Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[60334] - DIRITTO DEI MERCATI FINANZIARIFINANCIAL MARKET LAW
Erika GIORGINI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea Magistrale - [EM01] SCIENZE ECONOMICHE E FINANZIARIE (Curriculum: BANCHE E MERCATI) Master Degree (2 years) - [EM01] ECONOMIC AND FINANCIAL SCIENCES (Curriculum: BANCHE E MERCATI)
Anno di corsoDegree programme year : 2 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2015-2016
Obbligatorio
Crediti: 6
Ore di lezioneTeaching hours: 44
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: IUS/04 - DIRITTO COMMERCIALE

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Si considerano acquisiti i contenuti del programma svolto nel corso di Istituzioni di Diritto Privato e di Diritto commerciale.

the contents of the Private and Commercial Law Courses programs must be known.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Il corso verrà svolto attraverso lezioni a contenuto teorico, esercitazioni e attività seminariale di approfondimento. Sono previste inoltre integrazioni per lo studio di casi pratici.

The course will consist of theoretical lessons, exercises and seminar activities of in-depth study. Additions are also provided for practical case studies.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Al termine del corso gli studenti dovranno essere in grado di comprendere i principali istituti relativi al funzionamento di un intermediario finanziario, con specifica attenzione al funzionamento alle regole della negoziazione e della vigilanza sugli intermediari stessi.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di comprendere gli strumenti offerti dall’ordinamento relativamente alle attività finanziarie di un intermediario nonché di qualificare correttamente la relativa contrattazione, anche alla luce della giurisprudenza, al fine di poter ambire ad inserirsi proficuamente nell’organizzazione di un intermediario.


Competenze trasversali.

Applicazioni pratiche, soprattutto con il continuo ausilio delle fonti di riferimento, nonché confronti e discussioni, che avranno luogo durante il corso, consentiranno agli studenti di migliorare la loro autonomia, e le loro competenze sotto il profilo della comunicazione, dell'apprendimento e dell'approccio critico.


Knowledge and Understanding.

At the end of the course, students will need to understand the principal institutions involved in the operation of a financial intermediary, with particular attention to the trading rules and the supervision of intermediaries.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

At the end of the course, students will be able to understand the tools offered by the legal system regarding the financial activities of an intermediary and to properly qualify their bargaining, even in the light of case law, in order to be able to work in the organization of an intermediary.


Transversal Skills.

Students will improve their autonomy and skills and their critical approach through practical applications, especially with the continued support of reference sources as well as comparisons and discussions that will take place during the course.



PROGRAMMA PROGRAM

1. La disciplina degli intermediari nel testo unico dell’intermediazione finanziaria (d. lgs. 24/2/1998, n. 58 e successive modificazioni); 2. Il sistema dei controlli sugli intermediari abilitati; 3. Servizi e attività di investimento. In particolare, la disciplina generale del contratto d’investimento; 4. L’offerta al pubblico di prodotti finanziari.
2. Esercitazioni: Saranno possibili delle esercitazioni intermedie durante il regolare svolgimento del corso.

1. The rules of intermediaries ex tuf (Law 24/2/1998, No 58 and subsequent amendments); 2. The system of controls on authorized intermediaries; 3. Services and investment activities. In particular, the general framework of the investment contract; 4. The public offering of financial products.

Exercises: Intermediate exercises will be possible during the regular course.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L'esame consiste in una prova orale.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nel corso dell'esame orale gli studenti dovranno dimostrare di avere acquisito una solida conoscenza dei principali istituti analizzati, le funzioni loro riconosciute e i problemi interpretativi connessi. Essi dovranno anche dimostrare di avere compreso il fine e il possibile utilizzo dei principali strumenti affrontati.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto verrà espresso in trentesimi. Lo studente supererà l'esame se otterrà almeno 18. È prevista l’assegnazione del massimo dei voti con lode (30 e lode).


Criteri di attribuzione del voto finale.

La prova è orale e si svolgerà nella modalità del colloquio. L’ottenimento della sufficienza presuppone la dimostrazione di una conoscenza sugli argomenti del colloquio e di una proprietà di linguaggio adeguati. Gli studenti che dimostreranno capacità critica e analitica, nonché approfondita ed esaustiva comprensione dei contenuti teorici e pratici degli argomenti oggetto del colloquio otterranno la lode.


Learning Evaluation Methods.

The examination consists in an oral test.


Learning Evaluation Criteria.

During the oral examination, students will have to demonstrate that they have acquired a solid knowledge of the principal institutes analyzed, their recognized functions and related interpretation issues. They will also have to demonstrate that they have understood the purpose and the possible use of the main tools of the program.


Learning Measurement Criteria.

the vote will be expressed in thirtieths. The student will pass the exam if he or she gets at least 18. There is a maximum rating of 30 with praise (30 and praise).


Final Mark Allocation Criteria.

The test is oral and will take place in the interview mode. Voting sufficient requires the demonstration of a knowledge of the topics of conversation and of a proper language property. Students who will demonstrate critical and analytical skills as well as comprehensive and exhaustive understanding of the theoretical and practical content of the topics discussed will receive praise.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

R. COSTI, Il mercato mobiliare, Giappichelli, Torino, ultima edizione;
A. AMOROSINO - C. RABITTI BEDEGNI, Manuale di diritto dei mercati finanziari, Giuffrè, ultima edizione;
F. ANNUNZIATA, La disciplina del mercato mobiliare, Giappichelli, ultima edizione;
e
Un codice civile aggiornato contente il testo unico della finanza.

Student choice:
R. COSTI, Il mercato mobiliare, Giappichelli, Torino, last edition;
A. AMOROSINO - C. RABITTI BEDEGNI, Manuale di diritto dei mercati finanziari, Giuffrè, last edition;
F. ANNUNZIATA, La disciplina del mercato mobiliare, Giappichelli, last edition
And an up-to-date civil code containing the text of tuf.


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427