Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[W000806] - METODI PER IL RILIEVOSURVEYING METHODS
Paolo CLINI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [IT08] INGEGNERIA EDILE First Cycle Degree (3 years) - [IT08] BUILDING ENGINEERING
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Annualità Singola
Anno offertaAcademic year: 2020-2021
Anno regolamentoAnno regolamento: 2018-2019
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 72
TipologiaType: D - A scelta dello studente
Settore disciplinareAcademic discipline: ICAR/17 - DISEGNO

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

Italiano

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Conoscenze base di elementi di disegno automatico bi e tridimensionale Autocad.

Basic knowledge of automatic and bi-dimensional Autocad design elements.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Il corso si svolge attraverso un ciclo di lezioni frontali di ore 40 dedicati alla teoria del rilievo e alla formazione di competenze necessarie per la parte di corso (ore 32) di esercitazioni dirette di rilievo da effettuarsi in gruppo su temi e edifici che vengono scelti ogni anno. Tali ore comprendono anche le attività di revisione del lavoro monografico di rilievo da svolgersi in aula.

The course takes place through a cycle of 40 hours of lectures dedicated to the theory of surveying and to the training of skills necessary for the part of the course (32 hours) of important direct exercises to be carried out in groups on themes and buildings that are chosen each year. These hours also include the revision of the important monographic work to be carried out in the classroom.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento permette agli studenti di acquisire conoscenze teoriche e pratiche sul rilevamento e sulla documentazione digitale dell’architettura moderna e storica e di Beni Culturali Mobili. Tali conoscenze, integrando le nozioni acquisite negli insegnamenti di Disegno e Storia, costituiranno degli approfondimenti che dovranno arricchire la conoscenza del settore del rilevamento e documentazione, in modo che lo studente acquisisca una chiara consapevolezza delle problematiche inerenti la morfometria e gli stati di degrado e di consistenza dei manufatti, con chiari richiami alle più avanzate applicazioni tecnologiche di documentazione digitale nel settore al fine di maturare conoscenze indispensabili alla tutela del bene, al suo eventuale progetto di restauro e alle possibilità di impiegare la documentazione digitale nell'ambito di progetti di musealizzazione e comunicazione del bene stesso


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al fine di affrontare tematiche progettuali avanzate, anche di notevole complessità, e curare l'innovazione e lo sviluppo di nuovi prodotti e di nuovi processi tecnologici attraverso l’applicazione delle conoscenze, lo studente dovrà saper individuare le metodiche di rilievo più corrette in relazione al caso proposto e le tecnologie più adeguate e saperle applicare almeno su casi semplici. Tale capacità si estrinsecherà attraverso una serie di abilità in parte di base disciplinare in parte professionalizzanti, quali: la capacità di scegliere appropriatamente le corrette metodiche di rilievo e le adeguate tecnologie per la sua applicazione; la capacità di saper effettuare singolarmente o in gruppo operazioni di rilievo diretto, laser e fotogrammetrico; la capacità di interpretare e comunicare i risultati prodotti lavorando in team con altri elementi coinvolti nella esecuzione di un processo di documentazione digitale e rilevamento di un manufatto architettonico/artistico/urbano


Competenze trasversali.

L’esecuzione di attività pratiche che applicheranno le conoscenze maturate su specifici casi di studio, che verrà svolta in gruppi e che porterà alla redazione di un prodotto di documentazione rilevamento, contribuirà a migliorare sia il grado di autonomia di giudizio in generale, sia la capacità comunicativa che deriva anche dal lavoro in gruppo, sia la capacità di apprendimento in autonomia e di trarre conclusioni, dello studente.


Knowledge and Understanding.

The course allows students to acquire theoretical and practical knowledge on the survey and digital documentation of modern and historical architecture and of Mobile Cultural Heritage. Such knowledge, integrating the knowledge acquired in the teaching of Design and History, will constitute in-depth studies that will have to enrich the knowledge of the survey and documentation sector, so that the student acquires a clear awareness of the problems concerning morphometry and states of degradation and consistency of the artifacts, with clear references to the most advanced technological applications of digital documentation in the sector in order to gain essential knowledge for the protection of the asset, its possible restoration project and the possibilities of using digital documentation in the context of museum projects and communication.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

Students must learn to identify the best survey methods to employ on any proposed project and they must know how to use them, at least in simple cases. This is to enable them to apply this knowledge when tackling advanced design themes, including those of a very complex nature; they should also be able apply the knowledge for the purposes of innovation and for developing new products and technological processes. This will be expressed through the development of a mixture of both organisational and professional skills, including: the ability to choose the correct survey methods and the correct technologies suitable for their project; the ability to carry out direct, laser and photogrammetric survey operations, working individually or as part of a group; the ability to interpret the results produced when carrying out a survey and digital recording process for an architectural / artistic / urban artefact and to communicate them, by working as a team with the others involved.


Transversal Skills.

