Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[3I022] - TOPOGRAFIATOPOGRAPHY
Eva Savina MALINVERNI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [IT08] INGEGNERIA EDILE First Cycle Degree (3 years) - [IT08] BUILDING ENGINEERING
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2020-2021
Anno regolamentoAnno regolamento: 2018-2019
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 72
TipologiaType: D - A scelta dello studente
Settore disciplinareAcademic discipline: ICAR/06 - TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

ITALIAN


PREREQUISITI PREREQUISITES

Elementi di algebra lineare e nozioni di Disegno

Linear algebra and drawing concepts


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Corso 72 ore:
- Lezioni di teoria (60 ore)
- Esercitazioni (12 ore)

Course 72 hours:
- Lectures (60 hours)
- Classroom exercises (12 hours)


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento permette agli studenti di acquisire conoscenze teoriche e pratiche relative alla topografia, richiamando concetti di base di geodesia e cartografia per poter poi approfondire con l'impiego di strumentazioni e tecnologie informatiche le operazioni di rilievo. Tali conoscenze saranno inoltre integrate con richiami di fotogrammetria, telerilevamento e GIS, senza trascurare il trattamento statistico delle misure, andando così a completare le conoscenze del settore della geomatica in modo che lo studente acquisisca una chiara consapevolezza dell’utilizzo di tali tecniche che gli forniscono gli elementi necessari per un approccio tecnico all'analisi e alla comprensione del costruito e del territorio.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Per affrontare tematiche progettuali e di analisi critica dei problemi applicativi dell'ingegneria e curare l'innovazione e lo sviluppo di nuovi prodotti e processi tecnologici con l’applicazione delle conoscenze, lo studente dovrà saper individuare le corrette metodiche e le relative tecnologie da applicare nelle operazioni di rilievo, analisi e interpretazione dei risultati, sia per i manufatti che per il territorio.Tale capacità si estrinsecherà attraverso una serie di abilità professionalizzanti: 1. la capacità di scegliere appropriatamente le corrette metodiche di rilievo e le adeguate tecnologie per la sua applicazione; 2. la capacità di saper effettuare una corretta analisi dei risultati delle operazioni di rilievo, mediante il trattamento delle osservazioni; 3. la capacità di leggere, interpretare e organizzare in un GIS I risultati cartografici di un rilievo fotogrammetrico o da satellite, in forma grafica, fotografica (ortofoto) e come modelli digitali del terreno (DTM)


Competenze trasversali.

Esercitazioni strumentali in aula e risoluzione di esercizi di trattamento delle osservazioni contribuiranno alla comprensione delle conoscenze maturate durante le lezioni frontali. L’accertamento delle conoscenze e della capacità di comprensione dell’intero corso avviene tramite un esame scritto con quesiti relativi agli aspetti teorici e pratici del corso e una prova orale, che finalizza la discussione su uno o più temi trattati nel corso, per valutare sia il grado di autonomia di giudizio in generale, sia la capacità comunicativa che la capacità di apprendimento in autonomia e di trarre conclusioni, dello studente stesso.


Knowledge and Understanding.

The course enables students to acquire theoretical and practical knowledge of surveying, reminding the basic concepts of geodesy and mapping in order then to deepen by means of instruments and ICT technology the surveying process. Such knowledge will be upgraded with photogrammetry, remote
sensing and GIS skills, introducing also the statistical processing of the measures, to complete the knowledge of the geomatics. In this manner the student acquires a clear awareness of the use of such techniques which provide the necessary elements for a technical approach to the analysis and understanding of engineering applications.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

Students must learn to identify the correct survey methods and the related technologies for a correct data survey acquisition, analysis and interpretation of the results, to employ for different engineering purposes. This is to enable them to apply this knowledge when tackling advanced design themes, including those of a very complex nature; they should also be able apply the knowledge for the purposes of innovation and for developing new products and technological processes.This will be expressed by the development of a mixture of both organizational and professional skills, including: 1 the ability to appropriately choose the correct survey methods and technologies suitable for their applications; 2 The ability to make a correct analysis of the survey results by means of the statistical data processing; 3 the ability to read, understand and organize into a GIS the cartographic results of a photogrammetric or satellite survey, like maps, orthoimages and digital terrain models (DTM)


Transversal Skills.

