Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[W000539] - ECONOMIA FINANZIARIAFINANCIAL ECONOMICS
Marco CUCCULELLI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea Magistrale - [EM01] SCIENZE ECONOMICHE E FINANZIARIE (Curriculum: BANCHE E MERCATI) Master Degree (2 years) - [EM01] ECONOMIC AND FINANCIAL SCIENCES (Curriculum: BANCHE E MERCATI)
Anno di corsoDegree programme year : 1 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2018-2019
Opzionale
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 66
TipologiaType: C - Affine/Integrativa
Settore disciplinareAcademic discipline: SECS-P/06 - ECONOMIA APPLICATA

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

La prima parte del corso si basa prevalentemente su lezioni frontali. La seconda fase prevede una partecipazione attiva degli studenti nell’elaborazione e discussione di un investment case finalizzato alla valutazione finanziaria di un’impresa.

The first part of the course is based on direct teaching and class lectures. The second part involves students in the preparation of an investment case targeted to provide a financial valuation of a listed company.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Il corso si propone di sviluppare conoscenze sui metodi di analisi della struttura finanziaria delle imprese e sulle scelte finanziarie a supporto degli investimenti. Il programma è articolato in modo da fornire il background analitico e metodologico per giungere alla valutazione finanziaria dell’impresa.
Al termine del corso gli studenti saranno in grado di comprendere la struttura finanziaria dell’impresa e il modo con il quale essa incide sulla politica finanziaria e sulle modalità di finanziamento degli investimenti.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine del corso gli studenti sapranno utilizzare i principali strumenti di analisi finanziaria per la valutazione delle scelte operative e di lungo termine delle imprese. In particolare, sapranno utilizzare gli strumenti di capital budgeting, identificare le principali variabili importanti per la definizione del costo del capitale, comprendere il ruolo e le implicazioni della struttura finanziaria, definire la politica dei dividendi e le occasioni di riacquisto delle azioni proprie. Sapranno costruire prospetti di analisi e pianificazione finanziaria d’impresa e svolgere analisi relative alla corporate and financial governance aziendale.


Competenze trasversali.

Il corso prevede una didattica attiva che si basa su confronti e discussioni relativi ai temi trattati nel corso. Durante l’intero arco di svolgimento del corso, gli studenti sono coinvolti in sistematiche attività di gruppo. L’integrazione della didattica tradizionale con forme di didattica attiva, in ottica di PBL (problem-based learning), è finalizzata a favorire l’autonomia nell’apprendimento, il problem solving, il lavoro di squadra e la comunicazione efficace e mirata dei risultati. Tutti gli studenti del corso presentano i risultati dei propri lavori in sessioni indirizzate sia al docente, sia a manager/consulenti che collaborano al corso.


Knowledge and Understanding.

The course aims at developing knowledge on methods for the analysis and valuation of the company financial structure, as well as illustrate tools and practices for capital budgeting and investment valuation.
Students will be given the basic analytical background for financial analysis and valuation. Students will be able to understand the company financial structure and its influence on the firm financial policy and capital budgeting processes.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course, students will be able to manage the mains tools and methods for the financial analysis of the company investment policy. In details, students will be able to use capital budgeting techniques, methods for the computation of the cost of capital, the dividend policy and share buy-back. They will be able to prepare worksheets for the financial analysis and financial planning, as well as reports on the corporate and financial governance of the company.


Transversal Skills.

The course is based on an active learning that involves students in debates and discussions about the main corporate finance topics. The blending of standard lectures with active student involvement (PBL, problem based learning) aims at developing the autonomy in the process of knowledge building, problem solving, team work and the effectiveness in the external communication of acquired evidence. All students are required to present their work in specific sessions and discuss the results with colleagues, invited managers, professionals and external consultants and the teacher.



PROGRAMMA PROGRAM

Primo modulo.

1. Capital budgeting
2. Costo del capitale
3. Le misure di leverage
4. Tecniche di valutazione di base e avanzate
6. Costruzione e analisi dei prospetti finanziari
7. Valutazione in situazioni speciali


Secondo modulo

1. Analisi del settore e business description dell’impresa da valutare
2. Sviluppo delle ipotesi di valutazione
3. Costruzione del modello di analisi finanziaria
4. Valutazione dell’impresa: report e presentazione

2. Esercitazioni (teoria ed esercizi)

Al termine di ciascuna delle parti indicate nel primo modulo, gli studenti svolgono delle esercitazioni finalizzate ad acquisire i concetti introdotti nelle lezioni frontali. Le esercitazioni prevedono test scritti, domande di verifica ed esercizi.

