Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[60253] - DIRITTO TRIBUTARIOTAX LAW
STEFANO ACQUAROLI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [ET05] ECONOMIA AZIENDALE First Cycle Degree (3 years) - [ET05] BUSINESS ADMINISTRATION
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2016-2017
Opzionale
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 66
TipologiaType: D - A scelta dello studente
Settore disciplinareAcademic discipline: IUS/12 - DIRITTO TRIBUTARIO
Sede City SAN BENEDETTO DEL TRONTO

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Conoscenza del diritto commerciale, del diritto amministrativo e delle discipline aziendali relative alla redazione del bilancio ed alla determinazione del reddito di impresa

Knowledge of commercial law, administrative law and corporate disciplines relating to the balance sheet and to the determination of business income.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Il corso sarà svolto mediante lezioni frontali ed esercitazioni. Possono essere previsti seminari, anche con l’intervento di studiosi o esperti esterni.

The course will be held through lectures and exercises. Seminars can also be provided, even with the intervention of scholars or external experts.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento consente agli studenti di acquisire le conoscenze basilari, sia teoriche che pratiche, che presiedono all’applicazione dei tributi, nonché alla fase del loro accertamento. Consente, altresì, agli studenti di acquisire le conoscenze di base relative alla fase giurisdizionale del contenzioso tributario. Il tutto con una prospettiva di analisi specificamente rivolta ai laureandi in materie economiche e con particolare riferimento alle imposte sui redditi ed all’IVA, nonché agli aspetti internazionali del diritto tributario.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

La capacità di applicare le conoscenze acquisite e la comprensione dei fenomeni tributari vengono favorite stimolando l’attitudine degli studenti ad analizzare singole operazioni contemporaneamente sotto il profilo della loro rilevanza ai fini di più tributi ed in relazione ai loro effetti sia sostanziali che procedurali.


Competenze trasversali.

La effettuazione di esercitazioni, sia individuali che di gruppo, costituite essenzialmente dalla formulazione di pareri complessi in materia di applicazione della disciplina tributaria e dalla redazione di ricorsi avverso atti di accertamento, contribuisce a migliorare sia il grado di apprendimento dello studente che la padronanza della materia, nonché ad incrementare la capacità di giudizio e quella comunicativa dello studente, quest’ultima anche per effetto del lavoro in gruppo.


Knowledge and Understanding.

The course allows students to acquire basic knowledge, both theoretical and practical, that govern the application of taxes, as well as the phase of their assessment. It also allows students to acquire basic knowledge related to the jurisdictional phase of tax litigation. All with a perspective of analysis specifically aimed at graduating students in economic matters and with particular reference to income tax and VAT, as well as international aspects of tax law.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

The ability to apply the acquired knowledge and the understanding of tributary phenomena are encouraged by stimulating students' aptitude to analyze single operations simultaneously in terms of their relevance for several taxes and in relation to their substantial and procedural effects.


Transversal Skills.

The carrying out of exercises, both individual and group, essentially consisting of the formulation of complex opinions on the application of tax regulations and the preparation of appeals against assessment, helps to improve both the degree of learning of the student and the mastery of the subject, as well as to increase the student's judgment and communication skills, the latter also due to group work.



PROGRAMMA PROGRAM

Parte generale. I tributi. I principi. Le fonti. L’efficacia della legge tributaria nello spazio e nel tempo. L’interpretazione. L’obbligazione tributaria. I soggetti passivi. L’elusione. La dichiarazione. L’attività amministrativa. L’istruttoria. L’avviso di accertamento. La riscossione. I rimborsi. Le sanzioni amministrative. Le sanzioni penali. Il processo tributario.
Parte speciale. L’imposta sul reddito delle persone fisiche e le regole per la tassazione dei singoli redditi. L’imposta sul reddito delle società. Il reddito di impresa. La participation exemption. La rilevanza fiscale dei Gruppi. I redditi transnazionali. La stabile organizzazione. Il trattamento fiscale delle operazioni straordinarie. L’imposta sul valore aggiunto: origine e natura; struttura; applicazione; profili transnazionali. L’imposta di registro. L’imposta sulle successioni e donazioni. L’imposta di bollo. Le imposte ipotecarie e catastali. Altri tributi indiretti. La fiscalità locale e regionale. La fiscalità dell’Unione Europea.
2. Esercitazioni
Durante il corso verranno svolte n. 2 esercitazioni, l’una relativa alla formulazione di un parere complesso in materia di applicazione della disciplina tributaria e, l’altra, relativa dalla redazione di un ricorso avverso un atto di accertamento.