Classroom practice and solution of exercises about the statistical processing of the measures will improve the level of independent judgement, the ability to communicate, the capacity for independent learning and the ability to draw conclusions.



PROGRAMMA PROGRAM

Lezioni di teoria (60 ore) • Il problema geodetico: superfici di riferimento, Geoide, superfici equipotenziali, Ellissoide; • Le rappresentazioni cartografiche. • La Cartografia Ufficiale Italiana. • Cartografia Numerica. • I Sistemi Informativi Territoriali (GIS). • Rilievo topografico: planimetrico e altimetrico. • Le reti topografiche di riferimento • Il sistema di rilevamento globale GPS • Il laser a scansione. • La fotogrammetria: basi analitico-geometriche. • La presa, l’orientamento e la restituzione. • I prodotti della fotogrammetria: ortofoto digitali e DEM. • I dati telerilevati e la classificazione tematica dell'uso del suolo. • Trattamento delle misure Esercitazioni in aula (12 ore) • Esercitazioni strumentali. • Seminari dedicati a strumenti topografici di nuova generazione (laser scanner e UAV)

Content (lectures 60 hours) • Geodesy and Cartography • The surface datum: geoid, ellipsoid, their differences. • The cartographic representations. • The Italian Official Cartography. • Numerical cartography. • The Geographical Information Systems (GIS). • Surveying: planimetrical and altimetrical Surveying. Geometric and trigonometric network. • The system of global survey GPS • The laser scanning. • Photogrammetry: the analytical-geometrical espressions. • The acquisition of the images, their orientation and the graphical and numerical restitution. • The digital products: orthoimages and DEM. • The data acquired by the satellite sensor and processed by remote sensing techniques to produce thematic Land Use Land Cover maps. • Treatment of the measures Classroom exercises (12 hours) • Instrumental exercises • Particular focus is about the new generation surveying instruments (laser scanner and UAV).


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

La valutazione del livello di apprendimento degli studenti consiste in due prove scritte: - una prova scritta, consistente nella soluzione di esercizi relativi ai principali argomenti dedicati al trattamento delle misure, da completare in due ore. Lo studente potrà utilizzare testi o appunti. - una prova scritta, consistente in un questionario di trenta domande a risposta multipla e/o aperta, relative al programma generale del corso. Per la prova scritta, l’allievo avrà a disposizione cinquanta minuti. Non potrà utilizzare alcun testo o appunto. L'esito negativo di una delle prove scritte non porta a ripetere quella già superata in maniera positiva. Il superamento di entrambe le prove scritte è propedeutico alla prova orale. Nel caso di esito negativo della prova orale, lo studente non deve ripetere la prova scritta di trattamento delle misure, mentre dovrà ripetere e superare di nuovo il questionario sulle materie generali del corso per ripresentarsi all'orale.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Per superare con esito positivo la valutazione dell'apprendimento, lo studente deve dimostrare, attraverso le prove scritte e il colloquio orale, di aver ben compreso i concetti esposti nel corso. Ogni prova scritta pesa il 50% sul voto finale. Entrambe le prove scritte per essere sufficienti devono avere un punteggio pari a 18/30, con arrotondamento all'intero per eccesso. Tale valutazione si ottiene avendo risposto correttamente ad almeno 18 domande del questionario e avendo risolto in maniera sufficiente gran parte degli esercizi di trattamento delle osservazioni. Per superare con esito positivo la prova orale, lo studente dovrà dimostrare di possedere una complessiva conoscenza dei contenuti dell’insegnamento, esposti in maniera sufficientemente corretta con utilizzo di adeguata terminologia tecnica. La valutazione massima verrà conseguita dimostrando una conoscenza approfondita dei contenuti dell'insegnamento, esposta con completa padronanza del linguaggio tecnico


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto finale di trattamento delle misure concorre al 50% alla valutazione finale dell'esame, che non si ritiene superato fino a quando non si ottiene la sufficienza al questionario scritto.
Il questionario verte su tutti gli argomenti del programma del corso, dalla geodesia alla cartografia/GIS, topografia, fotogrammetria e telerilevamento. Nel caso di superamento positivo della prova scritta del questionario seguirà un colloquio orale volto all'accertamento di uno o più temi trattati alla prova scritta per determinare la valutazione finale.
Viene attribuito un voto finale in trentesimi, con eventuale lode.


