Guida degli insegnamenti

Syllabus

Partially translatedTradotto parzialmente
[W000783] - HYDROGEOLOGICAL RISKHYDROGEOLOGICAL RISK
Nicolò Colombani
Lingua di erogazione: INGLESELessons taught in: ENGLISH
Laurea Magistrale - [IM14] ENVIRONMENTAL ENGINEERING Master Degree (2 years) - [IM14] INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
Anno di corsoDegree programme year : 1 - Primo Semestre
Anno offertaAcademic year: 2018-2019
Anno regolamentoAnno regolamento: 2018-2019
Obbligatorio
Crediti: 9
Ore di lezioneTeaching hours: 72
TipologiaType: B - Caratterizzante
Settore disciplinareAcademic discipline: GEO/05 - GEOLOGIA APPLICATA

LINGUA INSEGNAMENTO LANGUAGE

INGLESE

English


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO DEVELOPMENT OF THE COURSE

Corso 72 Ore suddivise in:
• Lezioni di Teoria, 50 ore
• Esercizi, 22 ore

The course is of 72 hours subdivided in:
• Lessons of theory, 50 hours
• Exercises, 22 hours


RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI LEARNING OUTCOMES
Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento permette allo studente di acquisire
conoscenze sui processi geologici, geomorfologici e
idrogeologici necessari alla comprensione delle
pericolosità geologiche nei differenti ambienti naturali
e sulle complesse metodiche per l’analisi del rischio
idrogeologico.


Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Le conoscenze acquisite forniranno al futuro
ingegnere la capacità di riconoscere nel territorio la presenza di pericolosità geologiche tali da influire sulle scelte progettuali di opere ingegneristiche.


Competenze trasversali.

Le conoscenze basilari delle pericolosità naturali permetteranno al futuro ingegnere di dialogare con i differenti specialisti che si occupano dell’analisi del rischio idrogeologico e di operare in progetti per la
sua riduzione.


Knowledge and Understanding.

The course enables the student to acquire basic
concepts on the environmental system (Geology,
Physical geography, Geomorphology,
Hydrogeology), natural hazards and hydrogeological
risk analysis.


Capacity to apply Knowledge and Understanding.

The knowledge acquired during the course gives to
the future environmental engineer the ability to
recognize natural hazards that affect engineering
projects.


Transversal Skills.

The basic knowledge of natural hazards enables the future environmental engineer to communicate with different specialists in the analysis and reduction of the hydrogeological risk.



PROGRAMMA PROGRAM

Il corso si propone di fornire gli elementi conoscitivi sul sistema ambiente (geologia, geomorfologia, idrologia, idrogeologia e sistema antropico) necessari per l’analisi delle pericolosità naturali e del rischio idrogeologico (frane, esondazioni e magre fluviali, inquinamento delle acque ed erosione costiera,
valanghe) nel bacino idrografico. Il corso intende fornire allo studente: le metodologie e la strumentazione utilizzata per l’analisi dei processi naturali che possono produrre eventi catastrofici; le metodiche usate per l’analisi e prevenzione del rischio a scala di bacino e i criteri per il monitoraggio, mitigazione e riduzione del rischio associato a eventi naturali. Il programma verrà svolto mediante lezioni frontali ed esercitazioni in aula riguardanti mappe geomorfologiche, geologiche e idrogeologiche.

Basic concepts of Physical geography, Geomorphology and Applied Geomorphology. Processes, morphological forms and deposits. Catchment area and morphometry. Fluvial forms and processes. Geology, hydrogeology, floods and droughts, landslides, snow avalanches. Coastal morphology and processes. The hydrogeological risk, prevention and mitigation. Program consists of both frontal lessons and exercises in classroom regarding geological, hydrogeological and geomorphological maps.


MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME DEVELOPMENT OF THE EXAMINATION
Modalità di valutazione dell'apprendimento.