1. Contents:
General part. The taxes. The principles. The sources of tax law. The force of the tax law in time and space. The interpretation of tax law. The tax liability. The subjects of the tax law. Tax avoidance. The tax return. The administrative implementation. The legal regulations of the tax assessment and the tax collection. The tax refund. The tax penalties (both administrative and criminal). Tax jurisdiction.
Special part. The personal income tax and the rules for the taxation of the individual income. The corporate income tax. The business income. The participation exemption. Groups and taxes. The transnational income. The permanent establishment. Taxes on extraordinary management operations. Value added tax: origin and nature; structure; application; transnational profiles. The registration tax. Tax on succession and donations. Stamp duty. Mortgages and cadastral taxes. More indirect taxes. Local and regional taxation. Taxation in the European Union.
2. Exercises:
During the course, two exercises will be carried out, one relating to the formulation of a complex opinion on the subject of the application of tax regulations and the other concerning the drafting of an appeal against an assessment.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L'esame consiste in una prova orale al termine del corso.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nel corso dell'esame gli studenti dovranno dimostrare di avere acquisto una solida conoscenza delle questioni basilari concernenti la materia del diritto tributario.
In particolare, dovranno dimostrare di conoscere i principi del diritto tributario, le norme concernenti l’applicazione dei singoli tributi (con particolare riferimento alle imposte sui redditi ed all’IVA), il procedimento di accertamento e di riscossione, nonché gli aspetti fondamentali del contenzioso tributario.
Dovranno dimostrare di essere in grado di analizzare le singole norme con riferimento al sistema tributario nel suo complesso, ai principi che lo informano ed ai fini che lo caratterizzano, fino ad avere la comprensione e la padronanza dei fenomeni elusivi.
Dovranno, infine, dimostrare di essere in grado di comprendere i profili di analisi delle relazioni tra differenti ordinamenti tributari.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto verrà espresso in trentesimi. Lo studente supererà l'esame se otterrà almeno 18. È prevista l’assegnazione del massimo dei voti con lode (30 e lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

Durante la prova (orale) gli studenti risponderanno ad un numero variabile di domande su tre fondamentali argomenti, anche in funzione della qualità delle risposte progressivamente fornite. Alle risposte su ogni argomento verrà attribuito un voto tra 1 e 10.
Gli studenti che dimostreranno una critica, analitica, approfondita ed esaustiva comprensione dei contenuti teorici e pratici del corso otterranno la lode. Ai fini della attribuzione della lode potranno essere formulate ulteriori domande.


Learning Evaluation Methods.

Examination:
The exam consists of an oral exam at the end of the course.


Learning Evaluation Criteria.

During the exam students will have to demonstrate that they have acquired a solid knowledge of the basic issues concerning the subject of tax law.
In particular, they will have to demonstrate knowledge of the principles of tax law, the rules concerning the application of individual taxes (with particular reference to income tax and VAT), the assessment and collection procedure, as well as the fundamental aspects of tax litigation.
They will have to demonstrate that they are able to analyze the individual rules with reference to the tax system as a whole, to the principles that inform it and to the purposes that characterize it, until they have the understanding and mastery of the elusive phenomena.
Finally, they will have to demonstrate that they are able to understand the analysis profiles of the relationships between different tax systems.


Learning Measurement Criteria.

The vote will be expressed in thirtieths. The student will pass the exam if he / she obtains at least 18. It is possible to obtain the highest marks with honors (30 cum laude).


Final Mark Allocation Criteria.

During the (oral) test the students will answer to a variable number of questions on three fundamental topics, also according to the quality of the progressively provided answers. The answers on each topic will be assigned a vote between 1 and 10.
Students who will demonstrate a critical, analytical, thorough and exhaustive understanding of the theoretical and practical contents of the course will obtain 30 cum laude. Additional questions may be asked to obtain the highest marks with honors.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

F. Tesauro, Istituzioni di diritto tributario – Parte generale, UTET, Torino, 2017
F. Tesauro, Istituzioni di diritto tributario – Parte speciale, UTET, Torino, 2018

F. Tesauro, Istituzioni di diritto tributario – Parte generale, UTET, Torino, 2017
F. Tesauro, Istituzioni di diritto tributario – Parte speciale, UTET, Torino, 2018


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427