Criteri di attribuzione del voto finale.

Perché l'esito complessivo della valutazione sia positivo, lo studente deve conseguire almeno la sufficienza, pari a diciotto punti, in ognuna delle prove scritte e superare il colloquio orale. La valutazione massima è raggiunta dimostrando una conoscenza approfondita dei contenuti del corso nell'ambito di tutte le prove. La lode è riservata agli studenti che, avendo svolto tutte le prove in modo corretto e completo, abbiano dimostrato una particolare brillantezza nella redazione degli elaborati scritti e nell'eventuale esposizione orale.


Learning Evaluation Methods.

The evaluation of the learning level of the student consists in two written tests: • one written test, related to the topics of the treatment of the measurements, to complete in two hours. Books or other texts are allowed. • one written test, made of thirty questions with multiple answers or free, that interests every topic of the course program. It takes fifty minutes. No books or other tools are allowed. The negative result of one of the tests doesn’t invalidate the other test already passed in positive way. The positive assessment of both tests allows the admission to the oral test, that consists in the discussion on one or more topics showed in the class. In case of negative result of the oral test, the student must not repeat the test on treatment of the measurements.


Learning Evaluation Criteria.

To pass in positive way the exam the student must prove, by means of the two written tests and the oral test, to have well learned the concepts exposed in the class. Each written test weighs 50% on the learning assessment and on the final mark. The treatment of the measurements solved in an unique solution obtains the sufficiency when the principal keys are correct. The questionnaire, which interests the program discussed during the class, must have at least a score equal to 18/30, to pass the exam. The average of the two test evaluations admits to the oral one. To overcome with positive result the oral test, the student must show to have a general knowledge of the contents, sufficiently exposed in correct way with use of suitable technical terminology. The maximum evaluation will be achieved showing a deep knowledge, exposed with complete and accurate use of the technical language


Learning Measurement Criteria.

The mark of the treatment of the measurement test provides the 50% of the final assessment but the exam is not fully passed until the questionnaire, that concerns on all the matters of the course program, is solved in positive way. The oral examination can improve the final score.
A final vote in thirtieths, possibly cum laude, is given.


Final Mark Allocation Criteria.

To pass the exam in positive way, the student must achieve at least the sufficiency, equal to eighteen points, in each of the tests before described and solve the oral exam. The maximum evaluation is reached showing a deep knowledge of the topics discussed during the course and the top marks is obtained performing each of the tests and the oral examination in correct and complete way.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

G. Folloni, “Topografia” ed. Patron, Bologna.
G. Fangi, “Note di fotogrammetria”, ed. Clua, Ancona.
R. Barzaghi, L- Pinto “Elementi di topografia e trattamento delle osservazioni” CittàStudi edizioni 2014

Materiale in forma di slide e testi ausiliari raccolti dal docente e messi a disposizione degli studenti in formato elettronico

Link per la piattaforma Moodle: https://learn.univpm.it/course/view.php?id=8812

G. Folloni, “Topografia” ed. Patron, Bologna.
G. Fangi, “Note di fotogrammetria”, ed. Clua, Ancona.
R. Barzaghi, L- Pinto “Elementi di topografia e trattamento delle osservazioni” CittàStudi edizioni 2014

Slides and digital books related to the lessons of the course (Typing office inside to the University)

Link for the Moodle platform:https://learn.univpm.it/course/view.php?id=8812


E-LEARNING E-LEARNING

NO

NO


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2020-2021
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2020-2021

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427