There will be some practical exercises which will apply the knowledge gained to specific case studies; these will be undertaken in groups and will involve the drawing up of survey documentation. This will help to improve students’ general levels of independent judgement, their ability to communicate (particularly when working in groups), their capacity for independent learning and their ability to draw conclusions.



PROGRAMMA PROGRAM

Generalità sul Rilievo e sulla documentazione digitale del patrimonio storico artistico.
Lineamenti di Storia del Rilievo
Fondamenti teorici ed analitici del Rilievo, la teoria della misura
Metodi e strumenti per il rilievo diretto, strumentale e fotogrammetrico;
Metodi di rilievo a scansione diretta;
La fotogrammetria sferica per il rilievo e la documentazione dell’architettura;
Applicazioni ed esperienze di rilievo;
Dal rilievo alla comunicazione dell’Architettura, cenni e applicazioni di realtà virtuale, immersiva e aumentata

General information on the survey and digital documentation of the historical and artistic heritage.
general characters of the history of architectural survey
Theoretical and analytical foundations of Survey, measurement theory;
Methods and tools for the direct, instrumental and photogrammetric survey;
Survey methods by direct scanning;
The spherical photogrammetry for the survey and documentation of the architecture;
Catalogue of architectural heritage;
Applications and experiences of survey
From survey to communication and musealization of the architecture, virtual reality applications


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L'esame consiste in un colloquio orale e nella presentazione e discussione, sempre in forma orale, del lavoro monografico di Documentazione digitale del Patrimonio condotto a gruppi nel corso dell'anno.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Il gruppo di lavoro tematico dovrà dimostrare di aver eseguito correttamente il rilievo assegnato, nelle sue sequenze temporali e nelle metodiche utilizzate restituendo con coerenza ed efficacia grafica gli esiti finali secondo le indicazioni avute nel corso delle revisioni annuali. Il singolo studente dovrà dimostrare sufficiente conoscenza delle principali tecniche e metodiche di rilievo disponibili anche in relazione alle tecnologie più diffuse ed utilizzate nel settore. Dovrà, in particolare, saper associare ad ogni tecnica e metodica i relativi potenziali campi di indagine collegati.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Attribuzione del voto finale in trentesimi


Criteri di attribuzione del voto finale.

Il voto finale risulterà dalla composizione del voto ottenuto dalla valutazione del lavoro di gruppo e di quello ottenuto da un breve colloquio orale tendente ad approfondire le conoscenze di base della materia. La composizione del voto avverrà tramite l'attribuzione al colloquio orale di un range di piu o meno tre punti rispetto al voto riportato nell'esercitazione monografica. La valutazione massima è raggiunta dimostrando una conoscenza approfondita dei contenuti e una buona capacità di autonoma elaborazione critica degli stessi. La lode verrà attribuita agli studenti che, avendo conseguito la valutazione massima, abbiano dimostrato la completa padronanza della materia e l'adeguatezza del linguaggio


Learning Evaluation Methods.

The exam consists of an oral part and of the presentation and discussion, still oral, of the monographic Digital documentation of cultural Heritage conducted in teams during the year.


Learning Evaluation Criteria.

The exam consists of an oral test on the course topics and of a discussion on laboratory activity. Each student will also be asked to carry out an in-depth activity by producing an incisive personal interpretation, still oral, on one of the topics covered in class.


Learning Measurement Criteria.

The final mark is expressed in thirties


Final Mark Allocation Criteria.

The final grade will result from the composition of the grade obtained from the evaluation of the group work and that obtained from a short interview aimed at deepening the basic knowledge of the subject. The composition of the vote will take place through the attribution to the oral interview of a range of more or less three points compared to the vote reported in the monographic exercise. The maximum evaluation is achieved by demonstrating a thorough knowledge of the contents and a good capacity for independent critical processing of the same. The grade with honor will be given to the students who, having achieved the maximum evaluation, have demonstrated the complete mastery of the subject and the adequacy of the language



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Mario Docci, Diego Maestri, Manuale di rilevamento architettonico e urbano, Laterza, Bari, 1 ed. 2009. Paolo Clini, Il Rilievo dell’Architettura, metodi, tecniche ed esperienze, Firenze, Alinea editrice, 2008; Paolo Clini (a cura di), Documentare l'Architettura storica, Aracne editrice, Roma, 2011;
Materiale didattico su: https://learn.univpm.it/

Mario Docci, Diego Maestri, Manuale di rilevamento architettonico e urbano, Laterza, Bari, 1 ed. 2009. Paolo Clini, Il Rilievo dell’Architettura, metodi, tecniche ed esperienze, Firenze, Alinea editrice, 2008; Paolo Clini (a cura di), Documentare l'Architettura storica, Arcane editrice, Roma, 2011
Materiale didattico su: https://learn.univpm.it/


E-LEARNING E-LEARNING

no

no


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2020-2021
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2020-2021

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427