Prova scritta. Nella prova scritta lo studente deve trattare gli argomenti teorici svolti durante le lezioni frontali e riguardanti la Geomorfologia applicata, di elementi base dell'idrogeologia e dei concetti del rischio idrogeologico. La prova scritta prevede inoltre alcuni esercizi pratici in cui lo studente deve interpretare e analizzare cartografie geomorfologiche dei sistemi naturali e definirne le condizioni di pericolosità e rischio potenziale.


Criteri di valutazione dell'apprendimento.

Nelle due prove si valuta il grado di apprendimento relativamente agli argomenti trattati durante il corso. Lo studente deve dimostrare di saper utilizzare autonomamente e correttamente le metodologie e gli strumenti inerenti all'analisi delle pericolosità del sistema ambientale trattati durante le lezioni. Deve inoltre dimostrare capacità di sintesi e nello stesso tempo completezza nell'esposizione degli argomenti oggetto delle domande poste.


Criteri di misurazione dell'apprendimento.

La valutazione massima complessiva derivata dai punteggi attenuti dalle risposte è pari a trenta punti con lode e è assegnata agli studenti che dimostrino piena autonomia, capacità di sintesi e completezza nelle risposte. La votazione minima è diciotto e è assegnata agli studenti che dimostrano di avere conoscenze sufficienti alle domande poste.


Criteri di attribuzione del voto finale.

La prova, scritta si intende superata con un voto minimo di 18/30.


Learning Evaluation Methods.

The evaluation is through written test In the written test, students have to deal with both theoretical (frontal lessons) and practical (exercises) parts treated during the course. The first part of the test is related to the main concepts of applied geomorphology, hydrogeology, natural hazard and risk. The second part consists in the analysis of geomorphological and hydrogeological maps with recognition of the natural hazard zones.


Learning Evaluation Criteria.

The two sessions evaluete the learning of the topics treated during lessons and exercises. In examinations, students must demonstrate the ability to use independently and correctly geomorphological and hydrogeological methodology to analysis of natural hazards in the environmental system. Must demonstrate synthesis capacity and, at the same time, completeness in the responses to questions.


Learning Measurement Criteria.

During the examination evaluates the student's ability to answer the questions correctly on the course theoretical arguments, the correct interpretation of the geomorphological and hydrogeological maps with the recognition of natural hazards in the environmental system.


Final Mark Allocation Criteria.

The final score is in the range 18-30/30



TESTI CONSIGLIATI RECOMMENDED READING

Il materiale didattico proiettato durante le lezioni frontali (slides in lingua inglese) verrà fornito progressivamente durante il corso insieme alle mappe idrogeologiche, geologiche e geomorfologiche. All'interno delle slides, sono presenti ulteriori weblinks a manuali in lingua inglese.

Il materiale del corso si può scaricare da Moodle:
https://learn.univpm.it/course/view.php?id=7725

I seguenti testi sono anche consigliati per approfondimenti:
Yacov Haimes, Risk Modelling, Assessment and Management, Wiley, 2016

Applied Hydrogeology by C.W. Fetter. Publisher: Pearson. ISBN-13: 978-0130882394

Lecture notes (in form of slides) will be made available together with hydrogeological, geological and geomorphological maps. Slides contain further weblinks to theoretical and practical freely available manuals.
The course material can be downloaded from Moodle:
https://learn.univpm.it/course/view.php?id=7725

In addition the following reference books are suggested:
Yacov Haimes, Risk Modelling, Assessment and Management, Wiley, 2016

Applied Hydrogeology by C.W. Fetter. Publisher: Pearson. ISBN-13: 978-0130882394


E-LEARNING E-LEARNING

No

No


Scheda insegnamento erogato nell’A.A. 2018-2019
Le informazioni contenute nella presente scheda assumono carattere definitivo solo a partire dall'A.A. di effettiva erogazione dell'insegnamento.
Academic year 2018-2019

 


Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427