Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[MT471] - SICUREZZA IN AMBIENTE DI LAVOROSAFETY AT THE WORKPLACE
Maurizio BEVILACQUA
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [MT09] TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO) First Cycle Degree (3 years) - [MT09] ENVIRONMENT AND WORKPLACE PREVENTION TECHNIQUES
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2016-2017
Obbligatorio
Crediti: 6
Ore di lezioneTeaching hours: 60


LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

Italiano

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Si rimanda ai moduli didattici afferenti al Corso Integrato

Please refer to the different Course didactic modules


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Si rimanda ai moduli didattici afferenti al Corso Integrato

Please refer to the different Course didactic modules


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento prevede che lo studente acquisisca nozioni e concetti rilevanti per la comprensione dei fondamenti teorici della sicurezza di impianti industriali, delle tecniche di valutazione del rischio, delle linee guida per un sistema di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro e della normativa OHSAS sui sistemi di gestione della salute e sicurezza all’interno degli ambianti di lavoro.
L’insegnamento prevede che lo studente acquisisca nozioni metodologiche in merito alla valutazione delle principali attrezzature di lavoro in riferimento alle non conformità delle stesse alla Direttiva Macchine. L’insegnamento prevede inoltre l’utilizzo delle principali tecniche per l’esecuzione di indagini relative agli infortuni sul lavoro, nonché ai criteri di scelta ed utilizzo dei Dispositivi di Protezione Individuali, ciò consentirà allo studente di saper individuare i principali fattori di rischio ed applicare le procedure sanzionatore previste dalla normativa vigente in riferimen


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Lo studente sarà in grado di:
- applicare le principali tecniche per la valutazione del rischio, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo,
- identificare i passi per l’implementazione nella realtà aziendale di un sistema di gestione e sicurezza negli ambianti di lavoro
- svolgere autonomamente inchieste infortuni sul lavoro,
- applicare la procedura per la corretta conduzione di una segnalazione di non conformità di attrezzature di lavoro,
- individuare i fattori di rischi presenti negli ambienti di lavoro,
- individuare e scegliere i Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) in funzione al fattore di rischio presente,
- redigere un verbale con prescrizioni ai sensi del D.Lgs 758/1994.


Competenze trasversali.

L’esecuzione di attività pratiche sia individuali che di gruppo permetteranno allo studente di migliorare l’autonomia di giudizio che la capacità di apprendimento. I lavori di gruppo permetteranno il miglioramento delle capacità comunicative e di confronto.


Knowledge and Understanding.

The course provides the student with theoretical and practical knowledge on industrial systems safety, on risk assessment tools, on Occupational Health and Safety management system principles and implementation guidelines.
Equipment non-compliance according to Italian law will be also discussed, as well as procedures for work accident reporting and personal protective equipment correct choice according to Italian laws (D.Lgs. 81/2008, D.Lgs. 17/2010 e D.Lgs. 758/1994).


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

The student will be able to:
­ apply risk assessment tools and techniques from both a qualitative and quantitative point of view,
­ implement and or identify occupational health and safety management systems steps
­ autonomously investigate on work accident,
­ apply workplace and equipment non-compliance analysis,
­ detect workplace risk factors,
­ personal protective equipment choice and usage according to risk factors,
­ compile prescriptive reports according to Italian law D.Lgs 758/1994.


Transversal Skills.

Individual and group practises will enhance both learning skills and judgement. Group work will improve skills in communication.



PROGRAMMA PROGRAM

Si rimanda ai moduli didattici afferenti al Corso Integrato

Please refer to the different Course didactic modules


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L’esame consiste in una prova orale. Ad ogni studente vengono effettuate cinque domande, ad ogni domanda viene attribuito il punteggio di 6 in modo da raggiungere trenta trentesimi totali.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nella prova orale lo studente dovrà dimostrare di conoscere principi e metodi in merito alla valutazione dei rischi negli ambienti di lavoro e delle principali attrezzature di lavoro in riferimento alle non conformità delle stesse alla Direttiva Macchine. Dovrà dimostrare di conoscere le principali tecniche per l’esecuzione di indagini relative agli infortuni sul lavoro, nonché i criteri di scelta dei Dispositivi di Protezione Individuali.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

L’esame si intende superato quando il voto finale è maggiore o uguale a 18. E’ prevista l’assegnazione del massimo dei voti con lode (30 con lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

Ad ogni studente vengono effettuate cinque domande, ad ogni domanda viene attribuito il punteggio di 6 in modo da raggiungere trenta trentesimi totali. La lode viene attribuita quando lo studente dimostra piena padronanza della materia.


Learning Evaluation Methods.

The examination consists of an oral talk and every student will be assigned five 6 point questions.


Learning Evaluation Criteria.

The student shall prove an adequate knowledge of the course topics.


Learning Measurement Criteria.

A final score of at least 18/30 will allow to pass the examination, whose score varies in the field 18 to 30 cum laude.


Final Mark Allocation Criteria.

Five different question (six point each one) are assigned to every student, for a possible positive score up to 30/30. 30 cum laude score is assigned to students demonstrating a full mastery of the subject.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Si rimanda ai moduli didattici afferenti al Corso Integrato

Please refer to the different Course didactic modules


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427