Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[MT370] - SCIENZE DEL MANAGEMENT SANITARIOMANAGEMENT OF HEALTH SCIENCES
Raffaele GIORGETTI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [MT10] Igiene dentale (abilitante alla professione sanitaria di Igienista dentale) First Cycle Degree (3 years) - [MT10] Dental Hygiene
Anno di corsoDegree programme year : 3 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2016-2017
Obbligatorio
Crediti: 6
Ore di lezioneTeaching hours: 60


LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

italiano

italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

didattica frontale

frontal lectures


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Il corso è volto a condurre all’apprendimento degli aspetti medico-legali della professione di igienista dentale ed in particolare dei doveri di operare per la salute, di certificare il vero, di segretezza, di collaborare ai fini di giustizia.

Lo studente dovrà essere in grado di comprendere i presupposti normativi ed etici che consentono all’igienista dentale di effettuare la sua attività nel rispetto dei principi costituzionali (in particolare l’art 32), l’indisponibilità del bene vita ed integrità psicofisica individuale (art 5 cc) e deontologici. Dovrà essere in grado di riconoscere la ricorrenza dei delitti perseguibili d’ufficio che conducono, a seconda delle vesti giuridiche (pubblico ufficiale, incaricato di pubblico servizio, esercente un servizio di pubblica necessità) all’adempimento degli obblighi di segnalazione all’Autorità Giudiziaria (referto-denuncia).


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine del corso si ritiene che lo studente sia in grado di adeguare la propria attività professionale sotto il profilo normativo-giuridico e deontologico con specifico riferimento ai doveri etici, deontologici ed in ambito penale e civile. Sia inoltre in grado di operare nel rispetto dei colleghi, degli altri professionisti e dei committenti istituzionali e privati, improntando la sua opera nell’interesse della salute del paziente. Sia in grado, dunque, di informarlo adeguatamente, raccogliere un valido consenso, distinguere situazioni particolari, documentare ogni osservazione ed evento correttamente, compilare in maniera adeguata diari e documenti, operando secondo leges artis ed i principi di affidamento e garanzia.


Competenze trasversali.

Applicazione dei principi deontologici che governano il rapporto con i colleghi nell’ambito delle équipe sanitarie polispecialistiche nonché nei confronti delle strutture di cura.


Knowledge and Understanding.

The course is aimed at leading to the learning of the medical-legal aspects of the profession of dental hygienist and in particular of the duties to work for health, to certify the truth, to secrecy, to collaborate for justice.

The student must be able to understand the normative and ethical assumptions that allow the dental hygienist to carry out his activity in compliance with constitutional principles (in particular art. 32), the unavailability of life and individual psychophysical integrity (art. 5 cc) and deontological principles. He must be able to recognize the recurrence of offenses prosecuted ex officio which lead, depending on the legal status (public official, public service employee, performing a public necessity service) to the fulfillment of reporting obligations to the Judicial Authority ( report-complaint).


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course it is considered that the student is able to adapt his professional activity from the normative-juridical and deontological point of view with specific reference to ethical, deontological and penal and civil duties. He is also able to operate in respect of colleagues, other professionals and institutional and private clients, basing its work in the interest of the patient's health. He is able, therefore, to inform him adequately, collect valid consent, distinguish particular situations, document every observation and event correctly, fill in an adequate way diaries and documents, operating according to leges artis and the principles of trust and guarantee.


Transversal Skills.

Application of the deontological principles that govern the relationship with colleagues in the multi-specialist health teams as well as with healthcare facilities.



PROGRAMMA PROGRAM

Prof. R. Giorgetti

Didattica frontale: Normativa sulla privacy; Il segreto professionale; Il segreto d'ufficio; Obbligo di referto e di denuncia; Delitti contro la vita; Delitti sessuali; Delitto di lesioni personali; Interruzione volontaria della gravidanza e aborto; L'omissione di soccorso; Normativa HIV, accertamento di morte cerebrale, trapianti; Figure giuridiche del professionista della salute; Il consenso dell'avente diritto; Il certificato medico e la cartella clinica: aspetti medico legali; Rischi biologici; Tutela privilegiata degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali.



mod. ECONOMIA AZIENDALE

Prof. Luca Del Bene

ECONOMIA Definizione di Economia. Economia classica. Economia aziendale, economia e management sanitario.