3. Esercitazioni (casi reali e progetti)

Allo scopo di arricchire il contenuto del corso e favorire l’applicane dei concetti teorici studiati, gli studenti del corso sono impegnati nella redazione di un progetto di valutazione finanziaria di un’impresa. Partendo da documentazione liberamente disponibile (relativa all’impresa e al mercato), gli studenti sviluppano un piano di espansione che consente di definire le variabili economiche e finanziarie rilevanti per la valutazione. Sviluppano successivamente il prospetto di valutazione utilizzando le metodologie acquisite nella prima parte del corso. Espongono, infine, in un contest competitivo tra gruppi, i risultati del progetto di valutazione.

First module.

1. Capital budgeting
2. Cost of capital
3. Leverage
4. Core and advanced valuation techniques
6. Financial modeling
7. Special cases valuation

Second module

1. Sector analysis and business description of the company
2. The business and economic scenario for the valuation
3. The industrial and financial plan
4. Company valuation
5. Report and presentation of the results

2. Tutorials

Specific topic-related tutorials are offered to students in order to fully acquire the concepts and tools introduced during lectures. Tutorials include written tests, questionnaires and exercises.


3. Investment case

To help students to get a full familiarity with theoretical models and empirical tools, an investment case is developed on a listed company. Using free available data and information, students work on a market forecast for the definition of key economic variables. Then, an industrial and financial plan is developed to provide the financial valuation of the company. The valuation results are presented in a competitive contest between student teams.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L'esame consiste in una prova scritta sul programma di esame e nella valutazione del risultato del lavoro di gruppo, sia relativamente all’elaborato, sia della presentazione orale effettuata.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nel corso dell'esame gli studenti dovranno dimostrare di avere acquisto una solida conoscenza dei modelli di analisi finanziaria. Dovranno essere in grado di applicare i modelli a casi reali e formulare raccomandazioni in termini di equity valuation. Particolare attenzione verrà data alle modalità con le quali le ipotesi di valutazione vengono esplicitate ed elaborate.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto verrà espresso in trentesimi. Lo studente supererà l'esame se otterrà almeno 18. È prevista l’assegnazione del massimo dei voti con lode (30 e lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

Il voto finale è composto dalla combinazione dei risultati del test (50%) e dell’elaborato relativo al caso applicato (50%). Il voto relativo a ciascuna domanda inclusa nel test viene espresso in trentesimi. L’elaborato viene valutato sulla base dei seguenti indicatori (in parentesi il peso di ciascun indicatore): applicazione degli strumenti di analisi finanziaria (15%); illustrazione/approfondimento delle ipotesi di valutazione (15%), chiarezza ed efficacia espositiva (10%); partecipazione attiva al lavoro e capacità di interazione con i colleghi (10%).
Gli studenti che dimostrano una capacità critica e analitica particolarmente evidente, nonché una approfondita comprensione dei contenuti teorici, otterranno la lode.


Learning Evaluation Methods.

The course assessment consists of a written test on the program and the valuation of the contents and presentation of the project work


Learning Evaluation Criteria.

Learning outcomes will be assessed trough the valuation of the ability of the student to manage and apply financial valuation tools and methods to real cases, and to formulate strategic and financial recommendation for the equity and asset valuation procedure. The definition and origination of valuation hypotheses will be given a central role in the process of assessment of the learning outcomes.


Learning Measurement Criteria.

The final valuation will be given in points out of a total of 30. The exam is passed only if student’s mark is above or equal to 18. Honors will be given to students with outstanding results.


Final Mark Allocation Criteria.

The final mark is a weighted average of the results from the written test and the investment case. Additional study cases and specific assignments will be considered in the definition of the first component of the final mark. As for the investment case, the bases for valuation consist on the use of financial tools and models; the definition of economic and financial hypotheses; the presentation of the report; active involvement in the team work and interaction in the project work.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

CLAYMAN M. FRIDSON M. TROUGHTON G. Corporate Finance. A practical approach, 2° ed. Wiley, 2015.
KOLLER T., GOEDHART M., WESSEL D., Valuation. Measuring and managing the value of companies, McKinsey & Company Inc., John Wiley and Sons.
Dispensa a cura del docente (materiali CFA Institute e altri materiali integrativi)

- CLAYMAN M. FRIDSON M. TROUGHTON G. Corporate Finance. A practical approach, 2° ed. Wiley, 2015.
- KOLLER T., GOEDHART M., WESSEL D., Valuation. Measuring and managing the value of companies, McKinsey & Company Inc., John Wiley and Sons.
- Handouts and other materials provided at lectures


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427