Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[21282] - LABORATORIO DI ARCHITETTURA E COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA 3ARCHITECTURE DESIGN STUDIO 3
GIOVANNI TECCO
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea Magistrale Ciclo Unico 5 anni - [IU01] INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA Single-cycle Degree - [IU01] INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Anno di corsoDegree programme year : 4 - Annualità Singola
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2015-2016
Obbligatorio
Crediti: 3
Ore di lezioneTeaching hours: 50
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: ICAR/14 - COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA E URBANA


LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

Italiano

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Nessun prerequisito

No prerequisite


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Il laboratorio di 50 ore in totale è distribuito durante l'intero anno accademico, parallelamente alla parte teorica tenuta nel corso di Architettura e Composizione architettonica 3. Il laboratorio applicherà le questioni teoriche e fondative della
disciplina trattate nel corso di Architettura e Composizione 3 ad un
caso specifico di indagine progettuale. Tale caso di studio sarà
individuato in accordo con gli altri corsi di composizione per fornire
allo studente un’esperienza condivisa e valutabile nella sua differente
e articolata complessità in ragione della scala di intervento e della
problematica urbana proposta.

The laboratory of 50 hours in total is distributed during the entire academic year, parallel to the theoretical part held in the course of Architecture and Architectural Composition 3. Laboratory will apply the theoretical and foundational issues of the
discipline discussed in Architectural Design Studio 3 to a specific case . This case study will be identified in accordance
with the other courses of composition to provide the student with a shared and evaluable experience in his different and complex complexity due to the scale of intervention and the proposed urban problem.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Con il laboratorio si permette agli studenti di
acquisire conoscenze relative all’applicabilità delle
questioni teoriche affrontate nel corso relativo. Si
sviluppa in particolare l’approfondimento di un
complesso coerente di edifici, storici e di nuova
costruzione, di possibili e differenti tipologie edilizie
con lo studio dei relativi spazi di relazione nel più
ampio contesto urbano e paesaggistico. Il progetto
proposto permetterà di arricchire la conoscenza del
suo carattere plurale e le necessarie relazioni con la
scala urbana e individuando i chiari richiami con gli
approfondimenti multidisciplinari e gli aspetti
tecnologici in particolare.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Al fine di affrontare tematiche avanzate proposte, lo
studente dovrà saper interpretare e applicare
correttamente le questioni già analizzati in altri corsi
e che sono comunemente affrontati nella pratica del
progetto. Tali conoscenze verranno applicate nel
laboratorio dove si sviluppano elaborazioni
progettuali a carattere plurale al fine di saper
applicare e comprendere la complessità delle
questioni del progetto di architettura. Lo studente
dovrà saper interpretare correttamente le
problematiche derivanti dal contesto ed esprimere
delle abilità quali, la capacità di scegliere forme e
tecniche adeguate e la capacità di interpretare
appropriatamente la loro possibile sinergia
identificando e motivando le soluzioni progettuali
scelte.


Competenze trasversali.

Sarà indispensabile al fine della comprensione della
dimensione trasversale del progetto di architettura
che le conoscenze vengano applicate nel laboratorio
attraverso elaborazioni progettuali a carattere
multidisciplinare coordinando con discipline di altre
aree, dall'urbanistica alla progettazione delle
tecnologie e delle strutture. L’esercizio progettuale
verrà svolto in gruppi di lavoro all’interno dei quali
ogni studente svilupperà la sua capacità
comunicativa e verificherà la capacità di
apprendimento.


Knowledge and Understanding.

The laboratory gives to the students the knowledge
and skills to apply the theorical issues learned in the
course lessons. In particular, it is developed the
detailed analysis of a of a coherent set of buildings,
both historic and new, and explore possible different
building types with the study of its relationship
spaces in the broader urban context and landscape.
The proposed project will enrich the knowledge of the
plural aspects of contemporary architectural design,
its connections with the urban scales and the
multisciplinary and technological aspects of the
design process.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

In order to deal with the proposed issues and
problems, the student will have to correctly
understand and apply the notions he already
received in the previous classes, and aspects that
are commonly faced in the project design process.
Those notions and skills will be applied in the
laboratory sessions, where it will be developed
project solutions and ideas in order to understand the
complex layers of issues that concurr to elaboration
of an architectural project. The student will have to
interpret the issues given by the existing context and
will have to express the talent to choose corrects
forms and technicques and the ability to undertand
their possible sinergy by identifying and motivating
the proposed project solutions.


Transversal Skills.

It is fundamental, in order to understand the wide and
multidisciplinary dimesion of the architectural project,
that the theorical knowledge will be tested in the
several project step of the laboratory; those steps
need to be always coordinated with the other
disciplines, from urban planning to the structural
project. The exercise will be done in work groups, in
wich every student will develop his own
communication skills and ability to learn.



