Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[W000696] - FIELD PRACTICES: MARINE MONITORINGFIELD PRACTICES: MARINE MONITORING
Marco LO MARTIRE
Lingua di erogazione: INGLESELessons taught in: ENGLISH
Laurea Magistrale - [SM02] BIOLOGIA MARINA Master Degree (2 years) - [SM02] MARINE BIOLOGY
Anno di corsoDegree programme year : 2 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2017-2018
Obbligatorio
Crediti: 6
Ore di lezioneTeaching hours: 48
TipologiaType: F - Altro
Settore disciplinareAcademic discipline: BIO/07 - ECOLOGIA

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

Inglese

ENGLISH


PREREQUISITI PREREQUISITES

Conoscenza di base degli insegnamenti di Biologia generale, Ecologia
Marina,

Basic knowledge of Biology, and Marine Ecology


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Durante il corso verranno svolte, sia lezioni teoriche sia esercitazioni
pratiche in laboratorio e attività pratiche di monitoraggio in campo. Le
lezioni frontali saranno tenute proiettando materiale didattico in formato
PowerPoint e filmati scientifici inerenti le problematiche trattate. Tutto il
materiale delle lezioni tenute sarà messo a disposizione degli studenti e
inserito nella piattaforma Moodle di Dipartimento.

During the course will be held, both theoretical lessons and practical
exercises in the laboratory and practical monitoring activities in the field.
The lectures will be given by projecting course materials in PowerPoint
format and scientific movies about the problems tackled. All the Class
materials required will be made available to students and inserted into
the Moodle platform Department.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Il corso permette agli studenti di acquisire le conoscenze riguardanti tutte
le principali tecniche di monitoraggio utilizzate in ambiente marino, le
principali tecniche di manipolazione, conservazione e processamento dei
campioni raccolti di acqua e sedimenti. Tutte le pratiche di monitoraggio,
sono focalizzate all'ottenimento del buono stato ambientale, obiettivo
della Marine strategy framework directive.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di applicare il
metodo scientifico e le conoscenze acquisite in termini di applicazione
delle corrette tecniche di monitoraggio, dosandole in funzione delle
differenti problematiche, nel campo del monitoraggio marino. Lo studente
dovrà dimostrare di conoscere le principali problematiche legate al
monitoraggio in relazione alla Marine Strategy Framework Directive.


Competenze trasversali.

Lo studente acquisirà competenze utili per interfacciarsi con enti ed
organi istituzionali preposti al monitoraggio degli ambienti marini in un
contesto nazionale ed internazionale, dimostrando la capacità di
partecipare ad attività di monitoraggio sia costiero che oceanografico.


Knowledge and Understanding.

The course allows students to acquire the knowledge concerning all the
main monitoring techniques used in the marine environment, the main
techniques of manipulation, storage and processing of the collected
samples of water and sediments. All monitoring practices are focused on
obtaining good environmental status, the objective of the Marine strategy framework directive.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course the student must be able to apply the scientific
method and the knowledge acquired in terms of the application of the
correct monitoring techniques, dosing them according to the different
problems, in the field of marine monitoring. The student must
demonstrate knowledge of the main problems related to monitoring in
relation to the Marine Strategy Framework Directive.


Transversal Skills.

The student will acquire useful skills to interface with institutions and
institutional bodies responsible for monitoring marine environments in a
national and international context, demonstrating the ability to
participate in both coastal and oceanographic monitoring activities



