Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[MT188] - DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHEANTHROPOLOGICAL DISCIPLINES
MARNEO SERENELLI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea - [MT04] OSTETRICIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI OSTETRICA/O) First Cycle Degree (3 years) - [MT04] MIDWIFERY
Anno di corsoDegree programme year : 1 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2020-2021
Anno regolamentoAnno regolamento: 2020-2021
Obbligatorio
Crediti: 2
Ore di lezioneTeaching hours: 24
TipologiaType: A - Base
Settore disciplinareAcademic discipline: M-DEA/01 - DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE


LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

ITALIANO

Italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Competenze di base attese al termine delle secondarie superiori.

Basic skills expected at the end of upper secondary school.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Lezioni: 70% in presenza – 30% blended (da definire).

Lessons: 70% in presence - 30% blended (yet to be defined).


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

Gli studenti sono in grado di comprendere le principali caratteristiche dell’antropologia culturale e di conoscerne i concetti-base.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Gli studenti hanno acquisito l’abilità di utilizzare termini e argomentazioni propri dell’antropologia culturale, in particolare nell’ambito delle scienze ostetriche.


Competenze trasversali.

Gli studenti hanno acquisito sensibilità interculturale.


Knowledge and Understanding.

Students are able to understand the main characteristics of cultural anthropology and to know its basic concepts.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

Students have acquired the ability to use terms and arguments typical of cultural anthropology, in particular in the field of midwifery sciences.


Transversal Skills.

The students acquired intercultural sensitivity.



PROGRAMMA PROGRAM

Introduzione all’antropologia culturale e alle scienze affini (demologia, etnologia, ecc.). Concetti-chiave: cultura, società, status e ruoli, etnia, istituzioni e regole sociali, identità, segni e simboli. Etnocentrismo (stereotipi e pregiudizi). Relativismo culturale.
Condizioni, comportamenti e concezioni analizzati nella prospettiva etno-antropologica: famiglie, fasi della vita e riti di passaggio, genere, sessualità (maturità sessuale, contraccezione, concepimento, mutilazioni genitali femminili, ecc.), salute e cura del corpo (igiene, alimentazione, rapporto con gli operatori, ecc.), gravidanza e parto, nascita e morte.
La demografia della globalizzazione e della multicultura, con specifici riferimenti alla realtà italiana: tipologia dei flussi migratori in Italia, dati statistici relativi a gravidanza/parto e vita neonatale in società/gruppi diversi (TFT, età media al primo parto, ecc.).
Intercultura e transcultura: riconoscimento/accettazione della diversità, relazione e comunicazione con l’“altro da sé”, ruolo di traduttori-interpreti-mediatori linguistico/culturali, health literacy e credenze/superstizioni su gravidanza/parto.

Introduction to cultural anthropology and related sciences (demology, ethnology, etc.). Key concepts: culture, society, statuses and roles, ethnicity, institutions and social rules, identity, signs and symbols. Ethnocentrism (stereotypes and prejudices). Cultural relativism.
Conditions, behaviours and conceptions analysed from an ethno-anthropological perspective: families, stages of life and rites of passage, gender, sexuality (sexual maturity, contraception, conception, female genital mutilation, etc.), health and body care (hygiene, nutrition, relationship with operators, etc.), pregnancy and delivery, birth and death.
The demography of globalization and multi-culture, with specific references to the Italian reality: typology of migratory flows in Italy, statistical data relating to pregnancy/childbirth and neonatal life in the various groups/societies (TFT, average age at first birth, etc.).
Inter-culture and trans-culture: recognition/acceptance of diversity, the relationship and communication with the "other than oneself", the role of translators-interpreters- linguistic/cultural mediators, health literacy and beliefs/superstitions about pregnancy/childbirth.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

L’esame consiste in un colloquio orale, eventualmente sostituito - in base alle necessità di percorso - da relazione scritta individuale a seguito di breve ricerca empirica su traccia data.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Livello di acquisizione:
- delle conoscenze proposte nel corso
- di abilità di analisi-sintesi-comparazione relativamente al materiale disciplinare
- di uso corretto della terminologia specifica.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

Il voto – come componente di quello complessivo del corso integrato - sarà espresso in trentesimi.


Criteri di attribuzione del voto finale.

Il voto del presente modulo disciplinare ha il peso di 1/3 nella determinazione del voto finale del corso integrato.


Learning Evaluation Methods.

The exam consists of an oral interview, possibly replaced - according to the needs of the course - by an individual written report following a brief empirical research based on a given track.


Learning Evaluation Criteria.

Acquisition level of:
- knowledge provided in the course
- analysis-synthesis-comparison skills related to the disciplinary material
- correct use of specific terminology.


Learning Measurement Criteria.

The grade - as a component of the comprehensive grade of the integrated course - will expressed out of thirty.


Final Mark Allocation Criteria.

The grade of this disciplinary module has the weight of 1/3 in determining the final grade of the integrated course.



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Antropologia culturale. Un'introduzione di Valeria Siniscalchi, Carocci, 2001
Handouts e/o materiale messo a disposizione online.

Antropologia culturale. Un’introduzione by Valeria Siniscalchi, Carocci, 2001.
Handouts and/or material made available online.


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2020-2021
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2020-2021

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427