Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[60422] - NEGOZIAZIONI DI BORSASTOCK EXCHANGE NEGOTIATIONS
Camilla MAZZOLI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea Magistrale - [EM01] SCIENZE ECONOMICHE E FINANZIARIE (Curriculum: ANALISTA FINANZIARIO) Master Degree (2 years) - [EM01] ECONOMIC AND FINANCIAL SCIENCES (Curriculum: ANALISTA FINANZIARIO)
Anno di corsoDegree programme year : 2 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2017-2018
Obbligatorio
Crediti: 6
Ore di lezioneTeaching hours: 44
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: SECS-P/11 - ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Costituiscono requisiti auspicabili per la partecipazione al corso la conoscenza delle attività e degli strumenti di investimento principali oltre che alcune competenze acquisite in tema di valutazione delle aziende.

Students should possess basic knowledges regarding firms' evaluation, market microstructure and financial. In order to actively participate to daily lessons, students are strongly suggested to constantly look up economic and financial newspapers both at the domestic and international level.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Le lezioni prevedono una parte frontale e una pratica svolta con l’ausilio di una piattaforma di Access Trading. Tale parte pratica sarà corredata da un esercizio di trading settimanale a squadre tra i frequentanti.

Lessons will be both theoretical and practical. The latter will be carried out by means of a trading platform that students will be enabled to access from their PCs. A trading competition among internal teams will be held from the beginning to the end of the course.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Il corso permette di introdurre gli studenti alla conoscenza delle quattro componenti principali dell’attività di investimento: cosa si negozia, dove si realizzano gli scambi, chi effettua le negoziazioni e come maturano le scelte di investimento.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine del corso gli studenti sapranno utilizzare i principali strumenti di analisi di un investimento in borsa: analisi fondamentale, analisi grafica e analisi tecnica.


Competenze trasversali.

Le applicazioni pratiche che avranno luogo durante il corso, consentiranno agli studenti di migliorare la loro autonomia di giudizio, la propria capacità di comunicazione derivante dal lavoro in squadre, di apprendimento e di approccio critico mediante la stesura delle motivazioni delle decisioni di investimento effettuate nel corso dell’esercizio di trading.


Knowledge and Understanding.

The course is intendend to introduce students to the main trading components: what to trade, where to trade, who trades and how to access trading and take investment decisions.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course, students are expected to be confidently able to analyze market situations and take investment decisions based on: fundamental analysis, graphical analysis and technical analysis Behavioral finance issue will also be covered.


Transversal Skills.

Operative sessions that are planned during the course are expected to help students improve their communicative skills and also their team building competences.



PROGRAMMA PROGRAM

Il mercato primario delle negoziazioni: il processo di quotazione, con un focus sul pricing dell’IPO.
Il mercato secondario delle negoziazioni: attività finanziarie oggetto di negoziazione e strumenti di negoziazione.
Evoluzione dei mercati e delle modalità di accesso alle borse: strumenti di accesso al trading e ruolo degli information e software provider, caratteristiche delle trading venue attive nel mercato domestico ed internazionale, operatori principali coinvolti nelle negoziazioni e loro attività.
Strumenti per le negoziazioni: caratteristiche del book di negoziazione (funzione informativa e dispositiva) della watch list e dei graphic tool.
Aspetti di microstruttura dei mercati borsistici: livelli di trasparenza pre-trade e post-trade nei mercati domestici ed internazionali e best execution.
Strumenti di stock picking per le negoziazioni: analisi intermarket, analisi settoriale, strumenti di analisi fondamentale di singoli titoli e del mercato nel suo complesso.
Strumenti di market timing per le negoziazioni: analisi tecnica, analisi grafica e diffusione di informazioni macroeconomiche.
Analisi delle vendite allo scoperto e copertura mediante opzioni: finalità di trading, di arbitraggio e di hedging.
Costruzione e gestione di un portafoglio di negoziazione: criteri di costruzione, modalità di gestione e strumenti per il monitoraggio del portafoglio.
Finanza comportamentale e gestione del rischio: casi pratici di finanza comportamentale applicati di trading.

IPOs and primary markets of shares

Evolution of stock Exchange and trading: phone trading, on line trading and direct access trading. Trading venues and stock exchanges, main investor categories and role in the trading process.

Order Book: main features of the order book, DAT trading platforms, interpretation of candlestick charts.

Microstructure of stock exchanges: pre and post trade transparency and best execution requirements.

Stock picking tools: intermarket analysis, sector analysis and single firms’ fundamental analysis.

Market timing tools: technical analysis and graphic analysis.

Trading styles: position trading, momentum trading, swing trading, scalping.

Behavioural finance: practical examples of behavioural finance in trading.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L'esame consiste in una prova scritta.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nel corso della prova scritta gli studenti dovranno dimostrare di avere acquisto una solida conoscenza delle principali componenti dell’attività di investimento. Nello svolgimento dell’esercizio di trading lo studente dovrà dimostrare di aver conseguito la capacità di applicare le conoscenze acquisite e di redigere criticamente le motivazioni di investimento.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto verrà espresso in trentesimi. Lo studente supererà l'esame se otterrà almeno 18. È prevista l’assegnazione del massimo dei voti con lode (30 e lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

Gli studenti risponderanno a 10 domande a risposta multipla, ad ognuna delle quali sarà assegnato un punteggio massimo di 1,5. Gli stessi studenti dovranno anche rispondere a 5 domande a risposta aperta a ciascuna delle quali sarà assegnato un punteggio massimo di 3.
Gli studenti che dimostreranno una critica, analitica, approfondita ed esaustiva comprensione dei contenuti teorici e pratici del corso otterranno la lode.
Il voto finale per gli studenti frequentanti potrà derivare dal calcolo della media tra il voto della prova scritta e il voto dell’esercizio di trading, se migliorativo.


Learning Evaluation Methods.

The exam consists of a written test.


Learning Evaluation Criteria.

Students are requested to demonstrate a good knowledge of the main aspects of financial decisions. In the internal trading competition, they are also expected to correctly apply theoretical issues in real market situations.


Learning Measurement Criteria.

The maximum valuation is 30 points cum laude and the minimum valuation to get the exam is 18 points.


Final Mark Allocation Criteria.

The written test will be made of 10 multiple choice questions (each of them valuated with a maximum of 1.5 points) and 5 opened questions (each of them with a maximum valuation of 3 points).



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

C. MAZZOLI, A. BOCCI, L. FABBRI, M. FULIGNO, I pilastri dell’investimento: analisi economiche e finanziarie per operatori indipendenti, McGraw Hill, Milano.

C. MAZZOLI, A. BOCCI, L. FABBRI, M. FULIGNO, I pilastri dell’investimento: analisi economiche e finanziarie per operatori indipendenti, McGraw Hill, Milano


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427