PROGRAMMA PROGRAM

LezioniIntroduzione al Monitoraggio nell’ambito della Marine Strategy
Framework Directive; Descrizione delle principali tecniche di
campionamento in ambiente marino;Navi oceanograviche, strumenti e
tecniche di campionamento di acqua, sonde multiparametriche CTD,
Bottiglie tipo Niskin, Reti per la raccolta del Fito e dello zooplankton, ROV
e sistemi di acquisizione video da natante (i.e. splash camera). Principali
strumenti e tecniche di campionamento dei sedimenti marini, Benna, Box
corer e Multi corer; Principali tecniche di prelievo, trattamento e
conservazione di campioni biologici di acqua e sedimenti per le
successive analisi di laboratorio.Attività di campo:Partecipazione
opereativa alle attività di monitoraggio nell’ambito di un progetto di bioremediation:
da natante attrezzato al campionamento di acqua e
sedimenti: utilizzo di sonda Multiparametrica CTD, Retini per la raccolta
del Fito e dello zooplankton, bottiglia Niskin, Benna tipo van Veen, splash
camera; dalla spiaggia applicando tecniche di monitoraggio per la
valutazione della Marine Litter, descrittore della Marine Strategy, e alla
raccolta manuale di acqua e sedimenti.Attività di Laboratorio:Esperienze
pratiche per il trattamento, la conservazione, la preparazione e
processamento dei campioni di acqua e di sedimenti prelevati, secondo le
principali tecniche di manipolazione dei campioni;Elaborazione e analisi di
campioni prelevati, preparazione di matrici di analisi dei dati per la
rappresentazione dei risultati ottenuti

LecturesIntroduction of Marine Monitoring in a context of Marine strategy
Framework Directive; Description of the main sampling techniques for
environmental monitoring;Oceanographic vessels, water sampling
methodologies, multiparametric CTD, Niskin bottles, Sampling nets for
collecting Phyto e zooplankton, ROV and splash camera. Sediment
sampling, van Veen grabs, box-corer, multi-corer;Principles and
techniques of conservation and treatment of biological samples of water
and sediment for laboratory analyzes.Field Activities:As part of an
environmental bio-remediation project, participation as operatives to
marine monitoring activities: from the research vessel using van Veen
grabs, nets for Phyto and zooplankton, multiparametric CTD, Niskin
bottles, splash camera;from the beach for sampling the marine litter,
waters and sediments.Laboratory activities:Practical experiences for the
samples' treatment, preservation, preparation and sorting of samples of
seawater column, sediments, benthos, intertidal and coastal organisms;
Processing and analysis of samples taken, preparation of data analysis
matrices for the representation of the results obtained.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

Test con risposte a scelte multiple e risposte aperte.
Prova orale aggiuntiva facoltativa.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Conoscenza dei temi trattati nel corso, la capacità di collegare le
informazioni e di individuare le corrette procedure di analisi, di
valutazione e di risoluzione delle problematiche proposte.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto finale è attribuito in trentesimi. L’esame si intende superato
quando il voto è maggiore o uguale a 18. È prevista l’assegnazione del
massimo dei voti con lode (30 e lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

I voti saranno attribuiti a seconda del numero di risposte esatte e
complete, e del livello di approfondimento degli argomenti proposti. La
lode viene attribuita se lo studente dimostra piena padronanza della
materia, capacità critica e di approfondimento degli argomenti trattati.


Learning Evaluation Methods.

Multiple choice test and assay questions. Additional optional oral test.


Learning Evaluation Criteria.

Knowledge of the topics covered in the course, the ability to link the
information and identify the correct procedures of analysis, assessment
and resolution of proposed problems.


Learning Measurement Criteria.

The final vote is awarded out of thirty. The exam is passed when the vote
is greater than or equal to 18. It is expected to attribute the highest score
with honors (30 cum laude).


Final Mark Allocation Criteria.

The marks will be given depending on the number of correct and
complete responses, and the level of detail of the proposed topics. The
highest mark cum laude will be given if the student demonstrates full
competence of the subject, critical thinking and depth of the topics



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Dispense delle lezioniNatura 2000: Marine Monitoring Handbook March
2001 Edited By: Davies J;Methods for the Study of Deep-Sea Sediments,
Their Functioning and Biodiversity, Roberto DanovaroCRC Press, 2009v

Slides of the course and scientific articles provided by the
professor.Natura 2000: Marine Monitoring Handbook March 2001 Edited
By: Davies J;Methods for the Study of Deep-Sea Sediments, Their
Functioning and Biodiversity, Roberto DanovaroCRC Press, 2009


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427