Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[W000660] - GESTIONE DEI MATERIALI METALLICI PER LA PROGETTAZIONEMETALLIC MATERIAL SELECTION CRITERIA FOR MECHANICAL DESIGN
Marcello CABIBBO
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [IT09] INGEGNERIA GESTIONALE First Cycle Degree (3 years) - [IT09] MANAGEMENT ENGINEERING
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2016-2017
Crediti: 3
Ore di lezioneTeaching hours: 24
TipologiaType: D - A scelta dello studente
Settore disciplinareAcademic discipline: ING-IND/21 - METALLURGIA

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

Italiano

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Nessuno.

None.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Lezioni di Teoria: 18 ore
Esercitazioni in aula: 6 ore

Theory: 16 hours
Practical training: 6 hours


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento permette agli studenti di acquisire conoscenze avanzate sulla gestione e sui criteri di scelta dei principali materiali metallici di interesse per l’ingegneria meccanica. Tali conoscenze, integrano le nozioni acquisite negli insegnamenti di tecnologia, progettazione e costruzione di meccanica, e costituiscono un approfondimento con il chiaro obiettivo di arricchire la conoscenza del settore dei materiali metallici. In tal modo lo studente potrà acquisire una chiara e precisa consapevolezza del più ampio contesto multidisciplinare dell'ingegneria, con un chiaro richiamo agli aspetti propriamente connessi con i criteri di gestione, progettazione, e costruzione delle macchine, i processi di tecnologia dei materiali, e i sistemi meccanici in genere.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Lo studente dovrà acquisire le seguenti capacità: 1. la capacità di scegliere appropriatamente il materiale metallico, e il relativo stato di fornitura, in modo che garantisca le proprietà richieste in fase progettuale; 2. la capacità di identificare le caratteristiche meccaniche, ambientali, economiche dei diversi materiali metallici candidati a specifici campi di applicazione; 3. La capacità di interpretare appropriatamente le ragioni per un impiego specifico, in certi campi tecnologici, dei diversi acciai e delle diverse leghe metalliche; 4. La capacità di saper selezionare la rosa di materiali metallici più idonea a specifici campi di applicazione nel settore dell’ingegneria meccanica. Queste competenze dovranno essere sviluppate lavorando in sinergia con i diversi elementi trattati nel presente corso, anche in relazione a quanto appreso dallo studente nei corsi precedenti.


Competenze trasversali.

A fine corso verrà proposta una esercitazione in aula, individuale, sui criteri di scelta dei materiali metallici per l’ingegneria meccanica. Verrà proposto un caso studio da sviluppare congiuntamente . Ogni studente affronterà in autonomia il problema che dovrà essere in grado di portare a termine con pieno successo, ovvero fornendo una rosa di candidati valida. Questa attività congiunta contribuirà a migliorare sia il grado di autonomia di giudizio individuale, sia la capacità comunicativa che deriva anche dall’attivo coinvolgimento in aula degli studenti per la risoluzione di specifici problemi proposti nel corso dell’esercitazione. In questo modo sarà sviluppata la capacità di apprendimento e sintesi degli studenti.


Knowledge and Understanding.

At the end of the course, students will be able to master the main mechanical properties of the most diffuse metallic materials. They will also have to
develop a skill of the use of the given theoretical tools for the metallic material selection procedures in the mechanical engineering filed.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course, students will have to: 1. acquire the skill to select a specific metallic material, or a narrow range of metallic materials, for the engineering production of specific components; 2. acquire the knowledge of the major mechanical properties of the most diffuse metallic materials for the engineering.


Transversal Skills.

The proposed practical exercise on the metallic material selection methods will give to the students a sufficient confidence of the theoretical means for a proper selection methodology of metallic materials, for many of the engineering fields.



PROGRAMMA PROGRAM

Proprietà meccanica dele leghe metalliche. Acciai. Caratteristiche designazione e proprietà. Acciai per usi generali, acciai da costruzione, acciai per utensili, acciai inossidabili. Ghise. Cenni alle leghe di alluminio, Titanio, Rame, e Superleghe. Criteridi selezione dei materiali metallici per la progettazione meccanica.

Mechanical properties of metallic materials. Steels: properties, classification and specific application fileds. General purposes steels. Construction steels. Tool steels. Stainless steels. Cast irons. Elements of Aluminum alloys, Titanium alloys, Cupper alloys, and Superalloys. Metallic materials selections criteria for the structural and design engineering.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

scritto: consiste nello svolgere un esempio pratico di selezione di materiale metallico per un caso studio proposto; orale: consiste in domande riguardanti il comportamente dei materiali metallici trattati nel corso.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Lo studente, nel corso della prova orale, dovrà dimostrare di saper interpretare la natura dei meccanismi che governano le proprietà meccaniche dei metalli (acciai, ghise, leghe di alluminio e superleghe) e dimostrare di saper stimare in maniera quantitativa il loro effetto sulle proprietà che l’ingegnere richiede nelle varie applicazioni. Inoltre, lo studente dovrà dimostrare una sufficiente padronanza e dimestichezza di tutti quei criteri di scelta dei materiali metallici illustrati durante il corso e che sono di importanza per la formazione di un ingegnere gestionale della produzione.
La valutazione massima verrà conseguita dimostrando una conoscenza approfondita dei contenuti, esposta con completa padronanza del linguaggio tecnico, utilizzando appropriatamente tale conoscenza per la descrizione dei materiali metallici e dei criteri di scelta degli stessi.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

attribuzione del voto finale in trentesimi.


Criteri di attribuzione del voto finale.

Scritto in 30mi. L’orale sarà articolato su 3 quesiti, ognuno dei quali sarà valutabile con un punteggio variabile fra 0 e 10 punti per ciascuna domanda. Il punteggio complessivo è la media aritmetica di scritto e orale. La lode verrà attribuita agli studenti che, avendo conseguito la valutazione massima, abbiano dimostrato la completa padronanza della materia.


Learning Evaluation Methods.

written consisting in a case study of metallic material selection given to the student. The following oral exam consists on queries on the behaviour of the metallic materials presented in the lectures.


Learning Evaluation Criteria.

The student will have to show a sufficient level of knowledge of all the topics included in this course.


Learning Measurement Criteria.

Grading scheme is based on a scale of 30 points. Successful completion of the examination will lead to grades ranging from 18 to 30.


Final Mark Allocation Criteria.

The written is evaluated in 30 base. The oral examination will be structured in three queries, each of them will be evaluated from a minimum of 0 to a maximum of 10. The overall evaluation is the aritmetic average between the two written and oral parts. The "lode" will be assigned to those students that will show excellent knowledge in all the three queries.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Moodle: https://learn.univpm.it/course/view.php?id=7125
Walter Nicodemi: “Metallurgia Principi Generali” e “Gli Acciai”, Zanichelli.
Materiale didattico aggiuntivo (slides, collegamenti a siti di interesse, esercitazioni interattive, saranno a disposizione nella pagina Moodle dell'insegnamento.

Moodle: https://learn.univpm.it/course/view.php?id=7125
Walter Nicodemi: “Metallurgia Principi Generali” e “Gli Acciai”, Zanichelli; Teacher's notes (English).
Additional contents will be available in the Moodle-page of the course.


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427