Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[3I190] - PROVA FINALEFINAL TEST
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [IT02] INGEGNERIA BIOMEDICA First Cycle Degree (3 years) - [IT02] BIOMEDICAL ENGINEERING
Anno di corsoDegree programme year : 3 -
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2016-2017
Obbligatorio
Crediti: 3
Ore di lezioneTeaching hours: 24
TipologiaType: E - Lingua/Prova Finale
Settore disciplinareAcademic discipline: PROFIN_S - Prova finale per settore senza discipline

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

Italiano

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Per essere ammessi alla Prova Finale occorre aver superato, con esito positivo, gli esami degli insegnamenti e completato le altre attività formative previste nel piano degli studi, con le modalità stabilite dal Regolamento Didattico del Corso di Studio.

In order to present their Dissertation (Final Assessment) students must have already passed all the curricular exams and must have completed all the other activities indicated in their syllabus, in accordance with the Didactic Regulations for their chosen Course of Study.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Prova finale

Dissertation


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

La prova finale è l’attività formativa che pone gli allievi ingegneri di fronte a un tema da affrontare in modo autonomo, eventualmente sotto la guida di un tutor. Lo studente deve sviluppare una soluzione al problema tecnico che gli viene posto, compiere ricerche sullo stato dell’arte di temi specifici o condurre sperimentazioni. Nel far questo, lo studente si esercita nell’utilizzo di metodi, tecniche e processi tipici dell’ingegneria civile e ambientale.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

L’obiettivo della prova finale è dare agli allievi l’opportunità di applicare le conoscenze acquisite nel corso del triennio di formazione, finalizzandole alla risoluzione di un problema ingegneristico. In questa attività formativa lo studente integra e approfondisce i concetti, le procedure e i metodi acquisiti nelle diverse discipline.


Competenze trasversali.

II risultato del lavoro finale è esposto in un documento scritto (tesi finale), corredato di eventuali elementi grafici. Questa necessità permette allo studente di sviluppare capacità di sintesi e di chiarezza espositiva per una corretta comunicazione tecnico/scientifica in ambito interdisciplinare.


Knowledge and Understanding.

The Dissertation aims to make students deal autonomously with a topic in the field of Engineering, under the guidance of a Tutor. The students must develop a solution for the technical task that is assigned to them, research the state of the art regarding specific topics or carry out experiments. In doing so the students gain practical experience in the use of typical engineering methods, techniques and processes.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

The aim of the Dissertation is to give students the opportunity to apply the knowledge they have acquired during the three years of the course with the objective to resolve an engineering task. In this type of activity the students integrate and gain a more thorough understanding of the concepts, procedures and methods they have studied, using an inter-disciplinary approach.


Transversal Skills.

The result of this project is a written Dissertation, with relative graphs and tables. In this way the students develop the ability to be concise and clear so as to allow for correct technical and scientific communication in an inter-disciplinary environment.



PROGRAMMA PROGRAM

A seconda dell’argomento scelto, il laureando sarà opportunamente seguito dal relatore nello svolgimento dell’attività e nella redazione dell’elaborato finale. A titolo di esempio, le attività comprendono: analisi dello stato dell’arte, definizione della metodologia di lavoro, derivazione e analisi dei risultati, redazione di un elaborato progettuale (ove previsto).

Depending on the subject chosen the student will be guided by a tutor while carrying out and drawing up the Dissertation. For example, activities include: analysis of the state of the art, definition of methodology for carrying out the task, collection and analysis of results, design of the project (where applicable).


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

Il laureando sarà valutato sulla base dell’elaborato presentato.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

La preparazione del laureando sarà valutata sulla base della qualità e della completezza dell’elaborato presentato e della rilevanza dell’argomento rispetto agli obiettivi del corso di laurea.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto finale sarà attribuito su un massimo di centodieci, con votazione minima di 66, con eventuale lode.


Criteri di attribuzione del voto finale.

L’attribuzione del voto finale terrà anche conto del curriculum del laureando, maturato durante il corso di laurea.
La votazione è assegnata a maggioranza della commissione tenendo conto del curriculum dello studente e sulla base della prova finale. La valutazione del curriculum è definita dalla media delle valutazioni riportate nelle singole attività didattiche, pesata in funzione dei CFU ad esse attribuite, ed espressa in centodecimi. La commissione, sulla base dell'elaborato finale, stabilisce il numero di punti aggiuntivi fino ad un massimo di 7. La lode viene assegnata con decisione a maggioranza dei 2/3 dei commissari. La prova finale può essere redatta in lingua inglese: in quest'ultimo caso il candidato è tenuto a redigere un sommario esteso in lingua italiana.


Learning Evaluation Methods.

The students will be assessed on the basis of the Dissertation submitted.


Learning Evaluation Criteria.

The student’s preparation will be assessed on the basis of the quality and the completeness of the Dissertation and on the relevance of the topic with respect to the objectives of the Course of Study.


Learning Measurement Criteria.

The final overall mark is out of 110, with a minimum score of 66, with possible honours (“cum laude”).


Final Mark Allocation Criteria.

The final mark will take into consideration the student’s overall marks obtained during the Course of Study. The examination panel assigns the final mark by majority vote considering the student’s curriculum and the final Dissertation. The calculation of the curriculum is defined as the average mark obtained considering the marks for the single didactic activities, weighted according to the number of ETS credits assigned for each subject, and expressed out of 110. The examination panel, after examining the final Dissertation, can assign up to a maximum of 7 extra marks. Honours (“cum laude”) can be given by majority vote (2/3 of the examination panel members). The final Dissertation may be written in English. In this case the student must provide a detailed summary in Italian.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Dipendono dall’argomento scelto e sono suggeriti dal tutor.

These depend on the subject chosen and will be recommended by the Tutor.


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427