MACROECONOMIA Definizione di Macroeconomia. Gli attori del sistema macroeconomico. Dall’economia di baratto, all’economia di scambio: la moneta. Le fondamentali grandezze macroeconomiche: Consumi, Investimenti, Risparmio, Spesa Pubblica. La composizione della ricchezza nazionale: il Prodotto Interno Lordo. Equazione della Contabilità Nazionale. Misurazione quantitativa della Ricchezza Nazionale: i numeri indici a base fissa e a base mobile. Reddito nazionale e distribuzione della ricchezza. Classificazione del reddito: salari, stipendi, profitti, rendite di capitale e classi sociali percepenti. La distribuzione del reddito nelle diverse economie. L’economia liberista (economia del mercato); l’economia pianificata (statalista-dirigista); l’economia mista (con intervento dello stato in particolari settori di pubblica utilità). Definizione di Mercato. Gli attori del mercato: Bene economico (o servizio), Costo (di produzione e/o distribuzione), Prezzo (o tariffa), Produttore, Distributore, Compratore (cliente). Domanda ed Offerta in un’economia di mercato: il punto d’equilibrio. Tipologie, caratteristiche e classificazione di mercati: Concorrenza Perfetta, Concorrenza Monopolistica, Monopolio, Duopolio, Oligopolio. I fallimenti del Mercato. L’intervento dello stato: la “mano pubblica”. Mercato Perfetto e Mercato Sanitario: similitudini e differenze. L’Asimmetria informativa in sanità. La “Domanda” e “Offerta Sanitaria”: tipicità. Alcune grandezze macro economiche fondamentali: reddito, potere d’acquisto, livello dei prezzi e fenomeni connessi: inflazione e deflazione. Inflazione da domanda, inflazione da costi. Cenni su occupazione e disoccupazione, livello di piena occupazione; investimenti, consumi, spesa pubblica. L’economia reale della produzione dei beni e dei servizi. Classificazione dei settori dell’economia: primario, secondario, terziario, terziario avanzato.Il ruolo dei Consumi per la crescita della Domanda Interna. I diversi cicli dell’economia: recesso, stagnazione, sviluppo, inflazione, deflazione, stagflazione. L’approccio Keynesiano. Schumpeter ed innovazione.

MICROECONOMIA Definizione di microeconomia. Gli attori del sistema microeconomico. Il comportamento del consumatore. Illimitatezza dei bisogni e limitatezza delle risorse: dualità nell’allocazione delle risorse. L’approccio utilitaristico. L’Utilità: Utilità Totale (Ut), Utilità Media (Um), Utilità Marginale (Umarg). Rappresentazione matematica e grafica. L’utilità in sanità. La scuola Marginalista. Rigidità ed Elasticità della Domanda rispetto al prezzo. Relazioni fra elasticità e rigidità. La prestazione sanitaria quale bene rigido. Tariffe e prestazioni sanitarie nel S.S.N pubblico. Prezzi e prestazioni sanitarie nel Sistema Sanitario Privato. Concetti di economia della produzione. Il produttore alla stregua del consumatore, alla ricerca dell’efficienza allocativa nella produzione. Definizione di Costo. Costo Opportunità. Natura, tipologia, classificazione, esemplificazione tipologia dei costi. Concetto di Econom

Prof. R. Giorgetti

Frontal teaching: Privacy law; Professional secrecy; The business secret; Reporting and reporting obligation; Crimes against life; Sexual crimes; Personal injury crimes; Voluntary interruption of pregnancy and abortion; The omission of assistance; HIV regulation, brain death assessment, transplantation; Legal figures of the health professional; The consent of the entitled party; The medical certificate and the medical record: legal medical aspects; Biological risks; Privileged protection of accidents at work and occupational diseases.

 

mod. BUSINESS ECONOMY

Prof. Luca Del Bene

ECONOMY Definition of Economics. Classical economy. Business economics, economics and health management.

