Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[W000818] - FACILITY MANAGEMENTFACILITY MANAGEMENT
Alberto GIRETTI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea Magistrale - [IM03] INGEGNERIA EDILE (Curriculum: MANAGEMENT E SICUREZZA DELLE COSTRUZIONI) Master Degree (2 years) - [IM03] BUILDING ENGINEERING (Curriculum: MANAGEMENT E SICUREZZA DELLE COSTRUZIONI)
Anno di corsoDegree programme year : 2 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2017-2018
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 72
TipologiaType: C - Affine/Integrativa
Settore disciplinareAcademic discipline: ICAR/11 - PRODUZIONE EDILIZIA

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

Italiano (inglese quando richiesto)

Italian (English when required)


PREREQUISITI PREREQUISITES

Fondamenti di sistemi tecnici degli edifici , tecniche di programmazione dei tempi e gestione delle risorse, gestione economico-finanziaria degli interventi, fondamenti di analisi dei rischi nei processi produttivi.

Basic knowledge of building technologies and systems, operation planning and resource management, economic and financial planning of construction processes, risk analysis in production systems.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Corso 72 Ore, di cui 48 ore di lezioni teoriche e 24 ore di esercitazione in aula.

72 hours in total. 48 hours of theoretical front lessons and 24 hours of guided exercises.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Durante il corso verranno affrontati i temi generali della disciplina del Facility Management e delle sue aree di applicazione, con una specifica attenzione alla gestione tecnica degli edifici durante il loro ciclo di vita. Verranno fornite le competenze necessarie per qualificare, programmare, contrattualizzare, pianificare nel tempo e garantire i livelli di prestazione tecnica delle Facilities in relazione alla loro destinazione d’uso ed all’utilizzo atteso.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Lo studente maturerà abilità relativamente al supporto tecnico della fase contrattualistica, alla gestione operativa degli edifici, alla diagnostica edile, nonché abilità generali relativamente alle tecniche di analisi e gestione del rischio operativo, e dell’affidabilità dei sistemi tecnici.


Competenze trasversali.

Gli studenti svilupperanno capacità di analisi critica, astrazione e di adattamento a diversi ambiti di conoscenza, e di problem solving in situazioni complesse. Matureranno abilità di condivisione e comunicazione di risultati fra pari e di capacità di collaborazione nei gruppi di lavoro.


Knowledge and Understanding.

The course concerns the main issues of the Facility Management discipline and of its application domains, with a specific focus on the facility technical management during their life cycle. The course will provide the necessary competences to qualify, program, contract, plan and grant well defined service levels in relation to the specific use of the facilities.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

The student will acquire skills to provide technical support to the call for service and contract phases, to the operation & maintenance management, to the reliability assessment of technical systems, and to the assessment of operational risks.


Transversal Skills.

The multidisciplinary nature of the course fosters abstraction, critical analysis flexibility and adaptability to different knowledge contexts. Knowledge communication, sharing and collaborative problem solving in small groups will be experienced as well.



PROGRAMMA PROGRAM

M1 - Il Facility Management: Classificazione, Obiettivi, Normativa, Organizzazione delle operazioni di Facility Management.
M2 - Strategic Management: Key Performance Indicators, Stima dei costi e pianificazione della gestione, Procurement Management, Contrattualizzazione Gestione di servizi in-house e gestione in outsourcing.
M3 - Tecnologie digitali per il Facility Management: I sistemi informativi per il supporto del Facility Management, La gestione integrata delle Facility, Il BIM, Internet of Things e gli Smart Buildings
M4 - Operation and Maintenance: Service Management,Condition assessment e diagnostica edile, Manutenzione dei sistemi tecnici
M5 - Risk Analysis e Emergency Management

M1 - The Facility Management: Concepts, objectives, regulationOrganization of the FM operations
M2 - Strategic Management: Key Performance Indicators, Programming and cost estimation, Procurement Management, Contracting In-house operation and outsourcing management.
M3 - Digital technologies for the Facility Management: Information systems for the Facility Management, Integrated Facility Management, BIM, Internet of Things , Smart Buildings
M4 - Operation and Maintenance, Service Management, Condition assessment and building diagnosis, Maintenance of technical systems
M5 - Risk Analysis and Emergency Management


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

Il livello di apprendimento degli studenti viene valutato attraverso una prova orale, consistente nella esposizione di argomenti riguardanti i diversi moduli didattici in cui il corso è organizzato. Durante il corso delle lezioni è prevista la possibilità di partecipare a una o più prove in itinere (parziali).


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Per superare con esito positivo l’esame, lo studente deve dimostrare di aver ben compreso i concetti e le questioni fondamentali dell’insegnamento per ogni modulo didattico in cui è articolato il corso ed una buona abilità nelle metodologie introdotte. L’attribuzione del voto finale tiene conto del livello di conoscenza acquisito, dell’appropriatezza di vocabolario tecnico, e della capacità di applicare le metodologie proposte nel corso in contesti diversi ma affini a quelli esposti.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Viene attribuito un voto in trentesimi, con eventuale lode.


Criteri di attribuzione del voto finale.

Perché l'esito complessivo della valutazione sia positivo, lo studente deve conseguire almeno 18 punti (su 30) nella valutazione complessiva. Ciascuna verifica in itinere deve essere superata con un voto di almeno 18/30. La prova orale è superata con un punteggio di almeno 18/30. Il voto finale è determinato dalla media dei voti ottenuti nelle eventuali prove parziali e nella prova orale.


Learning Evaluation Methods.

Learning assessment consists of an oral examination about the course contents of all the diverse didactic modules. During the course lessons, one or more test will be administered.


Learning Evaluation Criteria.

In order to pass the exam, the student must demonstrate a good comprehension of the fundamental concepts and issues of each didactic module the course is arranged in, and a good skill on the methodologies introduced. The final mark is defined according to the level of acquired knowledge and skills, of the appropriateness of the technical vocabulary and of the capability of applying the course methodologies in different but affine context.


Learning Measurement Criteria.

The mark is in 30th, eventually cum laude


Final Mark Allocation Criteria.

To pass the exams the student must get a mark not lower than 18/30th in the overall assessment. Each test administered during the course must be passed with a mark not lower than 18/30th. The final mark is calculated as the mean of all the marks acquired during the course.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Tronconi O., Ciaramella A. (2014). Facility Management, Franco AngeliDi Giuda G., Maltese S, Re Cecconi F., Villa V. (2017). Il BIM per la gestione dei patrimoni immobiliari, Hepli, Milano.Roper K. O., Payant R. P. (2014). The Facility Management Handbook, AMACOM, USA.

Tronconi O., Ciaramella A. (2014). Facility Management, Franco AngeliDi Giuda G., Maltese S, Re Cecconi F., Villa V. (2017). Il BIM per la gestione dei patrimoni immobiliari, Hepli, Milano.Roper K. O., Payant R. P. (2014). The Facility Management Handbook, AMACOM, USA.


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427