Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[60265] - ECONOMIA INTERNAZIONALEINTERNATIONAL ECONOMICS
Alessia LO TURCO
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [ET06] ECONOMIA E COMMERCIO First Cycle Degree (3 years) - [ET06] ECONOMICS AND COMMERCE
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2016-2017
Opzionale
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 66
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: SECS-P/02 - POLITICA ECONOMICA

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Conoscenze di base della microeconomia contenute generalmente nei programmi di Microeconomia della laurea triennale.

Basic knowledge of microeconomic theory generally rfound in any undergraduate course in Microeconomics


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Il corso si svolge in 3 lezioni settimanali di due ore ognuna per la durata di 11 settimane. Le lezioni hanno contenuto sia teorico che applicato e vertono sulle tematiche principali dell’economia internazionale

3 2-hour lectures per week for 11 weeks. The content of the lectures is both theoretical and applied and concern the main issues in international economics


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di comprendere le tematiche principali dell’economia internazionale e di interpretare i fenomeni economici internazionali reali più rilevanti, quali flussi di commercio, di investimento e migrazioni, nonché delle scelte politiche dei governi in un’economia globalizzata.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine del corso gli studenti sapranno utilizzare gli strumenti dell’analisi economica relativa alle determinanti della competitività ed alle forme di mercato per comprendere le determinanti e l’evoluzione della competitività dei paesi, dei settori e delle imprese. Saranno in grado di utilizzare l’analisi economica per la valutazione dei pro e dei contro del libero scambio e delle conseguenze dei movimenti internazionali dei fattori.


Competenze trasversali.

Le esercitazioni e i momenti di approfondimento di tematiche di attualità relative all’economia internazionale consentiranno allo studente di sviluppare senso critico ed autonomia nella valutazione dei fenomeni economici. Lo studente imparerà inoltre a selezionare le fonti di informazione specialistica, nonché le informazioni rilevanti al fine dell’analisi economica della globalizzazione.


Knowledge and Understanding.

At the end of the course, students will be able to understand and interprete the main phenomena in real international economics, as the flow of trade and production factors and governments' choices in an open economy.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course, students will be able to apply the instruments of economic analysis related to the determinants of competitiveness and market structures to understand the determinants and the evolution of competitiveness of countries, sectors and firms. Students will be able to apply economic analysis tools to assess pros and cons of free trade and international factor movements.


Transversal Skills.

Classes and discussion on some specific topics on the current facts of the international economy will allow students to develop critical thinking and autonomy in the assessment of economic phenomena. Students will also learn to correct the correct sources of specialistic information and relevant information for the analysis of globalisation



PROGRAMMA PROGRAM

1. Il corso si compone di due parti principali. La prima concerne la teoria positiva del commercio internazionale ed è volta a spiegare perché i paesi scambiano e approfondisce i principali modelli di commercio internazionale. La seconda, invece, riguarda la teoria normativa del commercio internazionale e affronta l’analisi degli strumenti della politica commerciale e dei loro effetti.
Nel dettaglio, si riportano di seguito gli argomenti trattati:
Teoria del commercio internazionale
1) Produttività del lavoro e vantaggi comparati;
2) Dotazione di risorse, vantaggio comparato e distribuzione del reddito;
3) Un modello generale del commercio internazionale;
4) Economie di scala, concorrenza imperfetta e commercio internazionale;
5) La mobilità internazionale dei fattori;

Le politiche commerciali internazionali
1) Gli strumenti della politica commerciale;
2) L’economia politica della politica commerciale;
3) La politica commerciale nei PVS;
4) Controversie sulla politica commerciale,
Il Sistema del commercio internazionale
1) OMC;

2. Esercitazioni: Durante il corso un congruo numero di ore sono destinate allo svolgimento di esercitazioni rivolte all' approfondimento dei temi di insegnamento alla preparazione per lo svolgimento dell’esame.

The course concerns two parts, respectively, the theory and the policy of international trade. The detailed programme concerns all the chapters of the adviced textbook.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L’esame è scritto, ha durata di due ore ed è composto da tre esercizi e due domande aperte.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nel corso dell'esame scritto gli studenti dovranno dimostrare di avere acquisto una solida conoscenza dei principali temi affrontati nel corso. Essi dovranno anche dimostrare di avere compreso come utilizzare i principali strumenti di analisi delle determinanti e delle conseguenze dello scambio e dei movimenti dei fattori e della valutazione delle politiche commerciali.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto verrà espresso in trentesimi. Lo studente supererà l'esame se otterrà almeno 18. È prevista l’assegnazione del massimo dei voti con lode (30 e lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

Ad ogni esercizio vengono attribuiti 5 punti e ad ogni domanda 8 punti. Chi svolge il compito in modo eccellente, dimostrando dunque una critica, analitica, approfondita ed esaustiva comprensione dei contenuti teorici e pratici del corso, otterrà automaticamente un punteggio superiore a 30 che implica l’ottenimento della lode.


Learning Evaluation Methods.

A 2-hour written Examination. For Erasmus/Foreign students the examination can be in english and will be composed of 4 exercises and one demand.


Learning Evaluation Criteria.

Students will have to prove to have acquired sound knowledge of the main themes of the course


Learning Measurement Criteria.

Exam marks range from 18 to 30 cum laude


Final Mark Allocation Criteria.

For Erasmus/foreign students. each exercise is valued 5.5 points and the question is valued 8.5 points. Those who get the whole of the points will get 30 cum laude.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

-P.R. Krugman - M. Obstfeld –M.Melitz- Economia Internazionale 1- teoria e politica del commercio internazionale (10° edizione) Pearson.
- Materiale fornito dal docente sulla piattaforma e-learning.

-P.R. Krugman - M. Obstfeld –M.Melitz- Internazional Economics 1- theory and policy of international trade (10th edition) Pearson.
- Material supplied by the professor on the e-learning platform.


E-LEARNING E-LEARNING


Yes


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427