PROGRAMMA PROGRAM

Il laboratorio applicherà le questioni teoriche e fondative della
disciplina trattate nel corso di Architettura e Composizione 3 ad un
caso specifico di indagine progettuale. Tale caso di studio sarà
individuato in accordo con gli altri corsi di composizione per fornire
allo studente un’esperienza condivisa e valutabile nella sua differente
e articolata complessità in ragione della scala di intervento e della
problematica urbana proposta. Il caso di studio permetterà quindi di
proporre azioni di recupero, ampliamento e reinvenzione programmatica e
architettonica che risolvano specifiche, reali e concrete necessità
concordate con amministrazioni locali al fine di verificare
congiuntamente con queste ultime la significatività e la accuratezza
della risposta. Il progetto verrà affrontato in piccoli gruppi in
ragione dell’ampiezza del caso di studio e verrà condotto attraverso
progressive verifiche e consegne che corrispondono alle diverse fasi di
indagine progettuale dal concept all’approfondimento di specifici
dettagli. L’esame sarà effettuato all’interno del corso di Architettura
e Composizione Architettonica 3 con una esposizione dei risultati
progettuali che testimoni le modalità con cui i presupposti teorici
hanno informato le soluzioni progettuali proposte. Il Laboratorio è integrato con il corso di "Tecnologie Digitali per la rappresentazione" e con "Tecnologia degli elementi costruttivi".

The laboratory will apply the theoretical and foundational issues of the
discipline discussed in Architectural Design Studio 3 to a specific case
of design research. This case study will be identified in accordance
with the other courses of composition to provide the student with a
shared and evaluable experience in his different and complex complexity
due to the scale of intervention and the proposed urban problem. The
case study therefore will be able to propose actions for recovery,
expansion and reprogram and architect reinvention that solve specific,
real and concrete needs agreed with local administrations in order to
jointly verify with them the significance and accuracy of the response.
The project will be realized with in small groups respect to the size of
the case study and will be conducted through progressive checks and
deliveries that correspond to the various stages of design research from
the concept to the elaboration of specific details. The examination will
be carried out within the course of Architectural Design Studio 3 with
an outline of the project results that witnesses the ways in which the
theoretical assumptions have informed the proposed design solutions. The Laboratory is integrated with the course of "Digital Technologies for the representation" and with "Technology of the constructive elements".


TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

P.S.Byard, The architecture of Additions: Design and Regulation, Norton Books, Londra, 1998
Manuel Gausa, Housing, New alternatives, New systems, Bickhauser Actar, 2002
AA.VV, Parasite Paradise a manifesto for contemporary architecture and flexibleurbanism, NaiPublishers, Rotterdam, 2003
Ed.Melet, Rooftop architecture, Building on an elevated surface, Nai Publishers, Rotterdam, 2005
Frederic Druot, Anne lacaton, J.p. Vassal, Plus, 2G, Editorial Gustavo Gili, Barcellona, 2007
Philip Jodidio, 100 great extensions & renovations, Image Publishing, 2007
S.Marini, Architettura Parassita, Strategie di riciclaggio della città, Quodlibet, Ascoli Piceno, 2009
C.Anselmi C. Prati, Upgrade Architecture, Edilstampa, Roma, 2010
Anthony Vidler, The architectural uncanny, 1992
Santiago Ciruceda, Situaciones Urbanas, 2007
Tadei Pogacar & P.A.R.A.S.I.T.E., Museum of contemporary art the best is yet to come, 2007
AA.VV, Public cities:guidelines for urban regeneration, Mondadori, milano 2009
AA.VV, the ecological sustainability of design, AREA, 2009
G.Mondaini. Ri-Composizioni, Gangemi, Roma 2008
G.Mondaini. MICROCITIES. Alinea Editori, Firenze, 2011
G.Mondaini, M. Zambelli, BEHNISCH ARCHITEKTEN. Ance Edizioni, Roma, 2012
G.Mondaini, D. Potenza, ABDR Architetti Associati. Ance Edizioni, Roma 2014.

https://learn.univpm.it/course/index.php?categoryid=34

P.S.Byard, The architecture of Additions: Design and Regulation, Norton Books, Londra, 1998
Manuel Gausa, Housing, New alternatives, New systems, Bickhauser Actar, 2002
AA.VV, Parasite Paradise a manifesto for contemporary architecture and flexibleurbanism, NaiPublishers, Rotterdam, 2003
Ed.Melet, Rooftop architecture, Building on an elevated surface, Nai Publishers, Rotterdam, 2005
Frederic Druot, Anne lacaton, J.p. Vassal, Plus, 2G, Editorial Gustavo Gili, Barcellona, 2007
Philip Jodidio, 100 great extensions & renovations, Image Publishing, 2007
S.Marini, Architettura Parassita, Strategie di riciclaggio della città, Quodlibet, Ascoli Piceno, 2009
C.Anselmi C. Prati, Upgrade Architecture, Edilstampa, Roma, 2010
Anthony Vidler, The architectural uncanny, 1992
Santiago Ciruceda, Situaciones Urbanas, 2007
Tadei Pogacar & P.A.R.A.S.I.T.E., Museum of contemporary art the best is yet to come, 2007
AA.VV, Public cities:guidelines for urban regeneration, Mondadori, milano 2009
AA.VV, the ecological sustainability of design, AREA, 2009
G.Mondaini. Ri-Composizioni, Gangemi, Roma 2008
G.Mondaini. MICROCITIES. Alinea Editori, Firenze, 2011
G.Mondaini, M. Zambelli, BEHNISCH ARCHITEKTEN. Ance Edizioni, Roma, 2012
G.Mondaini, D. Potenza, ABDR Architetti Associati. Ance Edizioni, Roma 2014.

https://learn.univpm.it/course/index.php?categoryid=34


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427