei parametri di resistenza e deformabilità dei terreni, la definizione di un realistico modello geotecnico di riferimento, i risultati delle analisi numeriche svolte nel rispetto delle Norme tecniche per le costruzioni. Durante la prova orale verranno poste domande aperte su aspetti teorici, sperimentali e pratici della disciplina.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Lo studente comincerà l'esame con la discussione dell'elaborato progettuale presentato (relazione geotecnica), per poi passare alla prova orale che affronterà anche altri argomenti del corso. Viene valutata in maniera particolare la capacità mostrata dal candidato di supportare in modo esaustivo le scelte progettuali di carattere geotecnico, incluse quelle relative all'individuazione di una appropriata tecnologia costruttiva.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

La misurazione dell'apprendimento sarà effettuata con una votazione in trentesimi. Il voto finale compreso tra 0 e 30 (positivo tra 18 e 30) sarà una valutazione ponderata tra l'elaborato progettuale e la prova orale.


Criteri di attribuzione del voto finale.

Una valutazione positiva è attribuita allo studente che dimostri una conoscenza di base degli argomenti trattati, esponendoli con adeguata terminologia tecnica. La valutazione massima sarà attribuita allo studente che dimostri approfondita conoscenza degli argomenti trattati, padronanza del linguaggio tecnico, capacità di ottimizzare il progetto geotecnico e fruire efficacemente anche delle conoscenze acquisite in corsi di materie affini.


Learning Evaluation Methods.

Report of practical work and oral examination. The students are required to submit a geotechnical report on a assigned problem od geotechnical design. The report will contain an interpretation of data sets useful to make an appropriate choice of strenght parameters and soil stiffness, a realistic geotechnical model, the results of numerical analysis according to national code. The oral examination includes open questions on theorethical, experimental and pratical aspects of the discipline.


Learning Evaluation Criteria.

The student will discuss his practical work (geotechnical report), then he will give an oral examination relating to other course topics. The ability shown by the candidate to justify exhaustively the geotechnical design choices, including the selection of a appropriate costruction method, is specially valued.


Learning Measurement Criteria.

Marks are expressed out of 30. The final evaluation, expressed by a number from 0 to 30 (positive evalutation from 18 to 30) will be a ponderate average of the evaluations of practical work and oral examination.


Final Mark Allocation Criteria.

Positive evaluation: suitable knowledge of topics and proper use of technical language. Full evaluation: in depth knowledge of the course topics, mastery of technical language, ability to optimize a geotechnical design and to apply the knowledge gained in sister courses.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

1) Viggiani C. (1999)Fondazioni. Hevelius Ed. 2) Clayton et al.(2006) La spinta delle terre e le opere di sostegno" Hevelius Ed.;
3) Mancina et al. (2010)Progetti e calcoli di geotecnica con excel, Volumi 1-2, DEI 4)Norme Tecniche delle Costruzioni. 5) Articoli scientifici e documenti tecnici forniti dal docente (https://learn.univpm.it)

1) Viggiani C. (1999) Fondazioni. Hevelius Ed. 2) Clayton et al.(2006) La spinta delle terre e le opere di sostegno" Hevelius Ed.;
3) Mancina et al (2010) Progetti e calcoli di geotecnica con excel,Volumi 1-2, DEI 4)Norme Tecniche delle Costruzioni. 5) Papers and technical report provided by lecturer (https://learn.univpm.it)


E-LEARNING E-LEARNING

No

No


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2019-2020
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2019-2020

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427