Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[51172] - INFRASTRUTTURE VIARIE URBANE E METROPOLITANEURBAN AND METROPOLITAN ROAD INFRASTRUCTURES
Maurizio BOCCI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea Magistrale - [IM02] INGEGNERIA CIVILE (Curriculum: INFRASTRUTTURE) Master Degree (2 years) - [IM02] INGEGNERIA CIVILE (Curriculum: INFRASTRUTTURE)
Anno di corsoDegree programme year : 2 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2019-2020
Anno regolamentoAnno regolamento: 2018-2019
Crediti: 6
Ore di lezioneTeaching hours: 48
TipologiaType: D - A scelta dello studente
Settore disciplinareAcademic discipline: ICAR/04 - STRADE, FERROVIE E AEROPORTI

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

NESSUNO

No required


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Lezioni di Teoria, 48 ore.

Theory lessons, 48 hours.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento affronta vari aspetti delle infrastrutture viarie urbane fornendo criteri di analisi delle criticità, metodi di pianificazione e gestione,
teorie e tecniche di progettazione di specifici interventi finalizzati al miglioramento della circolazione e della sicurezza stradale in ambito urbano.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

L’insegnamento permetterà allo studente di acquisire metodi e tecniche di analisi di problematiche specifiche delle infrastrutture stradali in ambito
urbano con lo scopo di individuare, pianificare ed attuare la soluzione progettuale e/o l’intervento tecnico più adeguato. L’apprendimento delle
conoscenze e delle capacità tecniche vengono acquisite dallo studente attraverso lezioni frontali.


Competenze trasversali.

La capacità di pianificare, progettare e condurre analisi attraverso l’uso di specifica sperimentazione permetterà allo studente di sviluppare in modo
autonomo le proprie capacità decisionali e di giudizio oltre a quelle di apprendimento al fine di migliorare la corrispondenza tra le competenze acquisite e le aspettative del mercato del lavoro.


Knowledge and Understanding.

The course deals with several aspects typical of urban road infrastructures providing analysis criteria for critical states, planning and management
methods, theories and techniques of specific project solutions aimed at improving traffic and road safety in urban areas.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

The course will give to students the background for acquiring analysis methods and techniques related to urban road infrastructures issues in order to identify, planning and put the most appropriate technical solution into practice. Theoretical and practical background will be acquired through classroom lectures.


Transversal Skills.

The capability of planning, designing and analyzing through specific methodologies within the urban road infrastructures will allow students to improve own decision-making and judgment skills as well as learning abilities with the aim at improving the matching between the acquired background and the demands of the labor market.



PROGRAMMA PROGRAM

Classificazione delle strade urbane: scorrimento, quartiere, locale, di servizio. Carreggiate, corsie, banchine, marciapiedi, corsie riservate ai mezzi pubblici. Varchi, attraversamenti pedonali, accessi carrabili, stazioni di servizio, piste ciclabili. Intersezioni a raso, intersezioni a livelli sfalsati; rampe dirette, semidirette e indirette. Quadrifoglio parziale, rombo, trombetta, quadrifoglio, semidirezionale e direzionale completo. Rotatorie. Impianti semaforici automatizzati, sincronizzati e coordinati. Calcolo del ciclo semaforico. Parcheggi a raso e multipiano. Normativa antincendio. Elementi di progettazione. Piano Urbano del Traffico: normativa di riferimento, criteri generali di progettazione. Rilievo dei flussi di traffico, indagini O/D, domanda e offerta di sosta. Assegnazione del traffico alle reti, organizzazione della circolazione e della sosta. Aree pedonali e ZTL. Autostazioni, linee tranviarie, metropolitane, sistemi innovativi a guida automatica, percorsi pedonali meccanizzati.

Classification of urban road: throughway, district, local and service roads. Roadways, lanes, shoulders, sidewalks, lanes for public transportation.
Passages, pedestrian crossings, passage ways for vehicles, service stations, cycle-paths. Crossroads, road junction on different levels; directional, non-directional, semi-directional ramps. Cloverleaf interchange, partial cloverleaf interchange, collector/distributor road, diamond interchange, trumpet. Roundabouts. Automated, synchronized and coordinated traffic-lights. Calculation of traffic-lights cycle. Parking on one level and multi-levels. Fireproof standard specifications. Design methods. Urban traffic planning: standard specification, design general criteria. Traffic flow survey, O/D investigations, parking supply and demand. Networks traffic management. Pedestrian areas and limited traffic zones. Bus stations, tramways, subways, innovation systems with automatic driving, mechanized pedestrian paths.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L'esame consiste in una prova orale che verterà sugli argomenti previsti dal programma del corso.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Lo studente, nel corso della prova orale, dovrà dimostrare di possedere una complessiva conoscenza degli argomenti del corso. L'esposizione
dovrà essere corretta e con appropriata terminologia tecnica. La valutazione massima viene conseguita quando ad una conoscenza approfondita delle tematiche è associata una brillante esposizione.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Attribuzione del voto finale in trentesimi con eventuale assegnazione della lode. La valutazione minima per il superamento dell’esame è pari a 18/30.


Criteri di attribuzione del voto finale.

Al fine del superamento dell'esame con valutazione minima lo studente deve avere una sufficiente conoscenza di tutti gli argomenti richiesti. Il
maggiore punteggio viene attribuito in relazione al livello di approfondimento degli argomenti discussi. La lode viene assegnata agli studenti che con esposizione brillante dimostrano di possedere una conoscenza approfondita delle tematiche trattate.


Learning Evaluation Methods.

The examination consists of an oral test about the topics provided in the course program.


Learning Evaluation Criteria.

During the oral test, the student should demonstrate to have an overall knowledge of the subject. The exposition should be clear and include an
appropriate technical terminology. The maximum mark is achieved when a brilliant exposition is associated with a deep knowledge of the subject.


Learning Measurement Criteria.

Assignment of the final mark on a 30-point scale, with possible merit attribution. The minimum mark in order to pass the examination is 18 out of 30.


Final Mark Allocation Criteria.

In order to pass the examination with the minimum mark, the student must have a proper knowledge of all the topics demanded. The maximum
mark is achieved by means of a thorough analysis of the topic. The laude is assigned to the students which, through a brilliant exposition, show to
have a deep knowledge of the topic.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

- G. Ferrari, M. Riccardi POSTO AUTO Ed. BE-MA;
- V. Dell'Aquila, V. Vannucci MANUALE DI TECNICA DELLA CIRCOLAZIONE E METODI DI MISURA DEL TRAFFICO - Ed. Maggioli;
- S.Canale e al. PROGETTARE LE ROTATORIE - Ed. EPC Libri;
- S.Canale e al. PROGETTARE LE INTERSEZIONI - Ed. EPC Libri;
- Materiale didattico elettronico reperibile su piattaforma Moodle di Ateneo (https://learn.univpm.it).

- G. Ferrari, M. Riccardi POSTO AUTO Ed. BE-MA;
- V. Dell'Aquila, V. Vannucci MANUALE DI TECNICA DELLA CIRCOLAZIONE E METODI DI MISURA DEL TRAFFICO - Ed. Maggioli;
- S.Canale e al. PROGETTARE LE ROTATORIE - Ed. EPC Libri;
- S.Canale e al. PROGETTARE LE INTERSEZIONI - Ed. EPC Libri;
- Study materials in eletronic form available on the official Moodle plattform of University (https://learn.univpm.it).


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2019-2020
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2019-2020

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427