Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[ADE00280] - PROFILI GIURIDICI DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALELEGAL ASPECTS OF NATIONAL HEALTH SERVICE
Marta CERIONI
Lingua di erogazione: ITALIANOLessons taught in: ITALIAN
Laurea Magistrale - [MM03] Scienze infermieristiche e ostetriche Master Degree (2 years) - [MM03] Nursing and Midwifery Sciences
Anno di corsoDegree programme year : 1 - Secondo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2018-2019
Opzionale
Crediti: 1
Ore di lezioneTeaching hours: 10
TipologiaType: D - A scelta dello studente
Settore disciplinareAcademic discipline: IUS/09 - ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

italiano

italian


PREREQUISITI PREREQUISITES

Conoscenza sommaria della Costituzione.

General knowledge of the Constitution.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

L’attività didattica si svolgerà attraverso lezioni frontali, per un numero complessivo di 10 ore

The teaching activity will take place through frontal lessons, for a total of 10 hours


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES



Conoscenze e comprensione.

Il corso si propone l’obiettivo di avviare lo studente alla padronanza dei principali istituti giuridici del sistema sanitario


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Il corso inoltre mira a far acquisire allo studente le seguenti abilità. · capacità di comprendere ed analizzare le dinamiche che coinvolgono i principi fondamentali dell’ordinamento del sistema sanitario nazionale; ·


Competenze trasversali.

Il corso mira a sviluppare lo spirito critico necessario alla lettura ed alla comprensione da un punto di vista giuridico dei fenomeni istituzionali del sistema sanitario




Knowledge and Understanding.

The course aims to provide students with the tools to study and understand the principal public law subjects of health care system


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

The course also aims to provide students with the following skills.  · Ability to understand and analyze the main issues of the Italian health care system; 


Transversal Skills.

The course intends to develop critical attitude when reading and understanding from the juridical point of view the institutional phenomena of healthcare system



PROGRAMMA PROGRAM

•Profili costituzionali: il diritto alla salute e la sua attuazione nel Servizio sanitario nazionale; Le cure dall’Ottocento al 1947; Cenni su dei lavori in Assemblea costituente. La multidimensionalità del diritto alla salute oggettiva e soggettiva (soggetti destinatari delle cure, libertà di cura, interesse della collettività).
•L’attuazione della Costituzione: il Servizio sanitario nazionale. Genesi ed evoluzione. I decreti di riordino. L’assestamento del sistema e la sua razionalizzazione nel d.lgs. n. 229/1999. La revisione del Titolo V e le più recenti evoluzioni del Servizio sanitario nazionale
•I principi fondamentali del Servizio sanitario nazionale: universalità, globalità, equità di accesso, appropriatezza delle prestazioni. I principi strutturali del Servizio sanitario nazionale: programmazione, regionalizzazione, aziendalizzazione
•Le competenze legislative in materia di «tutela della salute» tra Stato e Regioni
•I livelli essenziali di assistenza sanitaria: dal d.p.c.m. 29 novembre 2001 alle più recenti evoluzioni normative e giurisprudenziali
•Il Contenimento della spesa sanitaria e principi di coordinamento della finanza pubblica
•L’amministrazione statale per la tutela della salute: Il Ministero della Salute; gli enti strumentali del ministero
•Gli strumenti di raccordo tra gli enti territoriali: il sistema delle conferenze; organizzazione e funzionamento delle conferenze
•L’allocazione delle funzioni amministrative in materia di tutela della salute
•L’organizzazione del servizio sanitario nazionale
•L’organizzazione aziendale: le aziende unità sanitarie locali, le aziende ospedaliere e le aziende ospedaliero-universitarie
•Gli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico
•La disciplina della dirigenza sanitaria.


• Constitutional profiles: the right to health and its implementation in the National Health Service; Cures from the nineteenth century to 1947; Notes on work in the constituent assembly. The multidimensionality of the objective and subjective health right (recipients of care, freedom of care, interest of the community).
• Implementation of the Constitution: the National Health Service. Genesis and evolution. The decrees of reorganization. The settlement of the system and its rationalization in Legislative Decree no. 229/1999. The revision of Title V and the most recent evolutions of the National Health Service
• The fundamental principles of the National Health Service: universality, globality, fairness of access, appropriateness of benefits. The structural principles of the National Health Service: planning, regionalization, corporatization
• Legislative competences regarding the "protection of health" between the State and Regions
• The essential levels of health care: from d.p.c.m. 29 November 2001 to the most recent legislative and jurisprudential evolutions
• The containment of health expenditure and principles of coordination of public finance
• The state administration for the protection of health: Ministry of Health; instrumental bodies of the ministry
• The tools for connecting local authorities: the conference system; organization and functioning of conferences
• The allocation of administrative functions in the field of health protection
• The organization of the national health care service
• The company organization: local health units, hospital companies and hospital-university companies
• Scientific hospitalization and care institutions
• The discipline of health management.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION



Modalità di valutazione dell'apprendimento.

Esame orale


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Conoscenza, comprensione, analisi, utilizzo linguaggio giudicio


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

La valutazione finale è attribuita in trentesimi. L’esame si intende superato se il voto è pari o superiore a 18/30. E’ prevista l’assegnazione del massimo dei voti con lode.


Criteri di attribuzione del voto finale.

I criteri di misurazione costituiscono l’attribuzione del voto finale




Learning Evaluation Methods.

Oral exam


Learning Evaluation Criteria.

Knowledge, understanding, analysis, judicial language usage


Learning Measurement Criteria.

The final evaluation is given in thirtieths. Examination will be passed if the vote is equal to or more than 18/30. It is foreseen to award the maximum grade cum laude.


Final Mark Allocation Criteria.

The measurement criteria constitute the attribution of the final grade



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Materiale fornito dal docente a lezione

Material provided by the teacher in class


E-LEARNING E-LEARNING






Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427