Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[20228] - ECONOMIA DELL'IMPRESABUSINESS ECONOMICS
Francesco PERUGINI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [IT09] INGEGNERIA GESTIONALE First Cycle Degree (3 years) - [IT09] MANAGEMENT ENGINEERING
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2016-2017
Opzionale
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 72
TipologiaType: C - Affine/Integrativa
Settore disciplinareAcademic discipline: SECS-P/06 - ECONOMIA APPLICATA

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

Italiano


PREREQUISITI PREREQUISITES

Nessuno


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

L'insegnamento permette agli studenti di acquisire conoscenze di base relative alla governance dimpresa e ai principi che presiedono alle principali scelte aziendali relativamente a capacità produttiva, volumi di produzione e progetti di investimento. Tali conoscenze, integrando le nozioni acquisite nellinsegnamento di Economia e organizzazione aziendale contribuiscono ad arricchire la conoscenza dello studente nellambito delle teorie dei modelli utilizzati nellambito della gestione aziendale. Linsegnamento fornirà allo studente anche le conoscenze di base relative alle principali forme che caratterizzano i mercati dei prodotti e dei fattori produttivi e i modelli che consentono di spiegare il comportamento delle imprese allinterno dei diversi contesti di mercato.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine del corso lo studente sarà in grado di interpretare correttamente i principi alla base delle principali scelte aziendali relativamente alle decisioni di capacità produttiva, di volumi di produzione e di investimento. Tale capacità si estrinsecherà attraverso una serie di abilità professionalizzanti, quali: 1. la capacità di determinare le funzioni di costo e di ricavo necessarie ai fini dei diversi contesti decisionali; 2. la capacità di esaminare il bilancio desercizio al fine della valutazione della performance aziendale; 3. la capacità di applicare correttamente le metodologie di valutazione degli investimenti ai fini della valutazione economico-finanziaria dei progetti.


Competenze trasversali.

Nellambito dellinsegnamento gli studenti sono tenuti a risolvere una serie di problematiche aziendali, con riferimento allanalisi dei costi, alle decisioni dentrata in un mercato e alla valutazione di un investimento. I gruppi sono quindi tenuti ad esporre e discutere in classe di risultati del loro lavoro. Tali attività contribuiranno a migliorare sia il grado di autonomia di giudizio, sia la capacità comunicativa, sia la capacità di apprendimento in autonomia dello studente.


Knowledge and Understanding.

The course will enables students to acquire basic knowledge about corporate governance and the principles at the basis of major corporate decisions, such as production capacity, production volumes and investment projects. By integrating the knowledge gained from other courses of economics and business organization the course will increase the student's knowledge in the field of theories of models used in firm’s management. The course will also provide students with basic knowledge about the main types of markets and forms of competition and about the models explaining the behavior of firms within the different market contexts.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course students will be able to correctly interpret the principles underlying the main corporate decisions. Students will acquire several specific skills, such as: 1. the ability to determine the cost and revenue functions in different decisionmaking contexts; 2. the ability to examine the financial statements for the assessment of firm’s performance; 3. the ability to apply the appropriate methodology for the economic and financial evaluation of investment projects.


Transversal Skills.

During the course students are required to work in team solve a variety of business cases, referring to the entry in a market or the financial evaluation of investments. The teams are therefore required to present and discuss the results of their work in class. These activities will contribute to improve the degree of independent judgment, communication skills, and the ability of autonomous learning.



PROGRAMMA PROGRAM

ll corso è diviso in tre parti. a) Organizzazione e comportamento dellimpresa. Forme istituzionali e strutture organizzative dellimpresa. Funzioni di produzione e funzioni di costo. Economie di scala e di scopo. b) Domanda offerta e mercato. Elasticità della domanda e dell'offerta. I fallimenti del mercato. Il mercato finanziario. c) Dinamiche di mercato e strategie competitive. Strategie d'impresa e politiche di prezzo. Forme di mercato e concorrenza: concorrenza perfetta, monopolio, concorrenza imperfetta, oligopolio.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

La valutazione dell'apprendimento degli studenti è effetuata con due prove: - una prova scritta, consistente nella risposta a due o tre domande aperte sugli argomenti trattati nel corso e nella soluzione di due o tre esercizi relativi ad argomenti trattati nel corso; la durata della prova è di due ore - una prova orale, consistente nella discussione dei risultati della prova scritta e di eventuali ulteriori domande relative agli argomenti trattati nel corso. Per accedere alla prova orale lo studente deve aver ottenuto almeno la sufficienza nella prova scritta. La prova orale può essere sostenuta nello stesso appello della prova scritta o nell'appello successivo. In caso di esito negativo della prova orale, lo studente deve ripetere anche la prova scritta.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Per superare con esito positivo la valutazione dell'apprendimento lo studente deve dimostrare, attraverso le prove prima descritte, di aver compreso i concetti esposti nel corso, con specifico riferimento alla teoria dei costi e alla teoria delle forme di mercato. Deve inoltre dimostrare di saper risolvere semplici esercizi relativi a contesti decisionali d'impresa quali decisioni di produzione, di prezzo e di valutazione di investimento.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Ad ognuna delle domande e degli esercizi è attribuito un punteggio che è funzione della difficoltà e complessità della risposta. La somma dei punti attribuiti alle domande e agli esercizi è pari a trenta. Ad ogni risposta sarà attribuito un punteggio da 0 al massimo indicato. Lattribuzione dei punti avverrà sulla base dei seguenti criteri: a) completezza ed esattezza della risposta; b) sviluppo logico degli argomenti; c) utilizzo della terminologia appropriata. Il risultato conseguito nella prova scritta potrà essere aumentato o diminuito nella prova orale in misura non superiore a 3 punti.


Criteri di attribuzione del voto finale.

Il voto finale è il risultato della somma dei punteggi della prova scritta e dell'eventuale integrazione con la prova orale. Affinché l'esito complessivo della valutazione sia positivo, lo studente deve conseguire almeno la sufficienza, pari a diciotto punti, nel complesso delle due prove. La valutazione massima è raggiunta dimostrando una conoscenza approfondita dei contenuti del corso nell'ambito delle due prove. La lode è riservata agli studenti che, avendo svolto tutte le prove in modo corretto e completo, dimostrino una particolare eccellenza nella esposizione orale e nel compito scritto.


Learning Evaluation Methods.

Learning Evaluation Criteria.

Learning Measurement Criteria.

Final Mark Allocation Criteria.


TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

N. Gregory Mankiw, Mark P. Taylor, Andrew Ashwin - Principi di economia per l'impresa - Zanichelli, 2015,
capitoli dall'1 al 15.
https://learn.univpm.it/course/view.php?id=7151


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427