Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[60421] - ECONOMIA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONEMANAGEMENT OF INSURANCE COMPANIES
Alberto MANELLI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea Magistrale - [EM01] SCIENZE ECONOMICHE E FINANZIARIE (Curriculum: SCIENZE ATTUARIALI E ASSICURATIVE) Master Degree (2 years) - [EM01] ECONOMIC AND FINANCIAL SCIENCES (Curriculum: SCIENZE ATTUARIALI E ASSICURATIVE)
Anno di corsoDegree programme year : 1 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2018-2019
Obbligatorio
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 66
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: SECS-P/11 - ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Costituiscono requisiti auspicabili per la partecipazione al corso una buona conoscenza della matematica finanziaria e degli aspetti generali dell'intermediazione finanziaria.

Good knowledge of financial mathematics and general aspects of financial intermediation are desirable requirements for participation in the course.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Il corso intende introdurre gli studenti alla conoscenza degli aspetti gestionali delle imprese di assicurazione oltre che ai loro aspetti commerciali e organizzativi. Tale percorso di acquisizione di conoscenze prevede anche l'analisi di alcuni case study relativi a polizze assicurative affrontati mediante le tre prospettive di analisi di cui sopra (gestionale/ commerciale e organizzativa).

The course aims to introduce students to the knowledge of the management aspects of insurance companies as well as their commercial and organizational aspects. This acquisition of knowledge also includes the analysis of some case studies related to insurance policies addressed through the three perspectives of analysis above (management / commercial and organizational).


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Al termine del corso gli studenti avranno adeguate conoscenze relative al settore assicurativo e previdenziale. Si analizzeranno i principi e le logiche alla base dell’intermediazione assicurativa, con attenzione alle dinamiche gestionali e alle strategie competitive delle imprese di assicurazione, alla luce delle più recenti tendenze evolutive dei mercati e della normativa di vigilanza. Si esamineranno, inoltre, le caratteristiche dei diversi prodotti offerti nel ramo vita e nel ramo danni, nonché le forme pensionistiche complementari attualmente offerte in Italia.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di delineare gli elementi essenziali delle strategie e della gestione di un’impresa assicurativa, alla luce delle caratteristiche del mercato assicurativo-finanziario, dei suoi prodotti e dell’evoluzione della normativa.


Competenze trasversali.

Applicazioni pratiche, confronti e discussioni, che avranno luogo durante il corso, consentiranno agli studenti di migliorare la loro autonomia e le loro competenze sotto il profilo dell'apprendimento, dell'approccio critico e della applicazione professionale delle conoscenze acquisite. L’esperienza della partecipazione alle discussioni in aula migliorerà inoltre le capacità di espressione e di comunicazione


Knowledge and Understanding.

At the end of the course students will have adequate knowledge about the insurance and social security sector. The principles and logics underlying insurance intermediation will be analyzed, with attention to management dynamics and the competitive strategies of insurance companies, in light of the most recent market trends and supervisory regulations. In addition, the characteristics of the various products offered in the life and non-life sectors and the supplementary pension schemes currently offered in Italy will be examined.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course students will be able to outline the essential elements of the strategies and management of an insurance company, in light of the characteristics of the insurance-financial market, its products and the evolution of the legislation.


Transversal Skills.

Practical applications, comparisons and discussions, which will take place during the course, will allow students to improve their autonomy and their skills in terms of learning, the critical approach and the professional application of the acquired knowledge. The experience of participating in discussions in the classroom will also improve the skills of expression and communication



PROGRAMMA PROGRAM

Aspetti istituzionali e di mercato: intermediazione finanziaria e intermediazione assicurativa; la disciplina in materia assicurativa e la struttura finanziaria dei mercati assicurativi a livello domestico e internazionale. La determinazione del premio assicurativo.
Le imprese di assicurazione: Profili istituzionali e gestionali; la gestione di un'impresa di assicurazione; il bilancio; le riserve.
Gli strumenti assicurativi: le polizze assicurative vita tradizionali e innovative (profili tecnici, elementi di rischio/ rendimento/costo); le polizze assicurative danni (assicurazione contro la responsabilità civile; assicurazione delia persona; assicurazione sulle cose).
Analisi dei contratti assicurativi: ramo vita, ramo danni, polizze unit e index linked.
L'offerta assicurativa nell'ambito della previdenza complementare: le polizze previdenziali (profili tecnici, elementi di rischio, analisi di rendimento/costo). Analisi dei contratti assicurativi nell'ambito della previdenza complementare
II controllo del sistema finanziario: il sistema di controllo nei mercati assicurativi, le autorità, la vigilanza in ambito nazionale ed europeo.

Institutional and market aspects: financial intermediation and insurance brokerage; insurance regulations and the financial structure of insurance markets at a domestic and international level. Determination of the insurance premium.
Insurance companies: Institutional and managerial profiles; the management of an insurance company; the budget; the reserves.
Insurance instruments: traditional and innovative life insurance policies (technical profiles, risk / return / cost elements); damage insurance policies (civil liability insurance, personal insurance, property insurance).
Analysis of insurance contracts: life business, non-life business, unit and index linked policies.
The insurance offer in the context of supplementary pensions: social security policies (technical profiles, risk elements, performance / cost analysis). Analysis of insurance contracts in the context of supplementary social security
The control of the financial system: the control system in the insurance markets, the authorities, the supervision at national and European level.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L’esame consiste in una prova orale.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nel corso dell'esame gli studenti dovranno dimostrare di avere acquisto una adeguata conoscenza della organizzazione e della gestione delle imprese assicurative, in relazione al mercato finanziario e alle normative vigenti.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto verrà espresso in trentesimi. Lo studente supererà l'esame se otterrà almeno 18. È prevista l’assegnazione del massimo dei voti con lode (30 e lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

Gli studenti risponderanno ad almeno tre domande, a ciascuna delle quali è attribuito un punteggio pari a 10


Learning Evaluation Methods.

The exam consists of an oral test.


Learning Evaluation Criteria.

During the exam, students must demonstrate that they have acquired an adequate knowledge of the organization and management of insurance companies, in relation to the financial market and the regulations in force.


Learning Measurement Criteria.

The vote is expressed in thirtieths. The student will pass the exam if he / she obtains at least 18. It is expected to be awarded the highest marks with honors (30 cum laude).


Final Mark Allocation Criteria.

Students will answer at least three questions, each of which is assigned a score of 10



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

C. PORZIO, D. PREVIATI, R. COCOZZA, S. MIANI e R. PISANI, Economia delle Imprese
Assicurative, McGraw Hill, 2011

C. PORZIO, D. PREVIATI, R. COCOZZA, S. MIANI and R. PISANI, Business Economics
Insurance, McGraw Hill, 2011


E-LEARNING E-LEARNING

NO


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427