MACROECONOMY Definition of Macroeconomics. The actors of the macroeconomic system. From the barter economy to the exchange economy: the currency. The fundamental macroeconomic magnitudes: Consumption, Investments, Savings, Public Spending. The composition of national wealth: the Gross Domestic Product. Equation of National Accounting. Quantitative measurement of National Wealth: the index numbers with fixed base and mobile base. National income and wealth distribution. Income classification: wages, salaries, profits, capital rents and perceiving social classes. Income distribution in the various economies. The liberal economy (market economy); the planned economy (statist-managerial); the mixed economy (with state intervention in particular sectors of public utility). Market definition. Market players: economic good (or service), cost (of production and / or distribution), price (or tariff), producer, distributor, buyer (customer). Demand and supply in a market economy: the point of balance. Types, characteristics and classification of markets: Perfect Competition, Monopolistic Competition, Monopoly, Duopoly, Oligopoly. Market failures. The intervention of the state: the "public hand". Perfect Market and Health Market: similarities and differences. Information asymmetry in healthcare. The "Demand" and "Health Offer": typicality. Some fundamental macro-economic magnitudes: income, purchasing power, price levels and related phenomena: inflation and deflation. Demand inflation, cost inflation. Notes on employment and unemployment, level of full employment; investments, consumption, public spending. The real economy of the production of goods and services. Classification of the sectors of the economy: primary, secondary, tertiary, advanced tertiary. The role of consumption for the growth of internal demand. The different cycles of the economy: withdrawal, stagnation, development, inflation, deflation, stagflation. The Keynesian approach. Schumpeter and innovation.

MICROECONOMY Definition of microeconomics. The actors of the microeconomic system. Consumer behavior. Unlimited needs and limited resources: duality in resource allocation. The utilitarian approach. Utility: Total Utility (Ut), Medium Utility (Um), Marginal Utility (Umarg). Mathematical and graphic representation. The utility in healthcare. The Marginalist school. Rigidity and elasticity of demand compared to price. Relationship between elasticity and rigidity. Health care as a rigid asset. Tariffs and health services in the public S.S.N. Prices and health services in the Private Health System. Concepts of production economics. The producer in the same way as the consumer, in search of efficient allocation in production. Definition of Cost. Opportunity cost. Nature, typology, classification, exemplification typology of costs. Econom concept


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

Si valuteranno le conoscenze etiche, deontologiche, normative acquisite.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Si valuterà se lo studente è in grado di conoscere in modo consapevole, critico ed organico gli argomenti del programma del Corso Integrato.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Mediante un test scritto con domande a risposta multipla.


Criteri di attribuzione del voto finale.

Ad ogni risposta esatta corrisponde un punteggio pari ad 1. L’esame si intende superato quando il voto è maggiore o uguale a 18. Il punteggio ottenuto, rapportato in trentesimi, va sommato alla valutazione degli altri docenti per ottenere il voto finale del Corso Integrato.


Learning Evaluation Methods.

The ethical, deontological and normative knowledge acquired will be evaluated.


Learning Evaluation Criteria.

It will be evaluated if the student is able to know the topics of the Integrated Course program in a conscious, critical and organic way.


Learning Measurement Criteria.

Through a written test with multiple choice questions.


Final Mark Allocation Criteria.

For each correct answer there is a score equal to 1. The exam is passed when the grade is greater than or equal to 18. The score obtained, expressed in thirtieths, must be added to the evaluation of the other teachers to obtain the final grade of the Integrated Course



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Dr. M. Bracci
•Titolo: MANUALE DI MEDICINA DEL LAVORO E IGIENE INDUSTRIALE, Autore: L. ALESSIO – P. APOSTOLI, Casa Editrice: PICCIN

Prof. R. Giorgetti
•Istituzioni di Medicina legale, C. Puccini, Ambrosiana Edizioni

Dr. M. Bracci
MANUALE DI MEDICINA DEL LAVORO E IGIENE INDUSTRIALE, L. ALESSIO – P. APOSTOLI, PICCIN

Prof. R. Giorgetti
Istituzioni di Medicina legale, C. Puccini, Ambrosiana Edizioni


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427